Hearthstone: Heroes of Warcraft Articoli

ArticoloDean Ayala e il futuro Hearthstone - intervista

Mazzi aggro, mill, OTK, Ciciazampa, Illidan e Blizzard che ci trolla: a tu per tu con Dean Ayala, senior game designer di Hearthstone.

Ho intervistato il buon Dean Ayala lo scorso anno nel corso dell'HTC Winter Championship di Nassau. In quell'occasione gli ho posto alcune domande la cui risposte non hanno esattamente coinciso col percorso poi seguito dal gioco di Blizzard. E cosa di meglio di un nuovo tête-à-tête per fare il punto della situazione col senior game designer di Hearthstone?

ArticoloLe uscite del mese di agosto - articolo

Il calcio di PES 2019, il ritorno al passato di Shenmue I & II e una marea di possibili gemme nascoste.

Ultimo mese totalmente estivo e ultimi 31 giorni di relativa calma prima del periodo storicamente più caldo del mondo dei videogiochi. Settembre e il periodo autunnale si avvicinano ma prima dei pezzi da novanta e delle classiche e mastodontiche uscite annuali il nostro portafoglio deve sopravvivere a un agosto che ha indubbiamente delle importanti frecce al proprio arco.

Di recente Blizard ha pubblicato la nuova espansione di Hearthstone: Operazione Apocalisse. Come nostra consuetudine proponiamo a voi, giocatori di Hearthstone, una promozione per poter acquistare la prossima espansione ad un prezzo scontato ed essere così pronti ad aggiornare i vostri deck con le 135 nuove carte! Per un periodo di tempo limitato Amazon vi offre infatti la possibilità di acquistare l'espansione con uno sconto fino al 35%, ben superiore a quelli precedenti.

ArticoloHearthstone: alla scoperta di Caccia ai Mostri - articolo

Blizzard rende finalmente disponibile la nuova Spedizione di Boscotetro. E noi vi anticipiamo com'è.

"Qualcosa di oscuro si annida a Boscotetro", dice Blizzard presentando la nuova Spedizione di Hearthstone, il suo famoso gioco di carte digitali. Ed essendo io appassionato sin dalla alpha di questo titolo, capace di farmi abbandonare World of Warcraft (purtroppo le ore in un giorno sono sempre 24) e di risucchiarmi lo stesso quantitativo di tempo col quale avrei probabilmente conseguito due lauree, non potevo che andare a curiosare.

ArticoloHearthstone: ripercorriamo l'anno del Mammuth - articolo

A breve si entrerà nell'anno del Corvo: analizziamo l'operato di Blizzard nell'arco delle sue ultime espansioni.

Chi gioca ad Hearthstone sa che intorno ad aprile arriva un avvenimento paragonabile al Capodanno, in cui ci si lascia il vecchio anno alle spalle per catapultarsi in quello nuovo. Con l'arrivo della nuova espansione, Boscotetro, inizierà l'anno del Corvo e saremo costretti a salutare non solo l'anno del Mammuth, ma anche tutte le espansioni correlate che diverranno giocabili solo nel formato Selvaggio. Ci riferiamo a Sussurri degli Dei Antichi, Una Notte a Karazhan e Bassifondi di Meccania.

ArticoloHearthstone: salutiamo l'anno del Mammut - articolo

Aprite gli armadi e tirate fuori tutti i vostri mazzi: è tempo di fare le pulizie di primavera!

Puntuale come un orologio, la prima espansione di Hearthstone dell'anno del Corvo si avvicina. Quello che di solito si configura come uno stillicidio di "scoop" su nuove carte e meccanismi dovrebbe partire il 26 marzo (anche se qualcuno ha giocato d'anticipo). Il tema del momento sembra essere legato a effetti che si attivano solo quando il mazzo è composto da carte pari o carte dispari, e tra i grandi successi della community ora possiamo anche annoverare un gustoso dibattito volto a cercare di scoprire se lo 0 sia un numero pari o dispari. Ovviamente, per risolvere un quesito degno della scuola primaria si sono toccate vette raggiunte prima d'oggi solo dalle immagini che normalmente girano su Facebook: "solo un genio riuscirà a risolvere questo problema..."

ArticoloHearthstone: fino al 21% di sconto per acquistare la nuova espansione Boscotetro

Un'occasione da non perdere per i nuovi clienti Amazon Coins!

Oggi Blizard ha pubblicato la nuova espansione di Hearthstone: Boscotetro. Come nostra consuetudine proponiamo a voi, giocatori di Hearthstone, una promozione per poter acquistare la prossima espansione ad un prezzo scontato ed essere così pronti ad aggiornare i vostri deck con le 135 nuove carte! Per un periodo di tempo limitato Amazon vi offre infatti la possibilità di acquistare l'espansione con uno sconto fino al 21%.

ArticoloHearthstone: arriva l'Anno del Corvo! - anteprima

Blizzard anticipa a Eurogamer.it le novità in arrivo per la prossima stagione.

A Milano di Hearthstone si potrebbe dire che è un po' come la fabbrica del Duomo. Nel senso che i lavori non finiscono mai, e che ogni volta che si ripara una cosa, ecco che nel frattempo se ne palesa un'altra da sistemare. Questo 2018 appena iniziato, ad esempio, segnerà la fine dell'anno del Mammut e l'inizio del nuovo anno del Corvo. E come ormai ben sanno gli appassionati del diabolico gioco di Blizzard, ciò significherà l'arrivo di tre nuove espansioni e una serie di bilanciamenti al momento impossibili da prevedere.

ArticoloIl Meta di Hearthstone in Coboldi & Catacombe - articolo

Analizziamo i migliori deck in grado di scalare verso il rank Leggenda!

L'espansione di Hearthstone: Coboldi & Catacombe è ormai uscita da tempo e possiamo finalmente provare a delineare quelli che sono gli archetipi più forti al momento e che conviene usare per scalare verso il grado Leggenda. Le 135 nuove carte aggiunte al gioco hanno sicuramente dato la possibilità di creare nuovi tipi di mazzi, ma allo stesso tempo hanno rafforzato alcuni di quelli già esistenti e questo li ha portati nuovamente ad essere presenti nella lista dei migliori deck da giocare. Siamo davvero contenti di questo?

ArticoloEurogamer.it svela in esclusiva italiana una nuova carta di Hearthstone: Coboldi & Catacombe!

Blizzard ci mostra in anteprima Temporus, una carta leggendaria di “Coboldi & Catacombe”. E noi la facciamo commentare a Bloor!

(Riccardo "Bloor" Basso è un celebre streamer su Twitch e YouTube, ed è anche un esperto giocatore di Hearthstone capace di arrivare più volte al grado Leggenda. Per l'occasione abbiamo pensato di far analizzare a lui questa nuova carta tratta dalla prossima espansione di Hearthstone. Buona lettura! ndR)

ArticoloHearthstone: 30% di sconto per acquistare la prossima espansione Coboldi & Catacombe

Un'occasione da non perdere per acquistare anche altri giochi e applicazioni mobile!

Aggiornamento. Se siete qui per approfittare dello sconto del 40% sugli Amazon Coins dobbiamo darvi una cattiva notizia: la promozione era per un numero limitato di utenti è purtroppo è esaurita. In compenso potete ancora ottenere lo sconto del 30% sull'acquisto di 5.000 Amazon Coins.

ArticoloHearthstone: il punto della situazione - intervista

Trenta minuti con Blizzard per discutere com'è cambiato il gioco dopo i Cavalieri del Trono di Ghiaccio.

Mezzora d'intervista con Blizzard per parlare di Hearthstone, per un appassionato come me sono un'occasione irrinunciabile. Ecco perché quando s'è presentata l'opportunità di trovarmi faccia a faccia con Ben Brode (game director) e Jason Chayes (production director), non ci ho pensato due volte e l'ho colta al volo.

ArticoloHearthstone: 30% di sconto sull'espansione Cavalieri del Trono di Ghiaccio

Risparmiate €15 grazie alla promozione Amazon Coins!

La precedente offerta, di cui si parla in questo articolo, è terminata, ma si trattava di uno sconto del 20%, mentre adesso potete approfittare di un'offerta ancora migliore! I nuovi clienti Amazon Coins possono infatti prenotare l'espansione Cavalieri del Trono di Ghiaccio con uno sconto del 30%, mentre chi ha già acquistato Amazon Coins in precedenza, può prenotare la nuova espansione di Hearthstone con il 20% di sconto.

ArticoloJulien Bachand, il pro player che non t'aspetti - intervista

A tu per tu con DocPwn, un campione di Hearthstone molto poco convenzionale.

Nella vita non si può mai dire, dalle grandi alle piccole cose, e la mia intervista a Julien Bachand, DocPwn per gli amici, ne è la conferma. Lo ammetto, prima dell'HCT Winter Championship di quest'anno non lo conoscevo, e non credo neppure di essere stato l'unico, dato che lui stesso si è definito un outsider al campionato tenutosi settimana scorsa a Nassau, alle Bahamas. Per cui, quando mi sono trovato a intervistarlo, mi aspettavo il solito pro player che s'allena 24 ore su 24 ore, e nella cui vita c'è spazio solo per Hearthstone.

ArticoloHearthstone: viaggiando verso Un'Goro - intervista

Il punto della situazione con Dean Ayala, game designer di Blizzard, per capire dove sta andando il metagame.

Giovane, simpatico, intelligente: Dean Ayala, game designer di Hearthstone, è la faccia pulita di Blizzard, colosso dell'intrattenimento tra i più benvoluti dagli appassionati di videogiochi. I fatturati da megacorporazione non traggano in inganno: lo spirito originario è rimasto intatto, tant'è che il personale ha uno dei tassi di turnover più bassi dell'industry. Il che è facile in un'azienda capace di tenere vivo il mito del sogno americano, se è vero che Dean è entrato in Blizzard come membro del controllo qualità, salvo poi mettersi in mostra e fare il salto di qualità.

ArticoloCome sono diventato un giocatore 'multiplayer-only' - editoriale

Dopo 35 anni di gioco solitario è avvenuto l'impensabile. Ecco perché.

Lo scorso 7 gennaio ho compiuto 44 anni. Di questi, considerato che il primo approccio coi videogiochi risale all'estate del 1982 in sala giochi ( con Jungle Hunt, Popeye, Galaga) e al Natale dello stesso anno a casa (grazie ad un avveniristico Mattel Intellivision + Space Armada), ne ho trascorsi quasi 35 giocando. Da solo.

ArticoloBlizzcon 2016 - articolo

Uno show sotto il segno dell'esport, senza dimenticare Diablo 4!

La conferenza di apertura della Blizzcon 2016 si è appena conclusa e ci siamo subito messi all'opera per scrivere questo articolo di aggiornamento. Nonostante il gran numero di notizie, le novità davvero interessanti si contano sulle dita di una mano.

ArticoloGamescom 2016: gli appuntamenti e i giochi che verranno mostrati - articolo

Le indicazioni per seguire al meglio l'evento di Colonia.

I postumi dell'E3 non sono completamente svaniti soprattutto a causa dell'importante annuncio riguardante Project Scorpio. Al di là dei vari titoli mostrati e di una buona mole di novità pare evidente che la notizia di quello che sembrerebbe un cambiamento radicale all'interno del mondo console abbia inevitabilmente attirato l'interesse di fan e addetti ai lavori. Mentre si discute di PlayStation 4 Neo, di Scorpio e di quello che potrebbe essere Nintendo NX, arriva l'ennesimo appuntamento da non perdere con il mondo dei videogiochi. Un evento che nel corso degli anni è diventato sempre più importante e interessante da seguire.

ArticoloHearthstone: la Lega degli Esploratori - intervista

Eric Dodds su metagame, casualità e i prossimi vent'anni del gioco.

Ci sono giochi per i quali le interviste richiedono una certa preparazione; altri, invece, che non ne richiedono alcuna. Hearthstone per me rientra nella seconda categoria e non perché voglia snobbare il gioco di carte collezionabili di Blizzard. Tutt'altro. La ragione è che da quando l'ho provato nella sua fase di alpha, non sono più riuscito a staccarmene e tuttora rappresenta per me il classico 'break' dalla faccende quotidiane.

ArticoloArrivano le giostre nel Gran Torneo di Hearthstone - prova

Vediamo nel dettaglio la nuova meccanica introdotta dall'espansione.

Colonia - Anche solo due anni fa ci saremmo tutti messi a ridere se avessimo sentito qualcuno dire che il nuovo titolo di successo sviluppato da Blizzard Entertainment sarebbe stato un gioco di carte collezionabili disponibile su PC, tablet e smartphone.

ArticoloHearthstone ci stupisce con la nuova modalità Rissa - articolo

Hearthstone non si adagia sugli allori e continua ad innovarsi. Pronti a menare le mani?

Hearthstone è riuscito a catalizzare l'attenzione di milioni di giocatori sin dal suo arrivo e a poco più di un anno di distanza dal lancio ufficiale di questo gioco di carte online, è stata aggiunta una nuova modalità di gioco. Fino ad oggi gli sviluppatori avevano pubblicato due avventure ed un'espansione con l'obbiettivo di aggiungere nuove e particolari carte ma mai era stata implementata una nuova modalità che si focalizzasse unicamente nell'offrire una possibilità inedita per divertirsi.

ArticoloLe uscite del mese di aprile - articolo

30 giorni tra fatality, ritorni a Los Santos, carte digitali e assassini.

Vi siete ripresi dalla sbornia videoludica di marzo? Siete ancora presi dai vari Bloodborne, Pillars of Eternity, Ori and the Blind Forest, o intenti a progettare la città perfetta in Cities: Skylines?

ArticoloI migliori giochi del 2014, secondo la redazione - articolo

Dopo il parere dei lettori, arriva il nostro!

Negli ultimi giorni abbiamo proposto le classifiche dei migliori giochi del 2014, secondo i lettori di Eurogamer. Oggi, pubblichiamo l'elenco dei più bei titoli dei 12 mesi appena trascorsi, per noi redattori. Naturalmente si tratta di una classifica basata su ciò che ogni membro del team è stato in grado di giocare e, se possibile, portare a termine, quindi non è nulla di universale o di completamente oggettivo. Vista la presenza di numerosi pareggi, non abbiamo stilato la classica top 10, ma abbiamo diviso i giochi in gruppi, in base al numero di voti ricevuti. Ci vediamo nei commenti per discutere le nostre proposte!

ArticoloI migliori giochi portatili del 2014 - articolo

Un anno di eccellenza, a portata di tasca.

Il nostro viaggio attraverso i migliori titoli del 2014, scelti da voi lettori, continua con la classifica dedicata alle console portatili. Tra di voi c'è ancora qualcuno che sostiene che su PlayStation Vita non ci siano giochi? In questo elenco troverete ben due esclusive per la piccola console Sony. Oltre al solito tripudio di perle per Nintendo 3DS, e a qualche gioiellino per tablet e smartphone. Buona lettura!

ArticoloI migliori giochi del 2014 su PC - articolo

Ecco la top 10 dei giochi per computer votati da voi!

La classifica dei migliori giochi del 2014 votata dai lettori di Eurogamer si è estesa anche al PC, dove oltre a diversi titoli presenti anche su console, ha messo in mostra qualche esclusiva davvero interessante. Questa classifica è particolarmente ricca di RPG e simulatori. Diamo un'occhiata!

"Jesus came to save you" recitano i cartelloni dei fondamentalisti religiosi che ogni anno s'assembrano davanti al convention center di Anaheim, per condurre sulla retta via i peccatori accorsi alla BlizzCon. Ed è ironico imbattersi in queste dichiarazioni dopo aver intervistato Jason Chayes, production director di Hearthstone. Il gioco di carte collezionabili di Blizzard è infatti quello che ha messo maggiormente in discussione il mio rapporto col Padreterno, perché se è vero che "non si muove foglia che Dio non voglia", beh, allora dall'alto dei cieli qualcuno si diverte a trollarmi. E se invece non è così, allora vuole dire che qualcosa sfugge al Signore ma ciò significa limitarne quell'onnipresenza e quell'onniscienza che ci vengono insegnate durante l'ora di religione.

ArticoloHearthstone: Heroes of Warcraft - prova

Un 'regalo' di Blizzard da non farsi scappare?

Ci siamo quasi: col passaggio dalla closed beta alla open beta, il primo gioco completamente free to play di Blizzard affronta la prova col grande pubblico. Per un publisher tradizionalmente votato ai titoli 'da scaffale' è sicuramente un passo importante ed è il segno definitivo che i tempi sono cambiati. Certo, non dovevamo aspettare la software house di Mike Morhaime per una legittimazione del formato free to play: ci sono da anni fior di titoli in grado di macinare soldi, dall'arcinoto League of Legends al venerando Team Fortress 2, fino ad arrivare al non troppo conosciuto (da noi) Crossfire, che ha raggranellato nel 2013 ben 957 milioni di dollari contro i 624 di LoL. Qualcuno ha visto quella pila di soldi e deve aver fatto due più due.

ArticoloL'uomo che voleva uccidere Hearthstone - intervista

Paul Sams su quanto sia bello sbagliarsi, la sfida a League of Legends e il free to  play.

Wikipedia ci ricorda che il direttore operativo, in inglese chief operating officer, "è un manager con responsabilità di coordinamento e ottimizzazione di tutte le attività operative e progettuali di un'azienda per renderle più efficaci e funzionali ai fini del business". Volendo approssimare con una certa grossolanità, Paul Sams è colui che tiene i cordoni della borsa di Blizzard, un ruolo ancora più strategico in un'azienda che non ha mai investito tanto come nell'ultimo anno e che si trova eternamente combattuta tra le sottoscrizioni e il free to play.

ArticoloHearthstone - prova

Blizzard gioca a carte col free to play.

Blizzard è conosciuta nel mondo per le sue serie hardcore, capaci di tenere sulle spine milioni di videogiocatori in attesa di nuove informazioni o delle fatidiche date di uscita, nascoste dietro l'ormai mitico "when it's done" (quando è finito). Si va dal giocatissimo StarCraft, che in Corea del Sud è un vero e proprio sport nazionale, a World of Warcraft, fenomeno mediatico e culturale che da quasi dieci anni domina il mercato degli MMO. Senza dimenticare Diablo III, che col terzo capitolo ha raggiunto la cifra record di oltre 100 ore di gioco in media per ogni utente.

ArticoloHearthstone: Heroes of Warcraft - prova

Scopriamo le carte di Blizzard e del suo nuovo gioco.

In generale non amo i giochi di carte, a meno che non siano molto particolari o prevedano l'uso di fiches. Non ho mai giocato Magic: The Gathering o collezionato figurine sportive, e sono sempre riuscito a sgattaiolare via da qualsiasi stanza in cui si stesse giocando a gin rummy. Non ho neanche mai giocato World of Warcraft, quindi non è un'esagerazione dire che non sono stato molto entusiasta dell'annuncio di Blizzard relativo a Hearthstone: Heroes of Warcraft, un gioco di carte basato su Warcraft (in arrivo su PC, Mac e iPad).