The Elder Scrolls V: Skyrim - Avvistamenti di Draghi Irileth, La Via della Voce

Tutto ciò che c'è da sapere su Skyrim: Special Edition.

The Elder Scrolls V: Skyrim - soluzione, guida, trucchi, tattiche e strategie

AVVISTAMENTI DI DRAGHI IRILETH

Assegnata dallo Jarl di Whiterun a Dragonsearch.

Una volta portata la pietra del drago al mago di corte, vedrete una guardia del posto agitatissima a causa dell'attacco di un drago alla torre occidentale del reame. Andate a colloquio con lo Jarl il quale vi incaricherà insieme a Irileth e ad alcune guardie di andare a verificare l'accaduto.

Una volta arrivati alla torre vedrete di fronte a voi una scena di desolazione e terrore, con una torre a pezzi e alcuni cadaveri carbonizzati. Dirigetevi all'entrata dell'edificio e parlate con l'unico superstite del luogo per far sì che il drago arrivi ad attaccare di nuovo.

Attaccate la bestia con le magie o l'arco oppure attendete il suo atterraggio per colpirlo con le vostre armi da mischia.

Se non siete ancora all'altezza di questa sfida vi consigliamo di affrontare il vostro avversario dalla distanza e sfruttare al meglio gli attacchi delle guardie di Whiterun.

Ora che il drago è stato sconfitto avvicinatevi ad esso e automaticamente vedrete il suo potere inondare il vostro corpo, così da decretarvi "Sangue di Drago". Tornate dallo Jarl per riscuotere la vostra ricompensa e sentire un insolito richiamo proveniente da chissà dove.

LA VIA DELLA VOCE

Assegnata dallo Jarl di Whiterun a Dragonsearch.

I Barbagrigia. Questa è la spiegazione che vi darà lo Jarl per giustificare la vostra curiosità riguardo la voce che avete sentito durante il ritorno a Whiterun.

I Barbagrigia sono dei saggi, esperti nello studio di urla di drago e addestramento di prescelti, che vivono nella cima della montagna di Ivarstead, dopo aver superato "la via dei 7000 scalini" a Hrotghar Alto.

Il cammino fino alla cittadina di Ivarstead non è molto complicato, dato che vi darà la possibilità di scoprire nuovi territori e dungeon da esplorare se volete godervi appieno ciò che Skyrim ha da offrire.

La strada dei "7000 scalini" non è particolarmente impegnativa dato che troverete ad affrontarvi inizialmente solo un gran numero di lupi. Una volta arrivati in cima alla montagna troverete di fronte a voi un Troll delle nevi: ucciderlo potrebbe risultare ostico perché questa bestia è debole al fuoco, è vero, ma gli altri attacchi saranno ben poco utili grazie alla sua capacità di rigenerazione da tutti i danni tranne quelli, appunto, del fuoco.

Arrivati ad Hrotghar Alto inizierete il vostro addestramento con i Barbagrigia da cui apprenderete il Thu'un della forza e quello della velocità, ma per completare questi insegnamenti dovrete svolgere una piccola missione per i vostri mentori.

Vai ai commenti (78)

Riguardo l'autore

Simone Marullo

Simone Marullo

Redattore

Simone ha 20 anni e sta cercando le risposte alle domande della vita, Chi siamo? Dove andiamo? Cosa devo fare per finire questo gioco? Per ora, però, si dedica solo all'ultima di queste....

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloCyberpunk 2077 - prova

Siete pronti, Samurai? Abbiamo una città da bruciare.

Baldur's Gate 3 su console? La porta rimane aperta

Il focus rimane sulle versioni PC e Stadia ma...

Commenti (78)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza