The Elder Scrolls 5: Skyrim Special Edition Articoli

Falcioni con asta, picche, berdiche, alabarde, partigiane, lance da fanteria e da cavalleria. Giavellotti, arbaleste, balestre, archi lunghi, claymore, spadoni Zweihänder, spade con elsa a cesto e falcioni. Mazzafrusti, clave, mazze chiodate, martelli d'armi, asce da battaglia e naturalmente anche spade a due mani. Se avete giocato ad un RPG con ambientazione fantasy o a qualcuno dei tanti giochi action o di strategia a tema storico, sarete già a conoscenza della quantità impressionante di armi medievali che si possono trovare al loro interno. Tutto l'arsenale medievale ha avuto un enorme impatto sui videogiochi sin dai primi tempi e la loro onnipresenza li ha fatti sembrare una parte naturale e fondamentale di molti mondi virtuali.

ArticoloIl Creation Club di Bethesda è partito con il piede sbagliato - editoriale

Perché comprare l'armatura quando puoi averla gratis?

Sono trascorsi ormai più di sei mesi da quando, sul palco della conferenza E3 2017, Bethesda ha annunciato l'intenzione di aggiungere il Creation Club a Skyrim e Fallot 4, i due vastissimi giochi di ruolo della software house statiunitense che devono il loro enorme successo soprattuto alla mole di contenuti e alla libertà concessa ai giocatori. Questo Club nasce con l'intenzione di incentivare sviluppatori terze parti a creare nuove espansioni per i due titoli di punta di Bethesda. I giocatori avranno poi accesso a questi nuovi contenuti attraverso uno store online, previo il pagamento di una somma di denaro reale. Mentre alcuni hanno criticato da subito il servizio, definendolo un tentativo di introdurre mod a pagamento, Bethesda ha assicurato che lo scambio gratuito di mod amatoriali realizzare dai fan non sarebbe stato in alcun modo influenzato "Non permetteremo a nessuna mod già esistente di venir riadattata per il Creation Club", leggiamo nella sezione FAQ del sito ufficiale. "Tutti i contenuti devono essere originali".

ArticoloI videogiochi e il potere dell'inverno - editoriale

Quando il game design trasmette il freddo della stagione più d'impatto.

Ogni stagione ha i suoi panorami distintivi, le sue sensazioni e le sue peculiarità. Il game design ha assorbito ciò in un modo incredibilmente piacevole. È facile pensare a un'ambientazione di un videogioco che sia immersa nella limpida luce dell'estate o coperta dalla palette dorata dell'autunno. Ciononostante, nessuna stagione è così d'impatto, d'atmosfera e potente come l'inverno. I paesaggi invernali possono essere così perfettamente rappresentati e d'impatto che riescono a darci le stesse sensazioni del mondo reale: i passi sulla neve, che lasciano tracce e disegni, la quiete magica e i vari modi in cui il ghiaccio e la neve influenzano il paesaggio, per esempio. Grazie al design, all'uso dell'estetica e del simbolismo, cercando di appagare i nostri sensi e includendo effetti che influenzano e plasmano il terreno, prendono forma panorami invernali distintivi e brillanti.

ArticoloLe uscite del mese di novembre - articolo

Tra battaglie spaziali, spade laser e un ritorno al passato della Seconda guerra mondiale.

Il periodo più caldo dell'anno videoludico è giunto al termine? Ni. Sicuramente non ci troviamo di fronte a un mese estremamente "pesante" come ottobre ma anche novembre non scherza con l'uscita di alcuni blockbuster molto importanti e di diversi giochi, per così dire di contorno, da non lasciarsi assolutamente sfuggire.

Londra - Durante un press tour organizzato per mostrare altri prodotti (scoprirete tutti i dettagli nei prossimi giorni), Bethesda ci ha fatto una sorpresa e ci ha fatto trovare due dei tre giochi in arrivo per Nintendo Switch, alcuni dei quali svelati solo la sera precedente durante un lungo Direct.

Digital FoundryDigital Foundry: abbiamo provato Skyrim per Switch

Le prime impressioni sulla versione portatile del capolavoro di Bethesda.

La Gamescom 2017 ha offerto alcune entusiasmanti storie che il Digital Foundry ha potuto raccontare finora, ma il debutto giocabile della versione Switch di Skyrim al booth di Nintendo ha fornito una sorpresa positiva, e la buona notizia è che il porting appare veramente solido.

ArticoloMODGamer #28 - articolo

Una calda estate di mod per Skyrim, The Witcher 3, Assetto Corsa, SWAT 4 e Nier Automata.

Siamo ritornati in pista con la nostra rubrica dedicata ai mod un mese fa dopo una lunga pausa nell'attesa uscissero nuove modification e il tempo ci ha dato ragione: ecco una bella infornata di pacchetti gratuiti per Skyrim e the Witcher 3, Assetto Corsa, SWAT 4 e il recentissimo Nier Automata pronti per essere modificati a dovere.

ArticoloLe vendite di Bethesda sono state danneggiate dalla politica sulle recensioni? - articolo

Diamo un'occhiata ai risultati di Doom, Skyrim Special Edition, Dishonored 2 e Prey.

L'anno scorso Bethesda ha messo in atto una nuova politica per le recensioni dei propri giochi. Il produttore ha deciso che la critica avrebbe ricevuto i giochi da valutare solo un giorno prima della loro uscita sul mercato, dichiarando: "Vogliamo che tutti, stampa inclusa, entrino in contatto con i nostri giochi nello stesso momento".

ArticoloI giochi più attesi per Nintendo Switch - sondaggio

Nasce oggi il nuovo format di Eurogamer.it. Votate e guardate i risultati in tempo reale!

Manca poco all'arrivo di Switch nei negozi e da quando la console è stata annunciata a Londra settimana scorsa, si è fatto un gran parlare della sua line-up. Il che ci offre il pretesto per lanciare un nuovo format nel quale darvi la possibilità, una volta di più, di esprimere la vostra opinione. Con la differenza, rispetto al passato, che ora potete vedere l'andamento dei voti in tempo reale.

Digital FoundryPerché alcuni titoli girano più lentamente su PS4 Pro? - articolo

Supportare risoluzioni più alte può influire sulle prestazioni in-game e ciò non dovrebbe accadere.

Il Digital Foundry continua i suoi test su PlayStation 4 Pro e, anche se le impressioni rimangono positive per quello che il sistema è in grado di fare (soprattutto se abbinato ad uno schermo in 4K), c'è un aspetto delle prestazioni della piattaforma che colpisce alcuni giochi che consideriamo importanti. Diversi titoli girano a livelli di prestazioni più basse rispetto alla versione base di PS4, presumibilmente a causa del supporto ad una risoluzione più alta. Ciò rappresenta un risultato negativo stando ai requisiti tecnici di Sony per gli sviluppatori, quindi è giusto dire che non ci aspettavamo che questo problema sorgesse nel software di lancio completato.

Digital FoundryDigital Foundry prova Skyrim Special Edition - articolo

Un'analisi dei frame-rate delle versioni console, con uno sguardo agli upgrade grafici principali.

Questi sono i primi giorni della nostra analisi di Skyrim Special Edition, e gli obiettivi iniziali sono abbastanza chiari: quantificare il livello prestazionale delle versioni PS4 e Xbox One dopo i vari problemi che hanno afflitto Fallout 4, per non parlare dei problemi incontrati nella release last-gen PS3. In secondo luogo, visto che sono stati diffusi solo pochi screenshot comparativi prima del lancio, vogliamo farci un'idea della qualità del remaster stesso. Fino a che punto Skyrim Special Edition offre un miglioramento rispetto alla release originale PC impostata al massimo della qualità?

Skyrim è uno di quei giochi che non è mai davvero sparito ma quando questa settimana è tornato con una remastered abbiamo pensato fosse il momento di dare uno sguardo alle caratteristiche che lo rendono speciale, in particolare alla luce dell'opera successiva di Bethesda, Fallout 4. Nei contenuti che che seguiranno, ci saranno inevitabilmente alcuni spoiler di entrambi i giochi, quindi siete avvisati. Buon divertimento!

ArticoloLe uscite del mese di ottobre - articolo

La Prima Guerra Mondiale, il ritorno dei Lancer o New Bordeaux?

Non c'è un attimo di pausa in questo fine 2016 e dopo un settembre incentrato soprattutto sulla sfida calcistica FIFA-PES (senza dimenticarsi di Destiny: I Signori del Ferro, Forza Horizon 3 e ReCore) continua il periodo caldo con una quantità di uscite di peso davvero notevole.

Digital FoundryLe mod per PC possono eguagliare Skyrim Special Edition? - articolo

Il Digital Foundry prova a replicare la rimasterizzazione.

Skyrim Special Edition aggiunge una serie di ritocchi grafici, di cui vi abbiamo già parlato, che vanno da vegetazione extra, shader migliori, profondità di campo dinamica e illuminazione volumetrica. Ovviamente, possiamo avere molti di questi upgrade già adesso, semplicemente utilizzando le mod della versione PC. Dopo il nostro ultimo confronto, la domanda che ci siamo posti è: possiamo riprodurre questa nuova edizione di Skyrim utilizzando alcune delle mod più popolari?

Com'è il remaster di Skyrim in confronto all'originale maxato su PC? - articolo

Digital FoundryCom'è il remaster di Skyrim in confronto all'originale maxato su PC? - articolo

Il Digital Foundry approfondisce le funzioni grafiche aggiunte alla Special Edition.

Una versione rimasterizzata di The Elder Scrolls 5: Skyrim arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC a ottobre. Questa nuova Special Edition è la prima di questa serie su console: si tratta di una produzione a risoluzione nativa 1920x1080 che, in base al materiale visto finora, dovrebbe girare a 30fps. È stato però promesso più di questo, e in effetti il gioco sfrutta alcune funzioni della versione più moderna del Creation Engine, come le tecniche di rendering per raggi crepuscolari volumetrici e gli shader dell'acqua visti recentemente in Fallout 4.

Ci sono ottime notizie anche per gli utenti PC, visto che chi possiede tutti i DLC dell'originale (o ha acquistato la Legendary Edition) riceverà il gioco come update gratuito. Secondo i nostri test, c'è una differenza visibile tra questa rimasterizzazione e la versione del 2011, con lo scenario migliorato da nuovi elementi: piante, funghi, pietre e alberi aggiuntivi sono stati sparsi più generosamente attorno al villaggio iniziale di Riverwood. È stato aggiunto anche un nuovo effetto di profondità di campo, che permette ai fondali di passare dinamicamente in primo o secondo piano a seconda della linea visiva del giocatore.

Un'altra cosa che abbiamo notato nel confronto delle nostre acquisizioni da PC con il trailer di reveal è che le texture sono identiche. I materiali per la stampa distribuiti da Bethesda offrono sette immagini BMP d'alta qualità, contenute in una cartella chiamata 'Xbox One'. Abbiamo confrontato le immagini con la versione PC maxata, e c'è poca differenza. Supponendo che si tratti di acquisizioni prese da Xbox One, è piacevole constatare un filtering anisotropico delle texture uguale a quello 16x della versione PC, ma il dettaglio è esattamente lo stesso di prima.

Leggi altro...