Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

EA: i giochi scaricabili

Tre piccole promesse da mettere in download.

Lo showcase primaverile di Electronic Arts a cui siamo stati invitati la scorsa settimana ci ha permesso di provare con mano tre titoli scaricabili che la casa californiana prevede di far uscire entro l'arrivo dell'estate.

I giochi in questione sono Fancy Pants Adventures, Gatling Gears e Warp, rivelatisi tutti interessanti sotto punti di vista differenti. Il primo sarà sicuramente noto agli appassionati di giochi in flash, visto che si tratta dell'adattamento per console di un titolo che milioni di utenti hanno già apprezzato su PC.

Gatling Gears è uno sparatutto vecchio stile rivelatosi particolarmente stuzzicante pad alla mano, mentre il terzo è un puzzle game ricco di idee interessanti. Continuate a leggere per scoprire tutti i dettagli!

Fancy Pants Adventure

L'approccio con questo gioco è stato decisamente intuitivo: gli sviluppatori hanno preso uno dei quattro pad disponibili, hanno lasciato gli altri tre ai giornalisti e la partita è iniziata. Fancy Pants Adventure è un platform veloce, intuitivo e dallo stile grafico molto simile a quello di Line Rider.

Osservando alcuni elementi di gameplay ci è tornato subito alla mente N+, con i suoi livelli pieni di oggetti da raccogliere, di salti e di acrobazie incredibili, ma è bastato poco per rendersi conto di quanti elementi extra avesse da offrire il titolo sviluppato da Over the Top Games in collaborazione con Borne Games ed EA 2D.

In pratica ogni giocatore veste i panni di un omino stilizzato abbigliato con oggetti assurdi sbloccabili partita dopo partita (si va dai ciuffi in stile Elvis al copricapo tipico dei faraoni egizi, affiancando al tutto pantaloni fuori di testa e armi a dir poco improbabili).

L'obiettivo finale è quello di salvare la povera sorella dell'eroe di turno, rapita dai pirati e portata oltre un mondo di livelli contorti e pieni di salti impensabili. Il gameplay è estremamente semplice, visto che richiede solo di saltare con il giusto tempismo, di raccogliere una serie di palline sparse per i livelli e di evitare i nemici folli che minacciano l'incolumità dell'eroe. L'azione tradizionale è resa più divertente dalla presenza di follie come le papere assassine e, soprattutto, dall'ottimo multiplayer.

Giocando in quattro, infatti, è possibile coordinarsi nella divertente modalità co-op (dove saltando uno sopra l'altro si possono raggiungere parti dei livelli normalmente inaccessibili) o affrontarsi nel multiplayer competitivo. Quest'ultima modalità, in particolare, ha saputo convincerci grazie alla possibilità di colpire i propri rivali con diversi attacchi da mischia eseguibili premendo il tasto apposito assieme a una direzione, variando la durata del comando per cambiare tecnica.

A proposito dell'autore

Avatar di Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Contributor

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Commenti

More Anteprime

Ultimi Articoli