Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

DS e Wii superano i record di vendita

E sorpassano Game Boy e NES.

Il successo del Nintendo DS non accenna a rallentare, e proprio in questi giorni le sue vendite hanno superato quelle di un illustre predecessore, il Game Boy. Quasi contemporaneamente il Wii ha superato un altra pietra miliare, il NES, diventando la console "casalinga" di maggior successo della storia Nintendo.

Stando alle ultime cifre rese note dalla compagnia, i vari modelli di DS hanno venduto 27.11 milioni di unità nell'anno fiscale che si è concluso lo scorso 31 marzo. Le vendite totali si sono così assestate poco sotto i 129 milioni di "pezzi", il Game Boy si fermo a 119.

Il Wii, nel frattempo, ha venduto 20.53 milioni di unità nell'ultimo anno fiscale, raggiungendo un totale di 71 milioni, cifra che gli ha permesso di superare di slancio un suo vecchio antenato, il Nintendo 8bit, fermatosi a 62 milioni.

La vendita di software è stata anch'essa da record. I due ultimi Pokémon (Oro e Argento), hanno superato gli 8 milioni di copie vendute, mentre The Legend of Zelda: Spirit Tracks è arrivato a 2.61 milioni. Da notare che giochi come Tomodachi Collection, uscito solo in Giappone, hanno venduto oltre 3 milioni di copie.

Wii Sports Resort nel frattempo ha superato l'incredibile cifra di 16 milioni di copie vendute in tutto il mondo, seguito da New Super Mario Bros Wii a 15 e da Wii Fit Plus poco sotto i 13.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 20 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti