Xbox Game Pass come Netflix e Microsoft lo sa: 'per i profitti ci vorranno anni. Spesi tanti milioni'

Jeff Grubb dice la sua su Xbox Game Pass.

Xbox Game Pass è, senza dubbio, una delle migliori armi Xbox di questa nuova generazione. Questo servizio di gioco in abbonamento ha conquistato milioni di utenti grazie a un catalogo enorme e in costante crescita e a un prezzo mensile relativamente contenuto.

Tuttavia sembra che Xbox stia adeguando ancora di più i prezzi di Xbox Game Pass e abbia annunciato un taglio del prezzo del servizio in alcuni stati come Cile, Hong Kong e Israele. Purtroppo per ora è disponibile in pochi paesi e tutto indica che in Occidente non saremo in grado di beneficiare di questi sconti. Ma dopo questa notizia in molti si sono chiesti come Microsoft riesca a supportare un servizio del genere che offre più di 100 giochi ad un prezzo già di per sé basso.

Nel dibattito si è introdotto anche il giornalista Jeff Grubb che ha spiegato come il modello di riferimento sia simile a Netflix. "Xbox ha letteralmente miliardi di dollari stanziati per l'acquisizione di contenuti per Game Pass. Quindi Game Pass è molto, molto lontano dal realizzare un profitto. Ma come suggeriscono questi tagli, realizzare un profitto non è affatto un problema in questo momento" afferma Grubb in una serie di tweet.

"Inoltre, è normale che sia così. Netflix sta spendendo $ 17 miliardi per l'acquisizione di contenuti quest'anno e ha appena realizzato il suo primo trimestre redditizio di recente. Queste aziende sono disposte a passare anni senza pensare a come un'azienda guadagna effettivamente".

Per Grubb quindi ci vorrà ancora del tempo prima che Microsoft riesca a guadagnarci da Xbox Game Pass e, cosa più importante, la società ne è perfettamente a conoscenza. Il giornalista infine tira una frecciata a coloro che criticano il modello a detta di molti "insostenibile" di Microsoft: perché non usare lo stesso slancio anche per quanto riguarda il modello di business del mercato videoludico che vede l'impiego di $ 300 milioni per creare e commercializzare un gioco?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Twitch e oltre! Amouranth stata bannata contemporaneamente anche da Instagram e TikTok

La celebre streamer Amouranth riceve il ban da Twitch, Instagram e TikTok allo stesso momento.

Coca-Cola lancia uno spot tutto sui videogiochi ed valanga di dislike

Ai videogiocatori non piaciuto lo spot di Coca-Cola.

Google e intelligenza artificiale: 'stanno creando Dio' avvisa un ex dirigente

Per Mo Gawdat, ex Chief Business Officer di Google 'l'umanit a rischio'.

Commenti (23)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza