Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dettagli per Wii-no-Ma da Nintendo

Le parole di Iwata e le info sul servizio.

Il leader di Nintendo Satoru Iwata ha svelato la scorsa settimana Wi-no-Ma, il servizio di video on demand per Wii e Nintendo DS. Disponibile in Giappone dallo scorso primo maggio, arriverà anche in occidente "in futuro".

"Wi-no-Ma rappresenta uno spazio nel quale la gente puà stare assieme e sorridere" ha affermato Iwata durante una video presentazione giapponese (tradotta da Nintendo). Ha poi aggiunto che le due "i" di "Wii" rappresentano l'aggregazione delle persone, mentre "ma" esprimerebbe "il sorriso".

Nintendo non offrirà nuovi contenuti sul suo canale, tuttavia Iwata ha affermato che le reti televisive nipponiche hanno accettato di fornire il supporto con i loro show, non vedendo nel servizio concorrenza di nessun tipo. "Dimostreremo che i buoni programmi possono facilmente ritagliarsi uno spazio importante, che incrementeremo gradualmente".

In quanto parte integrante dei Wii Channels, potrà essere "giocato" da otto Mii. Inoltre gli utenti avranno l'opportunità di ordinare i programmi secondo le nuove aggiunte o i raccomandati, o avranno contenuti suggeriti loro dai Concierge Miis, avatar di celebrità o persone famose che visitino le suddette pagine.

Sarà anche possibile guardare un contenuto e lasciare successivamente una votazione dopo averlo visionato, che aiuterà gli altri utenti a scegliere cosa vedere. Ci sarà anche un'opzione per trasferire i contenuti su DSi dopo averli visti la prima volta. La stessa operazione potrà essere effettuata sul DSi o sul Wii di un amico.

Il software per DSi, denominato Dokodemo Wii-no-Ma, sarà scaricabile direttamente dallo shop della console. "Tutti i servizi sono gratuiti all'inizio" ha spiegato lo stesso Iwata. "Stiamo anche preparando programmi a pagamento per il futuro. Per mantenere queste offerte abbiamo creato un sistema di advertisement all'interno di Wi-no-Ma, ma piuttosto originale, per non dire inedito". Wi-no-Ma trasferirà infatti i Mii dei giocatori ad apposite aree di aziende partner, successivamente alla visione di un filmato, nelle quali saranno presenti 12 differenti finestre. Una volta lì gli utenti selezioneranno a piacimento quale tipo di pubblicità vogliono vedere, che varierà da semplici filmati a questionari o presentazioni di prodotti.

Iwata ha parlato del sistema di advertising come di una "forma d'intrattenimento" che gli utenti saranno "attivamente desiderosi di vedere". "Wi-no-Ma è un servizio senza precedenti" ha concluso Iwata. "Non possiamo ancora immaginare quanto velocemente si evolverà. Per mantere il Wii una console che metta il sorriso a chiunque ne usufruisca, intendiamo muoverci sul lungo termine e modificare le relazioni tra famiglia, TV e internet.

E' possibile vedere Wi-no-Ma in azione direttamente sulle pagine del sito ufficiale recentemente aperto da Nintendo.

Taggato come

Commenti