Xbox Series X - Tutti i giochi confermati: first-party, esclusive e multipiattaforma

Guida ai giochi che vedremo nella Next Gen di Microsoft.

Pian piano, stanno iniziando ad essere annunciati i primi titoli per Xbox Series X, un piccolo antipasto di tutto ciò che ci troveremo a giocare in seguito al lancio previsto per la fine del 2020. Ci aspetta un E3 ricchissimo: noi di Eurogamer saremo lì, come sempre pronti a raccontarvi in anteprima tutte le novità più succulente.

Anche se per il momento sono stati confermati pochi titoli per Xbox Series X, siamo certi che presto ne arriveranno tanti altri, e tutti i nuovi progetti saranno inseriti quotidianamente in questo piccolo compendio. Inoltre, in questo articolo troverete tutte le informazioni sul funzionamento dei titoli Xbox, dall'esclusività fino alle nuove feature pensate per agevolare il passaggio generazionale.

In questa pagina:

Ci saranno giochi first-party in esclusiva su Xbox Series X?

Microsoft ha affermato che non rilascerà nessun titolo in esclusiva per Xbox Series X durante la finestra di lancio, perlomeno fra quelli realizzati dagli studi first-party. Anche giochi di punta come Halo: Infinite, infatti, esordiranno su Xbox One e PC.

"Dal momento che i nostri contenuti usciranno nei prossimi due anni, tutti i giochi sono destinati a girare sull'interezza delle piattaforme Microsoft", ha affermato l'head of studios Matt Booty.

xbox_series_x_games_halo_infinite_9
Halo Infinite.

"Vogliamo essere certi che se qualcuno investe in Xbox fra oggi e l'avvento di Series X, sia felice del suo investimento e consapevole che continueremo a rilasciare contenuti."

Il che si sposa perfettamente con la volontà di Microsoft di trasformare l'ecosistema Xbox in un servizio vero e proprio, un sistema cross-gen e device fatto di cross-play e cross-save fra console e PC.

Questo non significa assolutamente che non esisteranno esclusive next-gen, perché Microsoft può limitare esclusivamente l'operato degli studi first party, ed è del tutto possible che escano titoli multipiattaforma pensati unicamente per la prossima generazione.

xbox_series_x_games_halo_infinite_8
Halo Infinite.

I titoli Microsoft previsti per Xbox Series X vedranno tutti i miglioramenti portati dalla nuova piattaforma, con in testa Halo Infinite.

"Dopo oltre 15 anni, è la prima volta che lanciamo un episodio di Halo insieme a una nuova console", ha detto Booty, e ha aggiunto che "il team si sta adoperando senza dubbio per sfruttare al massimo i vantaggi di Series X."

Tutti i giochi first-party confermati per Xbox Series X

Anche se non ci sarà alcuna esclusiva in senso stretto, ci saranno diversi nuovi titoli first-party pronti a beneficiare del nuovo hardware.

Ecco i titoli first-party confermati fino a questo momento:

  • Halo Infinite è stato annunciato assieme alla console allora nota come Project Scarlett durante l'E3 2019, attraverso un piccolo trailer pieno di cutscenes. Abbiamo pochissimi dettagli a disposizione, ma sappiamo per certo che sarà un "reboot spirituale" per la serie. Sarà un titolo cross-platform e cross-gen, e sarà disponibile nel 2020.
  • Senua's Saga: Hellblade II è stato svelato assieme al design della nuova console nel corso dei The Game Awards attraverso un trailer in-engine a dir poco impressionante. Sarà il sequel di Hellblade: Senua's Sacrifice, seconda fatica di Ninja Theory al servizio dei Microsoft Game Studios dopo Bleeding Edge. Secondo Spencer, è un'opera costruita "per sfruttare al massimo la potenza di Xbox Series X".
  • Everwild è il nuovo progetto di Rare, un titolo che la casa first-party ha definito "una fucina di avventure uniche all'interno di un mondo magico all'insegna della natura". Di seguito trovate il trailer, dal quale è possibile farsi un'idea piuttosto precisa sulla stilistica dell'opera.
  • Project MARA, invece, è un ulteriore progetto di Ninja Theory, determinata a diventare la punta di diamante degli Studios di casa Microsoft. Questa volta si tratta di un survival horror piuttosto misterioso, deriva più che interessante per il portfolio della compagnia. DI seguito, potete trovare il teaser.

Altri giochi confermati per Xbox Series X

Di seguito trovate i titoli di terze parti che giungeranno su Xbox Series X e, ovviamente, anche sulle altre piattaforme, dalle console di ottava generazione fino a Playstation 5 e PC.

  • Cyberpunk 2077 è un caso particolare: non solo l'ambizioso shooter-GDR in prima persona di CD Projekt RED sarà disponibile su Xbox Series X, ma sarà addirittura gratuito per tutti coloro che sceglieranno di acquistarlo nella versione Xbox One. Oltre ad essere un eccellente stress test per il nuovo hardware, la mossa di Microsoft rappresenta un vero colpo da maestro comunicativo.
  • The Lord of the Rings: Gollum, un titolo che seguirà le avveture di Gollum, nel periodo in cui l'influenza malvagia dell'Unico Anello e l'ultimo baluardo di Sméagol lottano per il controllo della sua mente. Sviluppato da Daedalic Entertainment, sarà rilasciato nel 2021 ed è stato annunciato nell'ultimo numero di Edge.
  • Outriders è uno shooter cooperativo da uno a tre giocatori realizzato da People Can Fly, lo studio artefice di Bulletstorm. La finestra d'uscita è prevista per la fine del 2020.
  • Gods & Monsters - un titolo action-adventure basato sulla mitologia e le divinità greche. La finestra di lancio dell'ultimo lavoro di Ubisoft deve ancora essere annunciata, ma durante una conference call del publisher abbiamo scoperto che avrebbe fatto il suo esordio su console next-gen assieme ad altri progetti della compagnia, ovvero:
  • Tom Clancy's Rainbow Six - l'ultimo progetto di Ubisoft nel celebre shooter targato Tom Clancy.
  • Watch Dogs Legion - terzo episodio nella serie Watch Dogs di Ubisoft, questo titolo seguirà le vicende del gruppo hacker DedSec, impegnato a combattere un regime autoritario che ha preso controllo del Regno Unito.

Giochi che probabilmente arriveranno su Xbox Series X

Ecco, infine, tutti quei titoli che pur non essendo ancora stati confermati esordiranno presumibilmente sulle next-gen di Microsoft e Sony:

  • Starfield, l'avventura RPG di Bethesda nello spazio, è ancora piuttosto lontano, ma Todd Howard ha comunque affermato che si tratterà di un titolo next-gen. D'altra parte, è del tutto plausibile che si rivelerà un progetto cross-gen, pronto ad esordire anche sulle console dell'ottava.
  • The Elder Scrolls 6, stando alle dichiarazioni di Bethesda, dovrebbe essere ancor più lontano di Starfield. Un fattore, questo, che potrebbe rendere il nuovo capitolo della saga, ormai assente dal mercato da quasi 10 anni, a trasformarsi in uno fra i primi titoli disponibili solo per Xbox Series X e Playstation 5.
  • Ovviamente, un sacco di franchise storici torneranno sulla nuova console. Vedremo anche Forza, FIFA, Call of Duty e compagnia giungere su Series X? Ovviamente sì.

Senza alcun dubbio, nelle prossime settimane inizieranno ad arrivare annunci a cascata, e questa pagina sarà costantemente aggiornata. Tenetela d'occhio per restare al passo con le ultime novità!

Vai ai commenti (32)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Redattore

Cresciuto a pane, cultura nerd e videogiochi, i suoi primi ricordi d'infanzia sono tutti legati al Super Nintendo. Dopo aver lavorato dentro e fuori dall'industry, è finalmente riuscito ad allontanarsi dalle scartoffie legali e mettere la sua penna al servizio di Eurogamer.it.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (32)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza