Battlefield 3 - Back to Karkand - Hands On • Pagina 2

Ciò che succede a Karkand, rimane a Karkand

Com'è ovvio che sia, dal punto di vista del gameplay, la distruzione quasi totale dello scenario è il cambiamento maggiore rispetto alla mappa originale, anche perché, per il resto, la mappa era già perfetta. Grazie al motore Destruction 3.0 non esiste un posto sicuro all'interno dei palazzi, che possono essere ridotti a scheletri fumanti in pochi colpi di cannone.

Ho potuto sperimentare personalmente la bontà di questo engine fisico mentre me ne stavo bello tranquillo in un palazzo ad eliminare chiunque si avvicinasse al punto di controllo che stavo presidiando. Non contenti del mio operato, gli avversarsi si sono presentati con il carro armato, che però ha sbagliato mira e ha colpito il piano sotto quello in cui mi trovavo io.

2
Ecco il dettaglio grafico raggiungibile sulla versione PC.

L'attimo dopo il pavimento sotto i miei piedi e letteralmente sprofondato, e mi sono ritrovato due piani sotto, in mezzo alle macerie, più morto che vivo. Fortunatamente, un colpo di RPG aveva lasciato un buco nel muro alle mie spalle e sono riuscito a sgattaiolare nel vicolo sul retro per curarmi, mentre il carro continuava a cannoneggiare l'edificio, facendo volare macerie ovunque.

Ovviamente, per evitare che la mappa diventi troppo sbilanciata, non sarà possibile fare crollare totalmente un edificio, altrimenti lo scenario non sarebbe più come quello pensato dai designer. Comunque, non c'è da preoccuparsi, il livello di demolizione offerto è più che sufficiente per soddisfare il piccolo demolitore che si nasconde dentro di voi e per rendere la partita sempre diversa.

In un'ora di gioco non è mai successa due volte la stessa cosa, sono perfino riuscito a fa cadere un carro armato giù da una rampa di scale, fin dentro un edificio, trasformandolo in una sorta di bunker dotato di cannone, ma non chiedetemi come.

Pollice in alto dunque per la decisione di DICE di riproporre questa e altre storiche mappe nel suo DLC, Back to Karkand, visto il perfetto game design della mappa provata, che probabilmente rimarrà invariato negli altri scenari disponibili. Un'ottima occasione per i neofiti di apprezzare quattro mappe storiche, che hanno reso grande il titolo precedente, e una perfetta operazione nostalgia per chi le ha provate nel 2005 e non vedere l'ora di tornarci, per distruggerle di nuovo.

Back to Karkand dovrebbe essere disponibile fra circa un mese su tutte le piattaforme, ma una settimana prima per PS3, e sarà gratuito per chiunque abbia preordinato Battlefield 3 prima dell'uscita.

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Halo Infinite richiede una connessione online per iniziare la campagna

Il disco per la campagna Halo Infinite non contiene tutti i dati.

Battlefield 2042: arriva la mappa Exposure più tante altre novità

Battlefield 2042 si arricchisce con una nuova mappa.

Battlefield 2042 e il suo travagliato sviluppo nelle parole di un noto insider

Tom Henderson rivela alcuni dettagli sullo sviluppo problematico del nuovo Battlefield.

Articoli correlati...

Battlefield 2042 lancio da incubo, è nella Top 10 dei giochi peggio recensiti su Steam

Le aspettative erano alte, il punteggio di Battlefield 2042 su Steam... non molto.

Provato | Halo Infinite - Un assaggio del ritorno di Master Chief

Vi diciamo le nostre prime sensazioni sulla campagna.

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza