The Elder Scrolls V: Skyrim - La Gola del Mondo, Antica Conoscenza, Sventura di Alduin, Il Caduto

Tutto ciò che c'è da sapere su Skyrim: Special Edition.

The Elder Scrolls V: Skyrim - soluzione, guida, trucchi, tattiche e strategie

LA GOLA DEL MONDO

Assegnata da Delphine ed Esbern nel Tempio del rifugio Celeste.

Ora che avete appreso l'unico modo per eliminare il vostro temibile avversario, vi dovrete dirigere nuovamente ad Hrodghar Alto per avere colloquio con il capo dei Barbagrigia, tale Paathurnax.

Arrivati al tempio verrete avvertiti dei pericoli che incontrerete ad avanzare per la montagna fino al gran capo, e verrete a conoscenza di un nuovo Thu'un, cieli limpidi, in grado di disperdere la tempesta che blocca il passaggio fino alla cima della montagna.

La strada per arrivare fino alla parte superiore non è molto difficoltosa, se non per il fatto che incontrerete alcuni demoni del ghiaccio, che come potete ben capire sono deboli al fuoco.

Arrivati da Paathurnax e parlandogli capirete che lo Squarcio di Drago è stato nascosto dagli antichi eroi e c'è un solo modo per recuperarlo. Nel frattempo imparerete il Thu'un del soffio di fuoco proprio da Paathurnax.

ANTICA CONOSCENZA

Assegnata da Paathurnax alla gola del mondo.

Ora che siete venuti a conoscenza dell'antica pergamena dovrete recuperarla e portarla a Paathurnax per avere una visione di come gli eroi del passato sconfissero Alduin e imparare l'urlo dello Squarcio di Drago.

Per prima cosa dovrete dirigervi a parlare con Esbern o Arnegeir, che vi forniranno la giusta locazione della pergamena. La vostra missione ora vi richiede di recuperare un antico manufatto nanico di nome "Dizionario Bianco", che ha la funzione di sbloccare il nascondiglio del nostro obiettivo.

Le roccaforti naniche sono posti molto temibili dato che sono infestati da Falmer e dalle temutissime macchine naniche. Affrontiamo per un attimo il discorso di quest'ultimo avversario, molto temibile e ideato dai nani. Esistono diversi tipi di queste creatura come i ragni, le sfere e i possenti robot. Questo nemico è molto ostico, quindi il consiglio è quello di salvare spesso avanzando nella quest.

Recuperato il Dizionario vi dovrete ora dirigere a Blackreach, la tana delle uova dei draghi, per recuperare la pergamena presente proprio dentro la Torre di Mzark.

Questa torre è sgombera da nemici ma presenta un solo enigma nella parte più alta, ovvero quello per prendere la pergamena.

Inserite il dizionario dell'apposito spazio e vedrete accendersi 2 dei 4 tasti di fronte a voi: iniziate a premere il secondo fino a quando non si accenderà il terzo e ripetete lo stesso procedimento per l'ultimo tasto. Fatto questo dovrete aver libero accesso alla pergamena da riportare a Paathurnax.

SVENTURA DI ALDUIN

Assegnata subito dopo aver preso la pergamena.

Tornate da Paathurnax e leggete la pergamena di fronte a lui per entrare nei ricordi degli antichi eroi e scoprire in che modo era stato sconfitto Alduin. Durante il filmato imparerete automaticamente il Thu'um Squarcio di drago.

Ora, tornati alla realtà, vi troverete di fronte ad Alduin e dovrete sconfiggerlo grazie al nuovo urlo imparato e alla vostra magia per portare a termine la quest attiva.

IL CADUTO

Assegnata da Paathurnax dopo aver sconfitto Alduin.

Ora che Alduin è scappato con la coda fra le gambe, il vostro compito è quello di trovarlo e porre fine alla sua esistenza, ma come? Dirigetevi ad Hrodghar Alto per richiedere informazioni dai vostri mentori e scoprire che l'unico modo per scoprire dove si nasconde il vostro nemico è quello di imprigionare un drago a Dragonsearch.

Parlate con lo Jarl di Whiterun che, prima di aiutarvi, vi chiederà di risolvere una piccola questione civile di Skyrim.

In poche parole dovrete convincere Ulfric e Tullius a partecipare a una riunione sulla temporanea pace di Skyrim, per far sì che Whiterun abbia tutto il tempo di intrappolare un drago.

Convinti i due Jarl, non resta che stipulare una tregua tra i presenti e assimilare il Thu'um "Chiama Drago" per attirare Odahviing, questo il suo nome, a Dragonsearch.

Dirigetevi ora dallo Jarl di Whiterun e, uscendo nel balcone esterno, attirate il drago e sconfiggetelo per ascoltare le sue parole.

Vai ai commenti (78)

Riguardo l'autore

Simone Marullo

Simone Marullo

Redattore

Simone ha 20 anni e sta cercando le risposte alle domande della vita, Chi siamo? Dove andiamo? Cosa devo fare per finire questo gioco? Per ora, però, si dedica solo all'ultima di queste....

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloCyberpunk 2077 - prova

Siete pronti, Samurai? Abbiamo una città da bruciare.

Baldur's Gate 3 su console? La porta rimane aperta

Il focus rimane sulle versioni PC e Stadia ma...

Commenti (78)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza