Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Eurogamer Awards 2009

Il trionfo di Uncharted, EA e dei migliori giochi dell'anno.

Con il 2009 si è concluso uno degli anni più emozionanti e prolifici della storia dei videogiochi. Nei 12 mesi appena trascorsi sono usciti così tanti giochi di qualità, che chiunque di noi avrebbe pensato che l'attribuzione del titolo di miglior titolo del 2009 sarebbe stata incredibilmente complicata, ma la realtà è stata sorprendentemente diversa. Certo, abbiamo passato le feste a scannarci, insultarci e darci battaglia per sostenere i nostri candidati prediletti, ma gli scontri più emozionanti non hanno coinvolto la categoria principale, letteralmente dominata da un gioco eccezionale che ha saputo imporsi sugli altri e conquistare l'amore incondizionato di gran parte della redazione di Eurogamer.

Visto il numero impressionante di candidati, qualche pezzo grosso è tristemente rimasto escluso, ma questa è la dura legge della concorrenza in un mercato sempre più florido e ricco di proposte interessanti.

Le nomination includevano i giochi PAL recensiti sulle pagine di Eurogamer nel corso del 2009, quindi non vi stupite se non troverete perle del calibro di Demon's Souls (per citarne una) o Sin & Punishment 2 (con il suo perfect score!).

Ben consci del fatto che l'assenza di categorie legate ai generi avrebbe tagliato fuori davvero troppi giochi, abbiamo previsto la sezione delle menzioni d'onore, che comprendono tutti quei titoli di indiscutibile qualità che, per un motivo o per un altro, non sono riusciti a ritagliarsi un posto nell'Olimpo di Eurogamer, ma che sono comunque rimasti nel cuore di alcuni membri del team.

Assicurandovi che nessun redattore è stato maltrattato (non eccessivamente, almeno) durante la scelta della distribuzione dei premi, vi lasciamo a questo corposo riassunto del meglio del 2009 secondo Eurogamer. Buona lettura!

Commenti