Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Eurogamer.it Expo 2010

Bilancio della prima giornata da Padova!

Ne abbiamo parlato a lungo in queste settimane e finalmente l’Eurogamer Expo 2010 ha aperto i battenti presso il centro Padovafiere.

Come avrete già avuto modo di apprendere tramite il sito specificamente dedicato all’evento , sono disponibili una grande quantità di titoli in versione giocabile, tra cui spiccano God of War III e Metro 2033, entrambi previsti nei negozi il 19 marzo, affiancati dalle hit più calde del momento, tra cui Heavy Rain, Bioshock 2, Mass Effect 2, White Knight Chronicles, Battlefield: Bad Company 2 e molti altri. Per quanto riguarda la nuova avventura di Kratos vi consigliamo di continuare a seguirci perché nella giornata di Lunedì sarà pubblicata sulle nostre pagine una dettagliata recensione.

Il momento clou di questa tre giorni ovviamente è atteso nella giornata di Domenica, quando la quantità di visitatori presenti tra gli stand raggiungerà il suo apice.

“Non ci aspettavamo certo un tale ‘assalto’ da parte dei videogiocatori”, ha dichiarato Claudio Rampazzo, Project Manager della manifestazione. “L’efficiente struttura di Padova Fiere ha assorbito gli accessi di questo primo giorno in maniera adeguata, offrendo l’opportunità di giocare e divertirsi in maniera libera. Una partenza così importante pone le basi per un evento di sicuro successo, che premia i partner che hanno scelto di partecipare alla prima edizione di Eurogamer.it Expo 2010”.

Nel frattempo già quest’oggi hanno preso il via i primi eventi per intrattenere il pubblico, mentre domani sono in scaletta alcuni tornei con interessanti premi messi in palio per i concorrenti. Appuntamento sulla nostra EurogamerTV per il filmato riassuntivo del nostro primo giorno o sulla gallery per tutte le immagini in presa diretta. Anche se forse la soluzione migliore sarebbe quella di venirci a trovare: vi aspettiamo sempre più numerosi!

Taggato come
A proposito dell'autore

Davide Spotti

Contributor

Commenti