Picture of Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Fine della corsa imminente per il gioco mobile di Westworld accusato di aver copiato Fallout Shelter

Il titolo rimosso da App Store e Google Play dopo la "risoluzione amichevole" della disputa legale.

Come segnala Eurogamer.net, l titolo mobile di Warner Bros basato sullo show sci-fi di HBO Westworld sta per chiudere poche settimane dopo la "risoluzione amichevole" della causa del 2018 in cui Bethesda accusò il gioco di essere uno "sfacciato imbroglio" e una copia di Fallout Shelter.

FoxNext penserebbe prima a Nintendo Switch se dovesse pubblicare su console Alien: Blackout

Secondo il vicepresidente della compagnia, l'ibrida avrebbe la precedenza.

Recentemente Dualshockers ha avuto la possibilità di parlare con il vicepresidente di FoxNext Games, TQ Jefferson, il cui team sta pubblicando Alien: Blackout su piattaforme mobile. Il gioco, in realtà, non è stato accolto nel migliore dei modi, poiché sposta la storia di Amanda Ripley da console agli smartphone e tablet.

Il director di God of War tesse le lodi di The Last of Us

Cory Barlog ritiene il gioco di Naughty Dog uno dei migliori titoli incentrati sulla narrazione.

God of War di Santa Monica Studios è stato immediatamente accolto con entusiasmo per la sua incredibile storia, lo sguardo intenso sulla relazione tra Kratos e Atreus e le elettrizzanti meccaniche di gioco. Generalmente salutato come un capolavoro, il director del gioco sta ora "cantando" le lodi di un altro titolo che fa della componente narrativa uno dei punti più forti, The Last of Us di Naughty Dog.

EA: "siamo pienamente impegnati a realizzare più giochi di Star Wars"

Arriva la risposta del publisher dopo la notizia della cancellazione del progetto di EA Vancouver.

A seguito di un report secondo cui Electronic Arts aveva cancellato il gioco open-world di Star Wars in fase di sviluppo presso EA Vancouver, il publisher ha finalmente risposto con una dichiarazione. Sfortunatamente, non offre alcuna intuizione reale e non chiarisce totalmente la storia riportata da Kotaku.

Svelati i requisiti di sistema PC di Far Cry New Dawn

Scopriamo anche le specifiche per il 4K e i 60fps.

Rivelato a sorpresa ai The Game Awards 2018, Far Cry New Dawn di Ubisoft presenta questa volta un'ambientazione post-apocalittica per la serie. In vista dell'uscita del mese prossimo, lo sviluppatore ha annunciato i requisiti ufficiali per gli utenti PC, riportati da Gamingbolt. Sono state rivelate le specifiche minime, raccomandate, 4K / 30 FPS e 4K / 60 FPS.

Un video analizza la demo di Resident Evil 2

La versione di prova sotto la lente di ingrandimento di Digital Foundry.

Come ormai saprete, la demo di Resident Evil 2, "1-shot", è stata resa disponibile. Questa versione di prova a tempo, 30 minuti, permette un assaggio dell'atteso remake in arrivo tra pochi giorni.

GIGABYTE TECHNOLOGY ha lanciato oggi il primo monitor da gaming tattico al mondo, AORUS AD27QD. Dirigendosi verso un nuovo mercato, AORUS è ben preparata e sicura che le funzionalità esclusive del monitor possano offrire ai giocatori un vantaggio tattico sui loro nemici durante il gioco. AORUS AD27QD è un monitor frameless a schermo piatto da 27 pollici. Utilizza un pannello IPS con risoluzione QHD (2560x1440, 2K) e una frequenza di aggiornamento di 144Hz con tempo di risposta di 1ms (MPRT). Non solo l'angolo di visione è di 178 gradi, ma soddisfa anche lo standard DCI-P3 95% con colori a 10 bit, il monitor può quindi fornire immagini sorprendentemente belle. Inoltre, AORUS AD27QD ha superato gli standard DisplayHDR 400 certificati VESA che offrono agli utenti una qualità di visualizzazione spettacolare; con la tecnologia AMD Radeon FreeSync, il monitor può offrire l'esperienza di gioco più fluida per godere dei giochi senza sbiadire le immagini.

Il director di Horizon Zero Dawn ha visto Death Stranding ed è rimasto "senza parole"

Anche il co-founder e managing director di Guerrilla Games è stato "impressionato" dal gioco di Kojima.

Gli sviluppatori di Kojima Productions e Horizon Zero Dawn, Guerrilla Games, condividono un legame, dato che l'ultimo progetto di Hideo Kojima, Death Stranding, è in sviluppo con il Decima Engine di Guerrilla. Di conseguenza, Kojima si è recentemente recato negli uffici di Amsterdam di Guerrilla Games per mostrare loro quello che ha realizzato con il motore e, beh, sembra che i ragazzi di Guerrilla siano rimasti impressionati.

Dopo Dance Dance Revolution anche Just Dance diventerà un film

Ci sono alcune ragioni che hanno portato alla decisione di realizzare la pellicola.

Ricordate quando il film Dance Dance Revolution è stato annunciato a ottobre? Pensavate che non potesse esserci nulla di più strano? A quanto pare non è così, visto che ora sono in atto i piani per un adattamento cinematografico di Just Dance.

EA ha cancellato il gioco open world di Star Wars

Il gioco era in sviluppo presso EA Vancouver.

Come segnala Kotaku, Electronic Arts ha cancellato il suo gioco di Star Wars open-world, secondo tre persone che hanno familiarità con la società. Il gioco, annunciato insieme alla chiusura di Visceral Games nel 2017, era in fase di sviluppo presso il grande ufficio EA di Vancouver.

Coloro che hanno una buona memoria potrebbero ricordare che, nel 2016, Ubisoft cominciò a parlare di un nuovissimo gioco di esplorazione spaziale all'interno di Watch Dogs 2, nome in codice Pioneer. Beh, a quanto pare, c'è qualche brutta notizia per chi ha pazientemente aspettato il suo arrivo: il gioco potrebbe essere stato cancellato.

Sembra proprio che le avventure di Lara Croft non siano ancora finite, dato che è stato annunciato che la settimana prossima verrà lanciato Shadow of the Tomb Raider: The Nightmare. L'ultima avventura DLC di Lara è stata The Pillar e poi abbiamo anche visto The Forge che ha introdotto più contenuti per il titolo l'anno scorso.

Bungie ha davvero dato il via a qualcosa di nuovo con la pubblicazione di Destiny nel 2014. Sebbene il titolo fosse controverso, le sue meccaniche di "sparatutto condiviso" hanno chiaramente ispirato altri a seguire le orme di Bungie. Dal 2014, abbiamo visto Ubisoft Massive con The Division e ora BioWare con Anthem che tentano di replicare questa formula.

Lo sviluppo di Cyberpunk 2077 è realmente iniziato solo a metà 2016

Dopo che CD Projekt RED terminò i lavori sull'espansione Blood and Wine di The Witcher 3.

Cyberpunk 2077 è uno dei giochi più attesi dai fan e, probabilmente, è anche uno dei più grandi misteri di questa generazione. Man mano che andiamo avanti emergono interessanti informazioni e apprendiamo anche dettagli sul lunghissimo processo di sviluppo.