Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

"Dati degli utenti non rivenduti a Sony"

Smentiti alcuni rumor.

Sony ha smentito le indiscrezioni secondo le quali i dati di alcune carte di credito degli utenti del PSN sarebbero stati rivenduti.

"Un'indiscrezione parla di un gruppo che avrebbe cercato di rivendere a Sony i numeri di milioni di carte di credito", scrive Patrick Seybold di Sony sul PlayStation Blog. "Per quel che ne so, tutto ciò non è vero".

"Le password memorizzate non erano criptate ma trasformate per mezzo della funzione crittografica di hash", afferma inoltre Seybold. "Per una descrizione delle differenze delle diverse tecniche, potete seguire questo collegamento", ha aggiunto.

Nei prossimi giorni Sony dovrebbe ripristinare gradualmente i servizi del PlayStation Network.

Taggato come

Commenti