Picture of Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Featured articles

Alle 18 giochiamo in diretta a Far Cry New Dawn

La saga Ubisoft si tinge di nuove sfumature.

La giornata di oggi ci proporrà delle dirette davvero niente male e la primissima è legata a una delle tante uscite AAA di questi giorni e in particolare del 15 febbraio. Il nostro avvicinamento a uno dei periodi più caldi di questo inizio 2019 parte con Far Cry New Dawn.

Square Enix, Eidos-Montréal e Crystal Dynamics sono lieti di annunciare che Price of Survival, la nuova avventura DLC di Shadow of the Tomb Raider, è ora disponibile. "Price of Survival", disponibile come download gratuito per chi possiede il Season Pass, e venduto anche separatamente, è disponibile per Xbox One (inclusa Xbox One X), PlayStation 4 e PC Windows/Steam.

Molti di voi probabilmente non avranno mai sentito parlare della God Run ma si tratta di un'impresa davvero unica nel mondo degli streamer. La God Run consiste nel giocare Demon's Souls, i tre Dark Souls e Bloodborne di seguito (l'ordine è a discrezione dello streamer), il tutto senza subire mai un singolo colpo. Impossibile? Quasi.

C'è chi, come noi di Eurogamer.it e diverse altre testate, lo ha apprezzato molto nonostante alcuni difetti innegabili (date un'occhiata alla nostra recensione) e chi invece non è davvero riuscito a chiudere un occhio di fronte ad alcuni problemi, soprattutto tecnici. In ogni caso non si può negare il fatto che Kingdom Come: Deliverance sia a modo suo un'opera unica nel panorama degli RPG.

Sony non è di certo la compagnia che segue i trend del momento ma negli anni l'universo PlayStation si è spesso rivelato assolutamente vincente in decisioni che sembravano andare controcorrente rispetto a una buona fetta del mercato AAA. La compagnia continuerà sulla propria personalissima strada, cederà a fenomeni come il battle royale o continuerà a consolidare la propria strategia cercando allo stesso tempo di espandere gli studi interni?

Layden: "Sony e PlayStation assenti all'E3 2019? Il mondo è cambiato ma l'E3 no e ha perso il suo impatto"

Il chairman dei SIE Worldwide Studios sulla posizione della compagnia.

Quando nel novembre dello scorso anno apprendemmo che Sony e l'universo PlayStation avrebbero saltato l'E3 2019 ci siamo ritrovati di fronte a una notizia a dir poco sorprendente che lentamente ha assunto dei contorni più comprensibili e per così dire condivisibili. Pareva e pare evidente che la compagnia stesse scegliendo una strada diversa che meglio si sposa alle proprie esigenze e ai piani riguardanti PS4 e (sembra ormai quasi certo) PS5.

Il dramma dei rigori di FIFA 19 tra glitch e situazioni ridicole

Calci d'angolo casuali, portieri che sbagliano tutto e problemi a dir poco gravi.

FIFA 19 vuole proporsi come la simulazione calcistica migliore sul mercato ma non si può negare che al di là della mancanza di realismo delle singole partite (un realismo su cui si può comunque "lavorare" modificando certe impostazioni), ci siano delle situazioni di gioco piuttosto complicate.

Resident Evil 5 è il capitolo più venduto nella storia della saga Capcom

Qualità e unità vendute non sono di certo sinonimi.

Chiariamo subito una cosa: con titolo e sottotitolo non vogliamo di certo etichettare Resident Evil 5 come un gioco pessimo e da dimenticare ma probabilmente quasi nessun fan penserebbe a quel particolare capitolo come al più riuscito o in generale al migliore mai realizzato della serie. Eppure è il più venduto.

Apex Legends sarà solo un fuoco di paglia, un successo del momento destinato progressivamente a sgonfiarsi? Ovviamente è difficile dirlo dopo appena una settimana di disponibilità ma in attesa di scoprire se Respawn Entertainment ed EA sapranno mantenere alto l'interesse, sembra che Epic Games stia tenendo d'occhio da vicino quello che attualmente è il rivale più agguerrito di Fortnite.

Il nuovo trailer gameplay di World War Z ci ricorda di temere i vivi e combattere i morti

Un possibile erede di Left 4 Dead? Scopriamo nuovi dettagli.

Saber Interactive ha pubblicato un nuovo trailer che mostra il gameplay frenetico Players vs Players vs Zombies (PvPvZ) in World War Z, il gioco ispirato al film d'azione della Paramount Pictures. Mentre la modalità classica co-op a quattro giocatori di World War Z ti mette faccia a faccia contro implacabili sciami di zombi, quella PvPvZ offre un'esperienza completamente unica, sfidandoti a sopravvivere sia ai vivi che ai morti attraverso una varietà di modalità competitive progettate per il combattimento 4v4. Ulteriori dettagli nel comunicato ufficiale:

Atmosfere cupe e disturbanti per Chernobylite: il possibile erede di S.T.A.L.K.E.R.?

"Il punto non è come affronti le tue paure. È come riesci a sopravvivere a quelle paure".

Parlare di possibile erede di un oggetto di culto come S.T.A.L.K.E.R. è sempre complicato ma mentre il nuovo capitolo della serie continua a latitare nonostante l'annuncio dello scorso anno, e la serie di Metro è una IP conosciuta praticamente da tutti, vale la pena parlare in dettaglio di Chernobylite, nuovissimo progetto di The Farm 51 (NecroVisioN, Get Even, World War 3).

primo precedente