Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dyack: "Modello App Store una minaccia"

A rischio non solo il mercato handheld.

Il presidente di Silicon Knights, Denis Dyack, ha criticato il modello App Store.

"Al momento sull'App Store ci sono almeno 17.000 applicazioni mediocri", ha dichiarato Dyack a IndustryGamers.

"È un numero spaventoso e sta sottraendo quote al mercato handheld, dove invece ci sono giochi di qualità e non App mediocri. Non sto dicendo che su iOS non esistano giochi di qualità, perché non è così; dico solo che anche questi titoli vengono sommersi da un'offerta eccessiva che sta danneggiando l'intera industria".

Il pensiero di Dyack riflette quello del CEO di Nintendo, Satoru Iwata, che qualche tempo fa ha definito il modello App Store "un problema per l'industria".

"Sono d'accordo", afferma Dyack, "l'industria deve stare attenta perché rischia di rimanere travolta da questo modello. Nel corso di una conferenza gli analisti dell'EEDAR hanno detto che i ricavi lordi per un gioco iOS sono mediamente pari a 700 dollari. Vi posso garantire che una compagnia come la nostra non sopravvive con questa somma di denaro".

Silicon Knights è al momento al lavoro su X-Men Destiny; in futuro la compagnia potrebbe tornare sulla IP Too Human, trilogia il cui primo capitolo è stato pubblicato nel 2008 in esclusiva Xbox 360.

Commenti