Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

2K torna sul DRM di Bioshock 2

SecuROM meno invasivo su Steam.

Dopo la notizia della scorsa settimana in merito all'utilizzo del SecuROM DRM per la versione PC di Bioshock 2, il community manager di 2K, Elizabeth Tobey, ha dichiarato che il publisher ha deciso di ridurne l'utilizzo.

"Negli ultimi due giorni ho affrontato molte domande e preoccupazioni riguardo al DRM sia per la versione retail che per quella digitale di Bioshock 2. A causa di questi feedback abbiamo deciso di ridurre il DRM di Bioshock 2" ha dichiarato. "Non ci saranno limiti di installazione sia per la versione retail che per quella digitale. Per il resto stiamo utilizzando semplicemente le linee guida standard di Games for Windows Live, che per Microsoft prevedono un massimo si 15 attivazioni (dopo le quali è necessario richiedere il reset a Microsoft)".

Niente di nuovo rispetto a quanto prospettato pochi giorni fa, ad eccezione della riduzione dei controlli SecuROM applicati alle versioni digitali vendute su Steam, anche se non è stato spiegato in quale misura.

Taggato come

Commenti