DOOM Articoli

ArticoloUn inno alle porte dei videogiochi - editoriale

Passiamo attraverso le porte di Doom, Dark Souls e molto altro.

È molto facile sottovalutare un'umile porta. La apri e la attraversi. A volte, bisogna prima trovare la chiave e, in molti giochi, questa rappresenta l'unica interazione che il giocatore ha con le porte. Sono qualcosa da superare, qualcosa che delimita un luogo da quello successivo. Un semplice elemento strutturale, di particolare interesse per i level designer, ma non per chi preme i pulsanti.

La morte è un dato di fatto e questo è doppiamente vero per i videogiochi: quando la morte arriva, di solito lo fa in massa. Chi di noi può affermare, ad un certo punto della propria carriera da videogiocatore, di non aver vagato su pianure cosparse di cadaveri o aver attraversato fiumi di sangue disseminati di resti umani galleggianti? Se vogliamo credere a ciò che accade nei videogiochi, allora i cadaveri sono più socievoli dei vivi. Si affollano in macabri luoghi di esecuzioni, torture e massacri, si impiccano con dei cappi, si impalano, si scorticano, si contorcono o si fanno a pezzi, lasciandoci a bocca aperta a rabbrividire.

Articolo25 anni di DOOM, la “condanna” definitiva - articolo

L'intricato splatter-festival dal caricatore ancora pieno!

Questo articolo potrebbe finire qui. Di Doom si è detto tutto. E di Doom non si può parlare al passato: ancora oggi è uno dei giochi più moddati di sempre e - pensate un po' - qualche giorno fa è sbarcato pure su Playstation Classic, grazie a un hack dell'ultima ora.

ArticoloMODGamer #32 - articolo

Uno speciale dedicato alle mappe modulari di DooM.

Abbiamo pubblicato giusto qualche settimana fa il Reloaded di DooM, in cui abbiamo parlato dell'editor di livelli del reboot di Bethesda, SnapMap. Oltre alla facilità d'utilizzo di questo sistema, adatto anche a chi dispone solo di un joypad e di tanta fantasia, degno di nota è il sistema di gestione dello stesso. Tutte le creazioni degli utenti vanno caricate sui server del servizio, rendendole così disponibili a tutti tramite un comodo browser. Abbiamo deciso quindi di spulciare i forum e le community degli appassionati di DooM per segnalarvi i più interessanti in questo numero speciale di MODGamer, completamente dedicato all'editor in questione.

ArticoloDoom - Reloaded

Un ritorno alle origini per la definitiva rinascita di un genere.

Resuscitare una serie non dev'essere facile, soprattutto se viene associata alla storia del videogioco. Dev'essere ancora meno facile se chi si occupa dello sviluppo è un team diverso da quello originale, anche quando il nome, e chi sta dietro alla tecnologia che lo muove, sono rimasti pressochè gli stessi. Con questi presupposti, a ben dodici anni di distanza dall'uscita dell'ultimo capitolo ufficiale della serie, Doom è tornato sugli scaffali reali e virtuali con un reboot di grande qualità.

ArticoloLe vendite di Bethesda sono state danneggiate dalla politica sulle recensioni? - articolo

Diamo un'occhiata ai risultati di Doom, Skyrim Special Edition, Dishonored 2 e Prey.

L'anno scorso Bethesda ha messo in atto una nuova politica per le recensioni dei propri giochi. Il produttore ha deciso che la critica avrebbe ricevuto i giochi da valutare solo un giorno prima della loro uscita sul mercato, dichiarando: "Vogliamo che tutti, stampa inclusa, entrino in contatto con i nostri giochi nello stesso momento".

ArticoloIl gioco dell'anno 2016 per PC - articolo

Secondo i lettori di Eurogamer.

Quello che ci sta lasciando è stato un anno davvero scoppiettante dal punto di vista videoludico, in particolare per gli utenti PC che hanno potuto giocare a moltissime esclusive di qualità, come riporta anche Metacritic, e hanno ricevuto il supporto da parte di Microsoft grazie al programma Play Anywhere.

ArticoloGli shooter hanno recuperato la loro gloria - articolo

Come Doom, Titanfall 2 e Devil Daggers hanno trasformato un'arte morente.

Ogni tanto capita che arrivi un gioco sul mercato e che si riveli così rivoluzionario da uccidere inavvertitamente il suo genere d'appartenenza, visto che immediatamente tutti si fiondano a seguirne l'esempio sulla scia del successo. Per gli shooter quel gioco è stato nel 2006 il titolo di Epic, Gears of War. Come esposto nell'eccellente libro di Tom Bissell, 'Extra Lives: Why Video Games Matter', il creatore di Gears of War Cliff Bleszinski ha re-immaginato gli shooter come un genere di caos e paura. In pratica Gears of War voleva cambiare il concetto che "la guerra è terribile, ma non è divertente?" in: "la guerra è terrificante anche per i soldati più maschi, ma non ti fa sentire più vivo?". Si tratta di una differenza sottile ma importante. Gli shooter non sarebbero più stati incentrati sulla catarsi, o quanto meno non solamente incentrati sulla catarsi: avrebbero dovuto insinuare d'ora in avanti un sentimento di vulnerabilità.

Digital FoundryDoom - intervista tecnica

Ecco come id software ha creato il gioco a 60fps graficamente migliore della generazione.

È passato parecchio tempo da quando abbiamo realizzato un'intervista come questa! Durante la stesura della nostra analisi tecnica del fantastico reboot di Doom, una cosa è diventata chiara: questo è un gioco che offre un notevole livello di fedeltà visiva mantenendo un frame-rate estremamente alto. La portata del risultato non può essere sottovalutata: siamo di fronte a un titolo a 60fps che offre una grafica migliore di molti, se non della maggior parte, di quelli che girano a 30fps. Come ci sono riusciti?

La patch Vulkan per Doom migliora enormemente le prestazioni - articolo

Digital FoundryLa patch Vulkan per Doom migliora enormemente le prestazioni - articolo

Il Digital Foundry prova l'aggiornamento e ne parla con id Software.

La versione PC del reboot di Doom ha finalmente ricevuto l'update per le API Vulkan che stavamo aspettando. La patch migliora le prestazioni per tutti ma i miglioramenti per i possessori di hardware AMD sono particolarmente validi. I nostri test iniziali suggeriscono un incremento del 30-40% per gli utenti Radeon, ma si tratta di numeri iniziali e approssimativi. La situazione potrebbe anche essere migliore.

Ma che cos'è, esattamente, Vulkan? Beh, consideratelo l'equivalente OpenGL delle DirectX 12, con molti degli stessi vantaggi, principalmente un utilizzo molto migliore delle CPU multi-core e l'implementazione del calcolo asincrono su GPU. Quest'ultimo elemento, in particolare, migliora di molto per l'hardware Radeon e viene usato estensivamente in Doom. Tiago Sousa di id Software ha recentemente parlato di 3-5ms di calcolo in meno per fotogramma nelle versioni console: un margine enorme quando si hanno 16ms di tempo di rendering per fotogramma.

In un'intervista tecnica con il Digital Foundry (che pubblicheremo a breve), il team di id parla dei vantaggi di Vulkan e del potenziale del calcolo asincrono in particolare.

Leggi altro...

ArticoloLe uscite del mese di maggio - articolo

Si avvicina la "Fine di un Ladro".

Il mese di maggio, e in generale tutto il periodo lontano dalle festività, non è storicamente caratterizzato da produzioni particolarmente importanti o da uscite imperdibili. Come questa generazione ci ha insegnato, però, questa tradizione è ormai cambiata e ogni mese c'è il rischio di trovare qualche gioco in grado d'insidiare il nostro portafoglio.

Doom beta su PS4 e Xbox One - analisi delle prestazioni

Digital FoundryDoom beta su PS4 e Xbox One - analisi delle prestazioni

Il Digital Foundry esamina idTech 6 all'opera.

Il reboot di Doom ha visto numerose revisioni beta nel corso degli ultimi mesi, con patch e altri ritocchi fatti da id Software per rifinire l'esperienza prima del lancio, previsto per il 13 maggio. Doom è un progetto ambizioso che punta a 60fps sia per la campagna che per il multiplayer, e un frame-rate elevato e stabile è essenziale per il suo stile di gioco frenetico.

Il lato multiplayer del gioco ha attirato alcune critiche riguardanti l'uso di loadout e livelli (critiche valide se si tengono presenti le radici della serie), ma è troppo presto per dire che tipo di squilibri si verranno a creare. A parte le controversie di gameplay, l'esperienza regge bene a livello tecnico su PlayStation e Xbox One, con un'esperienza spesso solida con aggiornamento sui 60fps desiderati.

Il beta test sembra essere stato genuino, con id ad apportare cambiamenti e rifiniture alla tecnologia tra le varie build che abbiamo giocato, sia aperte che chiuse. Ad esempio, nei precedenti test era presenta una sincronia verticale adattiva che produceva del visibile tearing durante le scene più intense. Nella build finale che abbiamo provato all'inizio della settimana, la sincronia verticale era sempre presente senza conseguenze sulle prestazioni.

Leggi altro...

ArticoloLe date di uscita dei videogiochi del 2016 - articolo

Il calendario aggiornato dei titoli in uscita quest'anno!

Oltre alle uscite del mese, per il 2016 raddoppiamo con quest'articolo sulle uscite che ci accompagneranno nel corso dell'anno. Visto che ritardi, spostamenti strategici nelle date di lancio, nuovi annunci e uscite anche a sorpresa sono la norma nel mondo dei videogiochi, aggiorneremo costantemente la lista che trovate di seguito in modo che possa sempre essere un punto di riferimento per le uscite del 2016.

ArticoloDOOM: la vera rinascita della serie? - anteprima

Urla d'entusiasmo alla presentazione, ma i dubbi non mancano.

Los Angeles - Marty Stratton, Executive Producer di ID Software, incomincia la sua arringa sul palco della conferenza Bethesda galvanizzando l'uditorio: "Gli sparatutto di una volta ci facevano sentire veloci, svegli, potenti. Il segreto è nel sistema di combattimento!" Tutti sanno quello che sta per succedere, e quando parte il filmato di gameplay di Doom, il Dolby Theater esplode. Ma a ragione?