FIFA 18 Articoli

Articolo2018 FIFA World Cup Russia - prova

EA ci porta sul tetto del mondo.

Ogni quattro anni si celebra una delle competizioni più seguite a livello globale, un evento sportivo capace di catturare l'attenzione di milioni di spettatori, che si riuniscono nei salotti e negli stadi di tutto il mondo in preda a una furia patriottica. Parliamo ovviamente dei Mondiali di calcio, e in queste occasioni EA è sempre pronta a supportare un evento di tale portata col suo FIFA. Ecco perché dal 29 maggio giungerà nelle nostre case un aggiornamento gratuito dedicato alla Coppa del Mondo, che si svolgerà dal 14 giugno in Russia.

ArticoloMentre l'Italia piange la morte di Astori, la comunità di FUT ci specula sopra - editoriale

I videogiochi confermano la perdita dei valori della nostra società.

Nessuno riesce a spiegarselo e forse proprio per questo è difficile accettarlo. Domenica scorsa il capitano della Fiorentina, Davide Astori, si è spento all'età di 31 anni per un arresto cardiocircolatorio. Non durante un allenamento, non al culmine dello sforzo fisico in una partita del massimo campionato di calcio italiano. No. È morto durante il sonno, forse senza nemmeno rendersene conto. Solo la sua assenza alla consueta colazione del mattino con la squadra, in trasferta a Udine, ha portato alla tragica scoperta.

ArticoloFIFA 18: Il Viaggio - prova

Il ritorno di Alex Hunter.

A pochi giorni dall'uscita di FIFA 18 abbiamo modo di parlarvi dei primi due capitoli de Il Viaggio, la modalità carriera che ci vedrà impegnati a vestire i panni della giovane promessa del calcio inglese Alex Hunter.

ArticoloLe uscite del mese di settembre - articolo

La sfida tra FIFA e PES, il ritorno dei Guardiani e parecchia carne al fuoco.

Con la stagione calda che sta volgendo al termine arriva il momento di accogliere i primi bollori videoludici, l'inizio del periodo caldo di un'industria che storicamente conserva i pezzi da novanta proprio per la fine dell'anno e in particolare per i mesi di ottobre e novembre. In questo contesto settembre è solitamente una sorta di "mese di preparazione".

ArticoloGamescom 2017: FIFA 18 - prova

La Gamescom batte il calcio d'inizio.

Ci siamo quasi. I principali campionati europei hanno già emesso le prime sentenze e le qualificazioni per le coppe sono giunte alla fase finale prima di definire i tabelloni. Cosa manca dunque? Ovviamente i due grandi avversari della "guerra videoludica" più sentita nel mondo dei videogiochi, ovvero quella tra FIFA e PES.

FIFA 18 è stato uno dei giochi multipiattaforma più acclamati nel corso dell'E3, e forse il titolo più in vista della line-up EA per questo 2017. La nuova versione del simulatore sportivo di EA Sports presenta diverse novità, sia dal punto di vista del gameplay, che nella strutturazione del gioco e delle varie versioni disponibili. In questo articolo ci occuperemo principalmente di fornire risposta a tutte le vostre domande sulle varie edizioni per tutte le piattaforme, in modo tale da aiutarvi a scegliere la versione e l'edizione più adatta alle vostre esigenze e darvi una mano a destreggiarvi nei meandri dei preordini e degli eventuali accessi anticipati.

FIFA 18 per Nintendo Switch è un prodotto abbastanza singolare: non è propriamente un gioco last-gen, ma nemmeno un titolo current-gen. È un prodotto che sulla carta sembra inferiore alle versioni PS4, Xbox One e PC, ma visto come software portatile risulta davvero impressionante. Si tratta di un titolo che mi piacerebbe da impazzire giocare sull'autobus ma che non vorrei giocare su un grosso schermo sul divano di casa. Lasciatemi usare un termine che nel calcio è un cliché: FIFA 18 è un videogame che potremmo suddividere in due tempi.

ArticoloE3 2017: FIFA 18 - prova

La caccia continua.

Archiviata, in maniera tragica, la stagione 2016/17, Electronic Arts è subito pronta ad aprire un nuovo capitolo della sua simulazione sportiva di punta. Lo fa, come da tradizione, all'E3 di Los Angeles, durante l'annuale conferenza nella quale il colosso americano svela al mondo i suoi piani per i prossimi mesi. E come previsto, EA Sports negli ultimi mesi ha lavorato per perfezionare e cesellare un prodotto che ormai da anni è stabilmente ai vertici della categoria, grazie a vendite che ad ogni capitolo superano abbondantemente i dieci milioni di copie.