Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

FIFA pensa già al futuro

EA e Premier League insieme.

I futuri capitoli di FIFA potranno vantare statistiche praticamente identiche a quelle dei giocatori reali, sia per le proprietà fisiche che per caratteristiche di gioco come l'altezza di stacco, la potenza di tiro e tutto il resto... almeno per quanto riguarda il campionato inglese.

EA Sports infatti sponsorizzerà il Premier League Player Performance Index, che aiuterà gli sviluppatori a tenere traccia di tutti quei dettagli rimasti finora al di fuori del "codice" dei FIFA usciti finora.

Verrà tenuta traccia della velocità di corsa, di tiro, dell'altezza a cui si tuffano i portieri, della potenza con cui vengono calciati i rigori e molto altro ancora.

I dati raccolti verranno poi inseriti nelle prossime uscite della serie calcistica EA, che avrà così la possibilità di fare altri passi decisivi verso il realistmo totale.

Come parte dell'accordo, il marchio del colosso americano apparirà in tutte le trasmissioni dedicate alla Barclays Premier League e ogni settimana verrà anche scelta una squadra EA Sports con i migliori giocatori della giornata di campionato appena conclusa.

Come contropartita, le trasmissioni dedicate alla Premier League avranno una grafica totalmente nuova, curata da EA Sports, e una serie di tecnologie realizzate appositamente per analizzare le partite da tutti i punti di vista.

FIFA 11 uscirà su tutte le piattaforme esistenti sul pianeta il prossimo 1 ottobre.

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti

More News

Ultimi Articoli