Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Creatore di Mario Kart difende i gusci blu

"Gare imprevedibili" grazie ai power-up.

Hideki Konno, responsabile della serie Mario Kart fin dal lancio di Super Mario Kart su SNES nel 1992, ha dichiarato a Kotaku che il potenziamento che mette fuori gioco chi è in testa alla corsa è essenziale al fine di ottenere gare imprevedibili.

"In Mario Kart Wii puoi evitarlo. Il tempismo è difficile ma è possibile evitarlo", afferma Konno. "Fondamentalmente giochiamo in continuazione mentre apportiamo delle varianti al gameplay. In Mario Kart Wii volevamo realizzare gare imprevedibili, in cui chiunque avrebbe potuto vincere fino all'ultimo istante. Volevamo la stessa cosa anche in Mario Kart 64 ma le prestazioni della console non ce lo permisero".

"Tornando al guscio blu, sembra che tu abbia qualche problema con questo power-up", ha dichiarato Konno al giornalista di Kotaku. "Nel prossimo Mario Kart cercheremo di bilanciare il tutto e implementeremo alcune soluzioni che renderanno il gioco fresco e divertente".

Commenti

More News

Ultimi Articoli