Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Empire Interactive in bancarotta

Il publisher sulla strada del fallimento.

Il publisher inglese Empire Interactive ha ufficialmente avviato il regime di amministrazione, licenziando 49 membri dello staff. La proprietà intellettuale è stata già venduta a New World IP negli USA. Tra i titoli della compagnia ci sono Pipe Mania, Ford Racing Off Road, Hello Kitty: Big City Dreams e la serie FlatOut.

L'amministrazione è stata affidata all'azienda KPMG Restructuring. "Nonostante l'industria dei videogiochi sia coinvolta relativamente nell'attuale fase di recessione, i costi di sviluppo, le perdite nei risultati finanziari e un ritardo per l'approvazione di un nuovo prodotto hanno avuto un impatto fatale sulla liquidità di Empire" ha affermato Ian Corfield di KPMG.

Commenti