Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Football Manager 13 è stato scaricato illegalmente più di 10 milioni di volte

Anche il Vaticano cracka i giochi...

Football Manager 2013 è stato scaricato illegalmente oltre 10 milioni di volte. Lo ha annunciato lo stesso boss di Sports Interactive Miles Jacobson durante la London Games Conference.

Lo sviluppatore è stato in grado di risalire agli IP di coloro che hanno scaricato il gioco illegalmente attraverso un buco presente nelle versioni crackate chiamato Home.

3.2 milioni di download arrivano dalla Cina, seguita dalla Turchia e dal Portogallo.

Oltre mezzo milione di download arriva dall'Italia. Uno dal Vaticano, ma si sa la passione degli argentini per il calcio!

Jacobson ha ammesso che non è vero che ogni copia piratata corrisponda a una copia invenduta, ma stima che SEGA abbia perso almeno 176.000 potenziali acquirenti che corrispondono a circa 3.7 milioni di dollari. Secondo lui, infatti, l'1.74% dei pirati avrebbero comprato il gioco se non fosse stato disponibile per vie illegali.

Jacobson ha detto, infatti, che le vendite sono crollate subito dopo che si è scoperta una crack per il gioco.

Poi ci si domanda perché gli sviluppatori non puntino sul PC come principale macchina da gioco...

A proposito dell'autore

Avatar di Luca Forte

Luca Forte

Contributor

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Commenti