Battlefield 5 News

La nuova patch di Battlefield 5 introduce migliorie alla modalità Firestorm

Nella giornata di oggi DICE ha pubblicato un nuovo aggiornamento per Battlefield 5, volto a bilanciare alcuni aspetti della modalità Firestorm. I giocatori PS4 dovranno scaricare circa 3.5 GB mentre per gli utenti PC le dimensioni saranno quasi il doppio, ovvero 6.59 GB.

Ora non ci resta che dare uno sguardo alle novità più importanti, riportate da Gamingbolt:

Firestorm - Gameplay fixes and changes

Leggi altro...

Arriva la valuta Premium in Battlefield 5

Chiamata Battlefield Currency, la valuta è acquistabile con denaro reale.

Sono passati cinque mesi da quando Battlefield 5 è arrivato nei negozi, ma una cosa che è stata assente dal lancio è stata la valuta premium. Tuttavia, come segnala Eurogamer.net, il gioco vedrà oggi l'introduzione della valuta acquistabile con denaro reale.

La modalità battle royale di Battlefield 5 si mostra in 9 minuti di video gameplay

Ormai la modalità battle royale è diventata popolarissima grazie a giochi come Fortnite, PUBG o il recente Apex Legends, ma anche importanti franchise hanno implementato questa modalità. Possiamo fare l'esempio di Call of Duty, con Blackout, ma possiamo menzionare anche Battlefield 5 e la sua modalità Firestorm.

Come annunciato pochi giorni fa in un comunicato ufficiale "l'attesissima modalità Battle Royale di Battlefield 5, Tempesta di Fuoco (Firestorm), sarà ufficialmente disponibile gratuitamente per tutti i videogiocatori che possiedono il gioco a partire da lunedì 25 marzo".

Mancano quindi pochi giorni e, per lenire l'attesa, ecco che IGN ha pubblicato un video gameplay di 9 minuti che ci permette un'occhiata ravvicinata alla battle royale di Battlefield 5:

Leggi altro...

Battlefield 5: per ora Firestorm non abbraccerà il modello free-to-play

Firestorm resterà legata al gioco principale.

Titoli come Apex Legends e Fortnite devono parte del successo alla loro struttura free-to-play, in questo modo gli utenti sono invogliati a scaricare un qualcosa di gratuito (anche solo per provare) e gli sviluppatori sono in grado di guadagnare tramite il denaro generato dalle microtransazioni.

EA ha finalmente confermato la data ufficiale di lancio della modalità battle royale di Battlefield 5, Firstorm, che sarà disponibile verso la fine mese. Grazie alla segnalazione di Gamingbolt, ora otteniamo alcuni dettagli che arrivano attraverso canali ufficiali, con EA che presenta un aggiornamento che ci fornisce una panoramica su alcuni aspetti chiave dell'imminente esperienza battle royale.

Sembra che la famosa azienda Nvidia sia vicina a completare l'accordo di acquisizione della rivale Mellanox Technologies Ltd per circa 7 miliardi di dollari. Se la cosa dovesse andare in porto, si tratterebbe della più grande acquisizione portata avanti da Nvidia, la notizia è stata data una fonte vicina alla questione che però ha preferito mantenere l'anonimato, per non nuocere alle trattative in corso.

Trapelato il tutorial di Battlefield 5 Firestorm: ecco il primo sguardo alla modalità battle royale

Grazie a questo video possiamo dare un'occhiata al battle royale del titolo DICE.

Battlefield 5 è sicuramente uno degli FPS più amati dalla community, che purtroppo ad oggi è ancora in attesa della modalità battle royale annunciata ormai diverso tempo fa. Quest'ultima infatti, come dimostrato da Fortnite e Apex Legends, è ormai molto amata dagli appassionati, che non vedono l'ora di provarla all'interno dello sparatutto di DICE. Per la gioia dei fan, come segnalato da VG247, durante le scorse ore è trapelato un filmato non ufficiale che mostra il tutorial di Firestorm.

Se state pensando di acquistare alcuni dei titoli di EA su PC, forse vi interesserà sapere che sono disponibili decine di titoli in sconto (anche all'80%) su Origin, piattaforma proprietaria di EA. Gli sconti sono disponibili da oggi fino al 19 marzo e includono titoli come Battlefield 5, Titanfall 2, FIFA 19, Star Wars: Battlefront 2 e Burnout Paradise Remastered.

Diamo uno sguardo alle novità introdotte con la nuova patch di Battlefield 5

Diamo uno sguardo alle novità introdotte con la nuova patch di Battlefield 5

L'aggiornamento si concentra sulla risoluzione di bug e sul ribilanciare il gioco.

Nella giornata di oggi, Battlefield 5 ha ricevuto la sua nuova patch (si tratta del quarto aggiornamento di Lightning Strike). L'aggiornamento è disponibile per tutte le piattaforme, pesa circa 1GB e va a risolvere alcuni bug minori, oltre a ribilanciare alcuni elementi del gioco.

Come riporta VG247, di seguito potete dare uno sguardo al patch note completo:

Fixed the M1907 SF Recoil Buffer Specialization which was previously not working.

Leggi altro...

Embark Studios è il nuovo studio fondato 3 mesi fa dall'ex vicepresidente di Electronic Arts Patrick Söderlund, in questi mesi lo studio sta lavorando ad un nuovo e misterioso action free-to-play. Per la gioia dei fan sono stati pubblicati alcuni artwork insieme ad un video che mostra i primi test effettuati dagli sviluppatori con l'Unreal Engine.

Battlefield 5: disponibile la modalità co-op Combined Arms e una nuova patch correttiva

Eletronic Arts ha recentemente pubblicato il patch note del terzo aggiornamento Lightning Strikes che è disponibile già da oggi per Battlefield 5. Si tratta di una patch molto importante in quanto introduce la modalità co-op Combined Arms e va a lavorare sul bilanciamento del gioco, oltre a risolvere alcuni bug minori.

Come riporta VG247, tra le novità più importanti segnaliamo un miglioramento del netcode e del TTK, su PC invece i possessori di Nvidia RTX GPU saranno felici di sapere che la patch interviene introducendo il supporto Deep Learning Super Sampling. Usando il ray tracing le prestazioni subiranno inoltre un netto miglioramento. Se siete interessati, di seguito potete trovare il patch note completo:

General

Leggi altro...

Il recente incontro con gli investitori organizzato da EA ha sicuramente evidenziato un aspetto che a conti fatti era già trapelato negli scorsi mesi: Battlefield V si è rivelato almeno in parte un flop. Avvisaglie di questo tipo c'erano già state a fine 2018 e ora arrivano ulteriori conferme di un andamento sul mercato piuttosto complicato.

Battlefield 5 si prepara a ricevere la sua modalità co-op Forze Combinate

La nuova modalità sarà disponibile la prossima settimana.

Come molte delle modalità annunciate prima del lancio di Battlefield 5, la modalità co-op Forze Combinate non è ancora stata pubblicata. Fortunatamente DICE ha annunciato oggi (tramite la pubblicazione di un post su Twitter) che tale modalità sarà disponibile dalla settimana prossima, al momento non si sa nulla circa la data precisa.

Nuove conferme sui tentativi di Electronic Arts di portare il Frostbite Engine su Nintendo Switch?

Interessanti novità emergono dal profilo LinkedIn del Software Engineer della compagnia.

All'inizio di questo mese avevano cominciato a rincorrersi voci sul possibile supporto, da parte di Electronic Arts, del motore di gioco Frostbite per Nintendo Switch. Nintendolife ha prontamente segnalato ulteriori rumor che, almeno apparentemente, sembrerebbero navigare in questa direzione.

Il CEO di AMD: "Presto gli utenti apprezzeranno il Ray Tracing"

La svolta avverrà dopo il completamento dell'ecosistema.

La multinazionale statunitense AMD è stata tra le protagoniste del CES 2019, conclusosi l'11 gennaio, grazie agli annunci che hanno incuriosito la platea di pubblico e stampa. Tra i nuovi processori Ryzen di terza generazione, la scheda grafica Radeon VII e la collaborazione con Microsoft per progetti futuri, il CEO dell'azienda Lisa Su si è espressa anche sulla questione del Ray Tracing e sulle ragioni per cui questa tecnologia è stata accolta tiepidamente.

Battlefield V: disponibile il nuovo trailer del capitolo "Attacchi Lampo"

Battlefield V: disponibile il nuovo trailer del capitolo "Attacchi Lampo"

DICE pubblica un nuovo filmato in vista del lancio del nuovo contenuto.

Attacchi Lampo è il nuovo capitolo della campagna di Battlefield 5, e sarà disponibile a partire dal 17 gennaio per protrarsi fino a marzo, riporta VG247.

Questo nuovo capitolo del gioco introdurrà una serie di nuovi contenuti. Tanto per iniziare, una nuova parte di campagna da giocare. Inoltre arriveranno una serie di novità tra cui l'introduzione della modalità Conquista a Squadre, variante della modalità Conquista per 64 giocatori. Disponibile dal 17 al 30 gennaio, questa modalità di gioco permetterà a due squadre da otto giocatori di affrontarsi per la conquista di ogni bandiera, così da azzerare i punti dell'avversario.

Saranno inoltre introdotte anche nuove armi come, per esempio, ZK-383 (SMG), Modele 1944 (SA) e M1922 (MMG). Arriveranno anche diversi fix e bilanciamenti al gioco.

Leggi altro...

Battlefield 5 e Fallout 76 registrano vendite digitali abbastanza deludenti

I nuovi arrivati hanno ottenuto risultati minori rispetto ai precedenti capitoli.

Pur essendosi piazzati degnamente nella classifica di novembre stilata da NPD, Battlefield 5 e Fallout 76 hanno riportato risultati abbastanza deludenti sotto il profilo vendite fisiche. Purtroppo secondo un rapporto presentato da SuperData indica che la situazione sia la stessa per le vendite digitali.

Battlefield 5: il TTK è stato modificato e riportato ai valori iniziali

DICE ha ascoltato le lamentele dei giocatori.

Recentemente DICE ha apportato modifiche ai valori del TTK (Time to Kill) di Battlefield 5 per rendere le cose più facili ai nuovi giocatori, questi valori indicano infatti il numero di colpi necessari per uccidere un giocatore avversario. Questo però ha intaccato il realismo dell'opera e i veterani si sono fatti sentire.

Battlefield 5 al 50% di sconto per i possessori dei precedenti capitoli

EA ha dato il via ad un'allettante promozione per i veterani della serie.

Se state ancora indecisi su un eventuale acquisto del nuovo Battlefield forse EA ha la promozione che fa per voi, i giocatori che hanno acquistato Battlefield 4 o Battlefield 1 stanno infatti riportando di come EA abbia fornito loro uno sconto pari al 50% per Battlefield 5.

Battlefield 5: ecco il nuovo trailer di Overture, il primo capitolo della serie di DLC Tides of War

Domani è il grande giorno di Overture, il primo di una serie di contenuti aggiuntivi per Battlefield 5 che saranno introdotti gratuitamente nello sparatutto sviluppato da DICE nell'ambito dell'iniziativa Tides of War.

Il DLC, anticipato oggi da un nuovo trailer riportato da VG24/7 e che trovate all'interno della notizia, segnerà l'arrivo della nuova Storia di Guerra "The Last Tiger", che seguirà le vicende di un comandante alla guida di un carro armato tedesco Tiger 1. Tra le altre novità dedicate al multiplayer, segnaliamo l'aggiunta di una nuova mappa, di nuove armi, del poligono di tiro e della funzione che permette finalmente di personalizzare i veicoli con mimetiche di varia natura.

Il consistente aggiornamento arriva a solo qualche settimana dal lancio del gioco, chiaro segnale di come gli sviluppatori non esageravano quando promettevano un supporto puntuale e continuativo a Battlefield 5. Che ne pensate del nuovo trailer di Overture?

Leggi altro...

NVIDIA annuncia l'arrivo del bundle che comprende Battlefield V con GPU GeForce RTX

Inoltre Wolfenstein II: The New Colossus ora supporta NVIDIA Adaptive Shading (NAS) e disponibile un nuovo driver di gioco per Darksiders III.

Oggi NVIDIA annuncia l'arrivo del bundle che comprende Battlefield V con GPU GeForce RTX. Inoltre è stato anunciato che Wolfenstein II: The New Colossus ora supporta NVIDIA Adaptive Shading (NAS) e che è stato pubblicato un nuovo driver di gioco per Darksiders III.

Secondo il CEO di GAME, l'early access incentiva la vendita delle edizioni speciali

La possibilità di giocare i titoli in anticipo attira molti utenti.

Pur con la disapprovazione da parte dei giocatori più nostalgici, bisogna oggettivamente ammettere che il formato digitale si sta diffondendo sempre di più, naturalmente questo non vuol dire che le copie fisiche spariranno domani, però quello del digitale e del Game as Service è un modello in costante crescita.

Battlefield V: DICE sul bilanciamento tra momenti toccanti e divertenti

La compagnia ha imparato molto da Battlefield 1.

La saga di Battlefield è nota per aver sempre spostato l'ago della bilancia verso il realismo (senza sfociare nel simulativo) a discapito della parte più arcade, tipica di altri titoli. Questo, unito ad armi fedelmente riprodotte ed un sonoro eccellente hanno contribuito a far immergere il giocatore in un'ambiente ostile quanto affascinante.

Battlefield V: il changelog della patch day one è lungo 135 pagine

Battlefield V: il changelog della patch day one è lungo 135 pagine

Probabilmente è stato infranto un nuovo record.

La pubblicazione di Battlefield V inizia domani con Origin Access Premier ed Origin Access Basic, gli utenti EA Access potranno giocare il titolo su PC ed Xbox One.

Come riporta WCCFTECH, DICE ha pubblicato il documento relativo al patch note dell'aggiornamento day one di Battefield V. Si tratta di un piccolo documento di 135 pagine, di seguito potete trovare un riassunto ma se volete sviscerarlo tutto da soli allora eccovi il link che fa per voi.

Armi ribilanciate (ad esempio è stato ridotto il danno a corto raggio di alcuni fucili d'assalto).

Leggi altro...

Battlefield V: disponibile il pre-load su Xbox One

Ecco tutti i dettagli per le altre piattaforme.

Grazie alla segnalazione di Gamingbolt scopriamo i dettagli sui pre-load di Battlefield V. I tempi possono variare a seconda della piattaforma e dell'edizione acquistata. Per cominciare, tutte le edizioni PC possono precaricare il gioco il 7 novembre dalle ore 14. In Nord America, per PS4, il precaricamento inizia il 7 novembre per i possessori della Deluxe Edition.

Il nuovo trailer di Battlefield V mostra le mappe multiplayer disponibili al lancio

Electronic Arts ha pubblicato un nuovo trailer per Battlefield V che mette in mostra le mappe multiplayer che saranno disponibili al suo lancio.

Secondo la descrizione, riportata da DSOGaming, i giocatori combatteranno in setting inesplorati della Seconda Guerra Mondiale su mappe che metteranno alla prova la loro squadra in epiche esperienze multiplayer.

Il gioco includerà otto mappe multiplayer che saranno ambientate in Francia, Olanda, Norvegia e Nord Africa. Il team prevede inoltre di rilasciare più mappe post-lancio che saranno disponibili per tutti, e ci sarà anche una mappa basata sull'isola di Creta.

Leggi altro...

Battlefield V: il tickrate sarà di 30Hz su console e 60Hz su PC

Ma DICE conferma miglioramenti dopo il lancio del gioco.

La frequenza del tickrate del server per una partita multiplayer è quante volte un gioco comunica in pacchetti di dati da e verso il server. Essenzialmente, più alto è il tickrate del server, meglio è, poiché c'è meno potenziale per lag.

La campagna di Battlefield 5 al centro di un lungo video di gameplay

La campagna di Battlefield 5 al centro di un lungo video di gameplay

Nel video, una pericolosa infiltrazione in una base tedesca.

Abbiamo potuto provare approfonditamente la modalità multigiocatore di Battlefield 5 in occasione della beta pubblica che si è tenuta a settembre, anche se questo comparto sappiamo che sarà solo una parte dell'offerta del gioco.

Battlefield 5 porrà infatti l'accento anche sulla campagna a giocatore singolo, che in questo capitolo assumerà il nome di War Stories e sarà divisa in capitoli. Possiamo dare finalmente un'occhiata a una delle missioni incluse in questa campagna, grazie a un video apparso sul canale YouTube di IGN che mostra la missione "Under No Flag".

Come possiamo vedere nelle sequenze del video, la missione consiste nella silenziosa infiltrazione in una isolata base tedesca. Dalla nostra avremo un fucile di precisione silenziato, e alcune mosse con cui abbattere i nemici senza produrre alcun suono.

Leggi altro...

Battlefield V: ecco il trailer dedicato alla modalità single player

Battlefield V: ecco il trailer dedicato alla modalità single player

EA e DICE mostrano in azione la campagna per giocatore singolo.

DICE ed Electronic Arts hanno pubblicato il nuovo trailer di Battlefield V, come promesso, fornendoci uno sguardo alla campagna per giocatore singolo.

Basandosi sulle War Stories, simili a Battlefield 1, i giocatori salteranno in vari ruoli in tutta Europa, dovranno difendersi dall'occupazione nazista della Norvegia nel "Nordlys" e andare dietro le linee nemiche come un soldato inglese in una missione di sabotaggio.

Come segnala Videogamer, i veicoli sembrano avere un ruolo importante nelle War Stories, con epiche battaglie aeree che coinvolgono il Supermarine Spitfire della RAF e il micidiale BF-109 della Luftwaffe. Sarà inclusa anche la narrazione dell'attore Mark Strong.

Leggi altro...

Previsto per oggi il primo trailer dedicato al single player di Battlefield V

A quanto pare, EA e DICE stanno per rivelare molti dettagli sulla campagna per giocatore singolo di Battlefield V che sarà strutturata con le War Stories.

Come riporta VG247.com, le due compagnie hanno sempre mostrato molto poco della modalità e dall'E3 2018 non abbiamo più sentito o visto nulla al riguardo

Per ovviare a questo problema, DICE sta pianificando la condivisione di molte informazioni questa settimana, iniziando con un nuovo trailer che verrà pubblicato nella giornata di oggi.

Leggi altro...

Battlefield V: DICE ci spiega la penetrazione dei proiettili e la specializzazione dei veicoli

Il team condivide altri dettagli sulle meccaniche del suo prossimo sparatutto.

Anche se le personalizzazioni dei veicoli non saranno disponibili al lancio in Battlefield 5, i giocatori avranno comunque quello che sembra un sistema di specializzazioni per veicoli piuttosto robusto in cui tuffarsi. Dopo aver trascorso un bel po 'di tempo a parlare e spiegare i dettagli della specializzazione delle armi in Battlefield 5, DICE ha presentato un aggiornamento su come funzioneranno i veicoli.

Dopo la beta di Battlefield V DICE promette miglioramenti

Dopo la beta di Battlefield V DICE promette miglioramenti

Il team di sviluppo ha ricevuto forte e chiaro il feedback dei giocatori.

La beta di Battlefield V è finita non molto tempo fa e ha fatto esattamente quello che una beta dovrebbe fare: ha dato a DICE tonnellate di dati e feedback su quello che sta funzionando o meno nel gioco.

Ci sono alcune cose che devono essere necessariamente migliorate e, tal fine, di recente gli sviluppatori hanno pubblicato un breve aggiornamento sulle aree che cercheranno di migliorare.

Come riporta Gamingbolt, nell'ultimo episodio Battlefield V Dev Talks, il multiplayer producer, David Sirland, ha spiegato che a causa di problemi di netcode alcuni aspetti del gioco sono stati influenzati nella beta.

Leggi altro...

Battlefield V: modalità battle royale, single player, mappe multiplayer e molto altro nel nuovo trailer

Electronic Arts e DICE hanno pubblicato un nuovo trailer per Battlefield V intitolato "This is Battlefield V."

Il video è un tuffo in profondità nelle varie componenti di Battlefield V e ci permette un'occhiata ai dettagli della nuova modalità Battle Royale "Firestorm", alle "Storie di guerra" per giocatore singolo, alle mappe e modalità multiplayer e altro.

Qui sotto è possibile visionare il nuovo trailer riportato da Gematsu:

Leggi altro...

Battlefield 5: l'open beta su PC avrà un filtro anti volgarità

Battlefield 5: l'open beta su PC avrà un filtro anti volgarità

"È davvero triste che siano necessarie cose come questa."

Il producer di DICE Jaqub Ajmal ha confermato su Twitter la presenza di un filtro anti volgarità sulla chat testuale della versione PC dell'open beta di Battlefield 5, mentre i giocatori console dovranno continuare a segnalare comportamenti molesti e abusi tramite i rispettivi sistemi delle console.

Come riporta Eurogamer, Ajmal afferma di aver compero il problema della presenza di giocatori tossici per la community, e di aver adottato alcune misure per migliorare la situazione, anche se non tutti sono entusiasti dell'idea.

"Spero davvero sia un filtro di chat lato client personalizzabile e opzionale, e non un filtro globale e forzato a tutti" è la risposta di un fan, la quale riassume il pensiero generale di coloro che non sono particolarmente entusiasti di questa forma di moderazione.

Leggi altro...

Il rinvio di Battlefield V fa crollare in borsa EA

Le azioni della compagnia perdono il 9% del loro valore dopo l'annuncio di ieri.

Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato del rinvio di un mese di Battlefield V, e sembra che nonostante le motivazioni più che plausibili che EA e DICE hanno consegnato nelle mani dei giocatori per motivare la scelta, gli investitori non siano stati del tutto convinti da questa decisione del publisher.

EA rinvia ufficialmente Battlefield V

Originariamente previsto per ottobre, il nuovo capitolo della serie non arriverà nei negozi prima di novembre.

Attraverso una nota apparsa nei canali social del gioco, Electronic Arts ha annunciato di aver posticipato la data d'uscita di Battlefield V al 20 novembre 2018, spiegando inoltre in un comunicato quali sono state le ragioni che hanno spinto il publisher e DICE a prendere questa decisione.

Battlefield V: un video gameplay mostra la versione PC in azione con tutta la potenza di Nvidia GeForce RTX 2080 Ti

In occasione della Gamescom 2018, Nvidia ha finalmente presentato le nuove schede grafiche GeForce RTX 2070, RTX 2080 e RTX 2080 Ti e, ora, un video ci permette di capire come gira uno dei giochi più attesi dell'anno su una di queste potenti schede.

Come segnala Dualshockers, Nvidia ha pubblicato un filmato che mostra la versione PC di Battlefield V in azione su una GeForce RTX 2080 Ti. Il video dura 3 minuti e ci presenta la mappa Rotterdam rivelata alla Gamescom:

Che ne dite?

Leggi altro...

Gamescom 2018:  Battlefield V si mostra con un nuovo trailer incentrato sulle classi, la personalizzazione e molto altro

In questi minuti si sta svolgendo il programma Inside Xbox dedicato alla Gamescom 2018 e, per l'occasione, Microsoft ha dato spazio a Battlefield V.

Nello specifico, è stato mostrato un nuovo trailer per lo sparatutto targato EA e DICE incentrato sulle classi, le squadre e le personalizzazioni a livello di abilità di armi e veicoli:

Che ne dite?

Leggi altro...

Battlefield 5: svelate le date della open beta

Battlefield 5: svelate le date della open beta

EA comunica l'arrivo dell'open beta per settembre, ecco quando.

Per gli amanti dell'FPS di EA, buone notizie all'orizzonte. Sono state infatti comunicate in via ufficiale le date d'inizio dell'open beta per Battlefield 5, e come di consueto chi dispone dell'Accesso Anticipato potrà provare il gioco un po' prima degli altri: l'open beta per questi infatti inizia il 4 settembre, mentre per tutti gli altri il 6 dello stesso mese.

Ma vediamo si seguito il comunicato ufficiale EA per tutti i dettagli:

Questa sera prima della Gamescom DICE ha annunciato che l'Open Beta di

Leggi altro...

Battlefield V: la personalizzazione dei veicoli non sarà disponibile al lancio

Lo comunicano gli sviluppatori attraverso il sito ufficiale.

Battlefield V verrà lanciato a ottobre ma, a quanto pare, al momento del lancio i giocatori non avranno a loro disposizione alcune feature e modalità. Abbiamo già sentito di recente come, ad esempio, la modalità Battle Royale non sarà pronta all'uscita. Ora c'è un'altra funzionalità che il gioco non avrà, ovvero la personalizzazione del veicolo.

La macchina del marketing legata a Battlefield V, al di fuori del periodo E3, si è indubbiamente rivelata piuttosto fiacca e, come riportato da VG247.com, l'utenza meno interessata alla fiera losangelina non si è trovata di fronte a del materiale promozionale diluito nel corso dei mesi estivi

Battlefield V: ecco il nuovo spettacolare trailer della Gamescom 2018

Battlefield V: ecco il nuovo spettacolare trailer della Gamescom 2018

EA pubblica un nuovo trailer in occasione della fiera tedesca.

Solo poche ore fa EA ha pubblicato un nuovo trailer dedicato a Battlefield V per celebrare l'imminente inizio della Gamescom 2018.

Il trailer intitolato "Devastation of Rotterdam" è composto da sequenze di gioco tratte da varie location che ci troveremo a visitare nelle modalità multiplayer, inclusa l'Europa e il Nord Africa.

Dopo la presentazione vista in occasione dell'E3 2018, possiamo finalmente tornare a guardare più da vicino il nuovo fps di casa DICE con un nuova build che sarà giocabile in quel di Colonia. Questa versione dovrebbe mostrare una nuova mappa così come dei cambiamenti al gameplay.

Leggi altro...

EA potrebbe sviluppare un gioco battle royale free-to-play in stile Fortnite

La compagnia è interessata a creare un'esperienza di battaglia reale non collegata a Battlefield.

Ispirati dal successo di Fortnite, anche EA potrebbe pianificare il proprio battle royale indipendente e gratuito. In una recente conference call, il direttore finanziario dell'azienda, Blake Jorgensen, ha dichiarato che la società sta "sperimentando" con il genere.

EA non è di certo una delle compagnie più amate da una parte dei videogiocatori ma al di là delle critiche rimane uno dei più grandi colossi del panorama videoludico e una di quelle compagnie che sotto molti aspetti può indirizzare una parte del settore. Avere nuove informazioni sul futuro di EA, quindi, non può che essere molto interessante.

Secondo gli analisti di Piper Jaffray Red Dead Redemption 2 venderà meno di Call of Duty: Black Ops 4 e Battlefield V

I due sparatutto potrebbero dominare il mercato e superare il gioco di Rockstar in termini di vendite.

Molti si aspettano che Red Dead Redemption 2 sia il gioco più venduto di quest'anno e ci sono buone ragioni per pensarla così. I giochi Rockstar vendono una quantità folle di copie e, come saprete, Grand Theft Auto 5, oltre a registrare numeri incredibili, è anche diventato l'opera d'intrattenimento con il maggior successo commerciale di tutti i tempi. Tuttavia, gli analisti di Piper Jaffray, che oggi hanno condiviso rapporti aggiornati contenenti stime di vendita per Take Two, EA e Activision, non sembrano essere d'accordo con tale valutazione e credono che Red Dead Redemption non avrà vita facile.

L'open beta di Battlefield V ha una finestra di lancio

L'open beta di Battlefield V ha una finestra di lancio

Pronti per provare il nuovo capitolo della saga DICE?

L'annuncio di Battlefield V ha attirato non poche critiche per il modo in cui DICE ha deciso di approcciarsi a un periodo storico molto conosciuto e delicato come la Seconda guerra mondiale ma al di là delle insensate affermazioni di chi lamenta una mancata accuratezza storica c'è molta curiosità nei confronti delle novità di una produzione di cui vi avevamo parlato nella nostra prova dell'E3 2018.

Se il titolo ha attirato la vostra attenzione o vi ha quanto meno incuriositi abbiamo delle buone notizie per voi: l'open beta ha finalmente un periodo di lancio. Come riportato da DSoGaming, l'open beta inizierà nei primi giorni di settembre.

Cosa possiamo aspettarci di preciso dalla open beta di Battlefield V? Al momento non sono stati annunciati ufficialmente i contenuti di questa fase di prova ma molto probabilmente ci troveremo di fronte agli stessi (o comunque molto simili) proposti nella closed beta: modalità Conquista e Grand Operation Fall of Norway con quest'ultima che unisce Airborne e Breakthrough.

Leggi altro...

Battlefield V è certamente uno dei titoli più attesi di questo autunno e porterà i giocatori di nuovo alle ambientazioni storiche della Seconda Guerra Mondiale con più dettagli e immersione di prima, ma EA e DICE stanno anche rivolgendo la loro attenzione ai titoli di Battlefield del passato grazie ad un serie di eventi nei prossimi mesi.

Battlefield V potrebbe includere 8 modalità multiplayer al lancio

Tre di queste sono del tutto nuove e devono essere ancora svelate.

Battlefield V di DICE ha ricevuto una closed alpha che ha permesso ai giocatori di sperimentare alcune caratteristiche del gioco come le armi da fuoco, le fortificazioni, alcune nuove funzionalità e, apparentemente, sembra ci saranno ben otto modalità multiplayer da sfruttare già dal momento del lancio.

Battlefield V si mostra in un nuovo video di gameplay tratto dalla closed alpha

Battlefield V si mostra in un nuovo video di gameplay tratto dalla closed alpha

Giocato a settaggi ultra e senza HUD, Battlefield V è uno spettacolo per gli occhi.

In questi giorni si sta tenendo una sessione privata di alpha testing di Battlefield V, e se non siete stati tra i fortunati a potervi partecipare ma volete comunque dare un'occhiata a come si presenta il gioco nel test, potete godervi un corposo video di gameplay pubblicato su YouTube nelle ultime ore.

Come riporta Gaming Bolt, nel video possiamo assistere a una partita nella modalità Conquista ambientata nella mappa Fall of Norway, e l'intero gameplay risulta molto immersivo grazie alla totale assenza di HUD o commento da parte del giocatore. Non solo, le sequenze che potete ammirare sono state registrate a 1080p e 60 fps, per la massima fluidità.

È vero, si tratta in ogni caso di un'alpha, ma il gioco si presenta ottimamente nel video e non possiamo che essere ansiosi di vederlo nuovamente all'opera. Che ne pensate del video gameplay dell'alpha di Battlefield V?

Leggi altro...

In Battlefield V anche i veicoli avranno munizioni limitate

Gli sviluppatori ci parlano di una delle novità apportate al prossimo episodio.

I veicoli, e il combattimento con i veicoli, sono una parte vitale di Battlefield, e ovviamente questo non cambierà con Battlefield V. Tuttavia, alcune cose stanno per cambiare sotto questo punto di vista, si spera in meglio, per migliorare l'equilibrio degli aspetti competitivi del gioco. Daniel Berlin di DICE, che è il design director del titolo, è stato recentemente intervistato dal canale YouTube Westie e, in questa occasione, ha parlato di varie cose, compresi i veicoli.

E3 2018: Battlefield 5 ritorna con un nuovo trailer

E3 2018: Battlefield 5 ritorna con un nuovo trailer

Vediamo insieme la Seconda Guerra Mondiale di EA.

Battlefield 5 in occasione della conferenza di Microsoft di oggi ritorna sul palco dell'E3 con un nuovo trailer, nonostante la presenza di ieri anche nella conferenza di EA.

Come possiamo vedere, si tratta di un trailer non molto lungo, ma offre senz'altro qualche nuovo dettaglio della Seconda Guerra Mondiale di EA.

Cosa ne pensate? Potete vedere il filmato di seguito:

Leggi altro...

E3 2018: Battlefield V avrà una modalità Battle Royale

Questa sarà introdotta nel corso del supporto post-lancio del gioco.

Nel corso dell'EA Play 2018 che si sta tenendo in questi minuti, gli sviluppatori hanno parlato ampiamente di quello che dovremo aspettarci in Battlefield V rivelando a sorpresa che il gioco riceverà una modalità Battle Royale in seguito al lancio del titolo, fissato per il 19 ottobre 2018.

DICE: "Battlefield V sarà il più immersivo dell'intera serie"

Nonostante le polemiche, la missione degli sviluppatori è ancora quella di far percepire ai giocatori il realismo.

Battlefield V è finito al centro di un vortice di polemiche in seguito al reveal mondiale del gioco e alla pubblicazione di un trailer che non è assolutamente piaciuto alla community dello sparatutto sviluppato da DICE.

Indipendentemente da come ci si possa sentire riguardo il (discusso) realismo di Battlefield 5, non si può negare che DICE stia lavorando in modo significativo per far evolvere il gameplay. Ciò significa anche portare nuove modalità ed esperienze con cui i giocatori possono divertirsi. A tal fine, Battlefield 5 riceverà una nuova modalità multiplayer chiamata Airborne.

Battlefield V: spiegato il significato della "V" nel titolo

Non starebbe ad indicare solamente il numero romano "cinque".

Prima della sua rivelazione ufficiale, Battlefield 5 è stato rumoreggiato e nominato come Battlefield V. Mentre la presenza della "V" si ricollega al numero romano cinque, apprendiamo che, in realtà, la lettera può indicare anche altri "significati".

Battlefield V: svelati requisiti minimi per PC e una partnership con Nvidia

Scopriamo se, con l'arrivo del gioco di DICE, bisognerà aggiornare i nostri PC.

Battlefield V è stato ormai rivelato ufficialmente (con annesse critiche) e nonostante manchino cinque mesi al rilascio, DICE ha gentilmente rivelato le specifiche minime della versione PC. Come al solito, BFV sarà in esecuzione su Frostbite, portando la stessa guerra su larga scala e la distruzione caotica che abbiamo visto in Battlefield 1. Avremo bisogno di aggiornare il nostro PC per giocare a Battlefield V? Scopriamolo.

EA e DICE hanno recentemente presentato in via ufficiale Battlefield V con un nuovo trailer e, sorprendentemente, molte persone hanno finito col contestare il gioco a causa delle varie "imprecisioni storiche" riscontrate. Si è parlato delle donne soldato, che i critici sostengono non fossero presenti nella Seconda Guerra Mondiale (in realtà le donne hanno partecipato al conflitto in ruoli di supporto ma non solo) , ma sono arrivate critiche anche perché una delle donne nel trailer ha un braccio protesico, come avrete notato.

Battlefield V è stato ormai svelato ufficialmente e, quello che avrebbe dovuto essere un reveal trionfale, con un gioco che tornava alle radici della Seconda Guerra Mondiale, ha attirato, al contrario, un sacco di critiche a causa di "imprecisioni storiche".

Battlefield V: in neanche 24 ore il reveal trailer su YouTube incassa il triplo dei dislike di quello di Battlefield 1

Battlefield V: in neanche 24 ore il reveal trailer su YouTube incassa il triplo dei dislike di quello di Battlefield 1

Numeri impietosi per il reveal trailer, i cui like superano a malapena i dislike.

Nella serata di ieri si è svolto il tanto atteso reveal mondiale di Battlefield V, il nuovo capitolo della serie di sparatutto firmata da DICE e da EA che si ambienterà nella seconda guerra mondiale. Come vi avevamo già raccontato questa mattina, sembra che la community non abbia apprezzato il reveal trailer trasmesso durante l'evento, per molti troppo lontano dalle atmosfere che hanno caratterizzato gli ultimi episodi del franchise.

A conferma dell'insoddisfazione che circola nei gruppi e nelle community del gioco, è possibile notare un netto distacco tra i numeri di questo trailer e quelli del reveal di Battlefield 1, che due anni fa aveva lasciato a bocca aperta i fan proponendo gli scenari bellici del primo conflitto mondiale sulle note di Seven Nation Army dei The White Stripes.

Se in due anni il reveal di Battlefield 1 ha raggiunto su YouTube la bellezza di 2,2 milioni di like a fronte di soli 43 mila dislike, in neanche 24 ore il trailer di Battlefield V ha triplicato questa cifra, che al momento si attesta a più di 144 mila dislike. Il dato fa riflettere soprattutto considerando come il numero di pollici in giù stia velocemente raggiungendo quello dei like, al momento fisso a quota 175 mila.

Leggi altro...

Battlefield V è realtà e nella serata di ieri c'è stato spazio per il reveal ufficiale, un'occasione importante per scoprire tutte le novità che ci aspettano in questo nuovo episodio della serie sparatutto, ma anche un evento che ci ha permesso un primo sguardo al gioco in azione nel primo trailer.

Niente Battle Royale per Battlefield V, ma gli sviluppatori non escludono la modalità

L'apprezzata modalità arriverà anche nello sparatutto di DICE?

La modalità Battle Royale di Fortnite è un fenomeno ormai conosciutissimo. PUBG, il progenitore del genere, sta ancora andando forte con aggiornamenti regolari. E anche Call of Duty: Black Ops 4 avrà una modalità di questo tipo (anche se lo sviluppatore è cauto su quanto sarà grande). Con una modalità di così grande successo, sorprende il fatto che nel corso dell'evento di rivelazione di Battlefield V non sia stata nemmeno menzionata la Battle Royale.

Battlefield V: comunicata data di lancio, vediamo insieme il trailer di lancio

Potremo mettere le mani su Battlefield a partire dal 19 ottobre, a rivelarlo è Dice stessa nella conferenza di oggi per il reveal del nuovo capitolo della celebre saga di FPS.

Assieme alla data di lancio sono state comunicate moltissime altre novità su questo nuovo capitolo ambientato nella Seconda Guerra Mondiale, ma se c'era qualcosa che gli appassionati stavano attendendo è il trailer reveal di Battlefield V, il quale vi riproponiamo qui di seguito:

Come possiamo vedere si tratta di un trailer realizzato con il motore di gioco, nel quale viene mostrato uno spezzone di gameplay. L'azione scorre frenetica nel campo di battaglia mentre il protagonista si getta nelle sterpaglie tra esplosioni e proiettili vaganti: si prospetta un Battlefield alquanto frenetico, che ve ne pare?

Leggi altro...

Alle 22 seguite con noi la presentazione di Battlefield V

Scopriamo insieme il nuovo FPS di DICE.

Questa sera alle 22 la fitta coltre di dubbi che attanaglia i fan di Battlefield verrà finalmente diradata grazie alla presentazione ufficiale di Battlefield V, attesissimo nuovo capitolo del franchise sviluppato da DICE che tanto bene ha fatto recentemente grazie al successo di Battlefield 1 e in particolare della sua ambientazione.

Spunta in rete la possibile key art di Battlefield V

Che sembra rinforzare l'ambientazione durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il reveal ufficiale di Battlefield V è in programma per oggi, 23 maggio, ma, a quanto pare, sono già trapelate in rete immagini che sembrano ufficiali, stando a quanto riportato da Gamingbolt.

Battlefield V offrirà un'esperienza del tutto nuova, una campagna single player, nuove modalità e modifiche al gameplay

Per stimolare ulteriormente i fan in vista del reveal ufficiale di Battlefield V, DICE ha iniziato a diffondere alcuni nuovi dettagli su questa nuova entrata nella famosa saga sparatutto. In una serie di tweet, l'account Twitter ufficiale ha condiviso informazioni che potrebbero interessare i giocatori in attesa del nuovo episodio.

Come segnala DSOGaming, DICE afferma che Battlefield V offrirà un nuovo campo di battaglia in una nuova ambientazione. Sarà un'esperienza nuova di zecca, ma conserverà comunque tutto ciò che la gente ha sempre amato nei giochi Battlefield.

Inoltre, contrariamente a Call of Duty Black Ops 4, Battlefield V presenterà una campagna per giocatore singolo e alla fine avremo alcuni dettagli a riguardo. DICE ha confermato che la campagna single player - Storie di Guerra - sarà simile a quella degli ultimi giochi BF, con più storie con personaggi diversi.

Leggi altro...

Battlefield V: un teaser conferma l'ambientazione della seconda guerra mondiale?

Esaminando il teaser possiamo trarre più di un indizio sull'attuale ambientazione del nuovo capitolo.

Con un discreto effetto sopresa, sui social ufficiali del franchise Battlefield è comparso un nuovo teaser di Battlefield V, che ricorda l'appuntamento del 23 maggio per il reveal del gioco e fornisce inoltre più di un indizio sull'ambientazione di questo nuovo capitolo.