Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Creative Assembly vorrebbe Total War su console

"Sarebbe una sfida grandiosa."

Creative Assembly ha rivelato a Eurogamer che "sarebbe fantastico" realizzare una versione per console di Total War.

Lo sviluppatore si è già distinto in precedenza per aver realizzato spin off per console di Spartan: Total Warrior e Viking: Battle for Asgard, ma nessuno dei due titoliha mai raggiunto il livello gradimento che la critica ha mostrato per Total War.

"Si tratta di un'idea della quale abbiamo parlato molto nel corso degli anni, ma non abbiamo ancora mai fatto nulla di concreto," ha dichiarato il lead artist Kevin McDowell nel corso di una recente tavola rotonda. "Ma ci abbiamo pensato seriamente," ha aggiunto il senior designer Jamie Ferguson.

Il lead programmer Guy Davidson ha quindi rincarato la dose: "Certo, ci piacerebbe moltissimo farlo e prima o poi..."

Convertire la serie su console, come sottolineto da Davison, costituirebbe una "sfida immensa". Total War è noto per vantare battaglie in tempo reale molto complesse e intricati elementi di gioco inerenti la modalità campagna non molto dissimili da quelli di Sid Meier's Civilization.

Eppure, come evidenziato dal responsabile dell'intelligenza artificiale per le battaglie Richard Bull, il ciclo di vita delle console sarebbe troppo breve per creare una versione di Total War adatta a queste piattaforme.

La serie su PC tornerà sugli scaffali nel febbraio del 2009 con Empire: Total War che aggiungerà le battaglie navali più altre numerose opzioni aggiuntive, compresa una nuova ambientazione storica posizionata tra il 1700 e il 1800.

I periodi storici già coperti da Total War includono il Giappone medioevale, l'antica Roma e il Medioevo. Quale sarà il prossimo?

"Ci sono così tanti periodi interessanti nella Storia dell'Umanità, " ha dichiarato Jamie Ferguson "che non rischiamo di rimanere a corto di idee per nuove ambientazioni."

"Ci facciamo domande del tipo: dobbiamo fare le cose più in grande? Dobbiamo andare nel futuro o nel passato? Dobbiamo tornre a una scala più ridotta? Chi lo sa?" ci ha detto Kevin McDowelle, che ha poi aggiunto che "non sarebbe male" abbandonare i periodi storici reali e concentrarsi su un'ambientazione completamente originale.

"Se mai lo faremo," ha interrotto Ferguson, "dovrà però essere incredibilmente spettacolare."

Empire: Total War è previsto per il 6 febbraio 2009. Date un'occhiata alla nostra preview di Empire: Total War per saperne di più.

Commenti