Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Codemasters fa causa al suo ex-CEO

Per divulgazione di segreti aziendali.

Codemasters ha formalmente accusato Nicholas Wheelwright, ora direttore di PlayGround Games, per una recente fuga di informazioni.

Codemasters accusa il team Playground Games di aver ottenuto informazioni riservate e lo stesso Wheelwright di aver divulgato segreti aziendali negli ultimi 12 mesi. L'accusa riguarderebbe anche 15 ex-dipendenti Codemasters, coinvolti nella vicenda.

"Sono persone di grande talento, con tanti anni di esperienza nella creazione, sviluppo e produzione di giochi di corse di primissimo livello", ha spiegato un responsabile Codemasters al Daily Mail, senza ovviamente specificarne i nomi.

Codemasters sostiene che tali fughe di informazioni avrebbero influenzato negativamente i lavori sui giochi in via di sviluppo, e che i segreti carpiti illegalmente sarebbero serviti per impressionare potenziali publisher.

Codemasters sta attualmente valutando l'entità dei "danni" per chiedere un rimborso ai responsabili.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 20 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti