Picture of Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Si alza il sipario sulla settima edizione degli Italian Video Game Awards

L'evento promosso da AESVI che celebra l'eccellenza nel mondo dei videogiochi.

Fervono i preparativi per la settima edizione degli Italian Video Game Awards. L'evento promosso da AESVI - l'associazione che rappresenta il settore in Italia - che celebra l'eccellenza nel mondo dei videogiochi e si è affermato nel corso degli anni fino a diventare un appuntamento imperdibile per pubblico e stampa.

L'attore di fama mondiale Mads Mikkelsen è attualmente impegnato nella promozione del suo prossimo film Arctic, in cui interpreta un uomo bloccato tra i ghiacci artici dopo un incidente aereo. Il film sembra abbastanza buono , ma per alcuni fan, è più interessante sapere qualche dettaglio su Mikkelsen e sul videogioco in cui è attualmente coinvolto, Death Stranding.

Quello appena iniziato è l'anno del decennale di League of Legends, il fenomeno che ha sdoganato e portato al successo gli eSport in tutto il mondo. Più di 100 milioni di giocatori che da dieci anni a questa parte si danno appuntamento online per misurarsi gli uni contro gli altri. Senza il gioco di Riot Games, il panorama dei videogiochi giocati a livello competitivo non sarebbe così roseo. Ed è anche questo il motivo per cui PG Esports, la società dedicata al gaming competitivo del Campus Fandango Club, Tournament Organizer dell'European Regional League e di tantissimi altri eventi esport su scala nazionale, fissa un nuovo imperdibile appuntamento per tutti gli amanti dei MOBA: il PG Nationals Spring Split 2019.

La storia, la progressione e la personalizzazione al centro del nuovo trailer di Anthem

Il video "riassuntivo" è il primo della serie "This is Anthem".

Anthem sta per arrivare tra poco. Tra ora e il lancio, il programma di BioWare è pieno di demo e periodi di accesso anticipato, il che significa che questo è il momento ideale per spingere il marketing del titolo. Lo studio, infatti, ha pubblicato un lungo trailer di oltre 6 minuti, che descrive la storia, la progressione e la personalizzazione del gioco multiplayer online in arrivo. E ci sono altri trailer che verranno condivisi nei giorni a venire.

Con l'aggiornamento del 17 gennaio, vengono aggiunte su Magic: The Gathering Arena le 273 carte del nuovo set Fedeltà di Ravnica. Dopo le prime cinque gilde presentate nell'espansione precedente, Gilde di Ravnica, le altre cinque vengono introdotte nel videogioco con Fedeltà di Ravnica: Azorius, Rakdos, Gruul, Simic e Orzhov.

L'attore Troy Baker potrebbe aver svelato qualche indizio sull'uscita di Death Stranding

Il doppiatore ha partecipato a modo suo alla "ten-year challenge" e ha stuzzicato la fantasia dei fan.

Come avrete forse visto, ultimamente sui social media è diventata molto popolare la "ten-year challenge". La sfida dei dieci anni sta facendo il giro su Twitter e Facebook e, a quanto pare, stanno partecipando anche delle celebrità. Troy Baker, talentuoso doppiatore, è intervenuto con un suo tweet che includeva Snow da Final Fantasy XIII e l'Uomo dalla Maschera d'Oro di Death Stranding.

Nightdive Studios vorrebbe realizzare il remaster di Star Wars: Dark Forces

Il fondatore e CEO dello studio, Stephen Kick fa una richiesta a Disney su Twitter.

Lo "specialista" dei remaster Nightdive Studios (System Shock) vorrebbe rimasterizzare Star Wars: Dark Forces. Citando la notizia che EA avrebbe cancellato un importante gioco di Star Wars, il fondatore e CEO di Nightdive, Stephen Kick, ha twittato la richiesta alla Disney, e ha chiesto il sostegno del pubblico.

Il 4K e i 60fps potrebbero non essere uno standard per PS5 e la prossima Xbox

Lo sviluppatore di Hellpoint, Marc-André Jutras, punta sull'"accoppiata" 1080p/60fps.

Cosa ci dobbiamo aspettare dalla prossima generazione di console? Abbiamo già iniziato a parlare di quello che potremmo aspettarci dalla next-gen di Xbox e PlayStation, ma fino a quando non saranno ufficialmente annunciate, è difficile dire cosa offriranno realmente.

Metro Exodus avrà finali multipli

Lo conferma Huw Beynon, Global Brand Manager di Deep Silver.

I finali multipli sono stati un punto fermo della serie Metro dal lancio di 2033 nel 2010. Bene, ora è stato confermato che il terzo capitolo della serie, Metro Exodus, avrà anche lui finali multipli. PSU ha avuto l'opportunità di intervistare Huw Beynon, Global Brand Manager di Deep Silver in un evento di anteprima di Metro Exodus la settimana scorsa e in questa occasione è stata ricevuta la conferma.

La mappa desertica di Metro Exodus si mostra in una nuova serie di immagini

Vediamo insieme gli screenshot condivisi da Deep Silver.

Come segnala DSOGaming, Deep Silver ha pubblicato un nuovo set di screenshot dedicati a Metro Exodus. Queste immagini mostrano la mappa desertica del gioco e fornisce ai giocatori uno sguardo su un ambiente completamente diverso, che vi aspettereste di trovare in altri giochi post-apocalittici come Mad Max o RAGE 2.

primo precedente