Twitch testa le sponsorizzazioni dirette 'Boost' per aumentare la visibilitą dei canali

Ma la feature di Twitch non fa tutti contenti.

Ogni giorno Twitch trova nuovi adepti e, contestualmente, nuovi content creator, in un campo che diventa sempre più affollato e in cui diventa sempre più difficile farsi notare.

I vertici di Twitch lo sanno bene e stanno sperimentando una nuova (per la piattaforma) funzionalità, che consente di pagare per comprare al proprio canale (o a quello del proprio content creator preferito) una maggiore visibilità generale, comparendo preferenzialmente e/o in forma di annunci sponsorizzati.

Nulla di particolarmente nuovo, in linea generale, ma lo è per la piattaforma, in cui la visibilità, finora, si è sempre raggiunta stando alle regole e alle best practice comprovate. Oltretutto, l'elemento particolare è più che altro il fatto che si tenta di spingere i fan e gli abbonati ai canali a supportare i propri beneamini non solo con abbonamenti e mance ma anche regalando loro spazi pubblicitari.

twitch

Il sistema è anche in versione preliminare e disponibile, come test, ancora per pochissimi, e non ci sono per ora date ufficiali per quando diventerà pubblico.

Il sistema, naturalmente, sta sollevando anche diverse perplessità, se non direttamente aperte critiche, dato che apre a disparità di trattamento e svantaggia i canali dagli ottimi contenuti ma senza possibilità di permettersi battage pubblicitario o con pochi potenziali investitori; e ancora, si tratta semplicemente di un aumento della visibilità del canale, ma il tasso di conversione eventuale in effettivi follower e abbonati è ancora tutto da dimostrare.

Fonte: VGC - Kotaku

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

Nvidia annuncia il servizio GeForce Now RTX 3080 - arriva l'era del cloud gaming a 1440p e 120fps

A elaborare il gaming su cloud sarą il nuovo supercomputer SuperPods da 39 petaflop.

Xbox Series X/S con Nvidia GeForce Now? Presto potrebbe essere possibile

L'ecosistema Xbox potrebbe arricchirsi anche con GeForce Now di Nvidia.

PS5 e PS4: annunciata la data di un nuovo State of Play!

Ecco cosa dobbiamo aspettarci dall'evento PlayStation.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza