Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Atlus vola grazie a Demon's Souls

Anno fiscale chiuso in attivo.

Grazie al successo di Demon's Souls in Occidente, il publisher Atlus è passato dalla perdita operativa di 1.2 milioni di dollari dello scorso anno fiscale ai 5 milioni di dollari di profitti fatti registrare nell'anno fiscale conclusosi lo scorso 31 agosto, riporta Siliconera.

Index Holdings, compagnia madre di Atlus, ha indicato proprio il gioco di ruolo di From Software come principale artefice del risultato positivo.

Demon's Souls è stato pubblicato originariamente in Giappone il 5 febbraio del 2009; l'esclusiva PlayStation 3 è stata lanciata successivamente in Nord America il 6 ottobre e infine il 25 giugno il gioco di ruolo è arrivato anche in Europa grazie a Namco Bandai Partners. Già prima del debutto europeo, però, il successo del gioco aveva spinto diversi appassionati a importare la versione statunitense di Demon's Souls.

From Software sta al momento sviluppando Project Dark, erede spirituale di Demon's Souls. Il gioco sarà esclusiva PlayStation 3 in Giappone, mentre in occidente sarà pubblicato anche su Xbox 360.

Taggato come
A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti