The Legend of Zelda: Breath of the Wild News

GDC Awards e IGF Awards: tra indie e grandi nomi dominano Zelda: Breath of the Wild e Night in the Woods

L'RPG di Nintendo viene eletto come gioco dell'anno, all'IGF premiati i migliori indie.

Quest'anno, le cerimonie dei Game Developers Choice Awards e degli Independent Games Festival Awards si sono tenute la stessa notte, e hanno premiato i migliori titoli tripla A e i migliori indie del 2017 durante i rispetti eventi che hanno visto da un lato The Legend of Zelda: Breath of the Wild e dall'altro Night in the Woods come i rispettivi grandi protagonisti della serata.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha venduto un milione di copie in Giappone

L'apprezzato titolo è dietro solo a The Legend of Zelda: Ocarina of Time tra i giochi più venduti della serie.

Media Create ultimamente ha fornito interessanti dati che riguardano il mercato giappponese, se pochi giorni fa vi abbiamo parlato del dominio di PS4 nella classifica hardware, oggi il protagonista è l'apprezzatissimo The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Il fatto che The Legend of Zelda: Breath of the Wild sia uno dei capitoli migliori della storia di questo fantastico franchise è qualcosa di risaputo e condiviso dai più ma a quanto pare anche i dati di vendita danno ragione a un progetto che per la serie può sicuramente essere considerato una grandissima rivoluzione.

Kevin Levine ci spiega perché The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato così tanto apprezzato

Lo sviluppatore che ci ha regalato la serie di Bioshock dice la sua sul titolo.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato uno dei titoli più apprezzati usciti lo scorso anno, su questo non ci sono dubbi. Il gioco ha ricevuto moltissimi premi, recensioni molto positive e i giocatori e la stampa specializzata si sono trovati d'accordo nel definire il titolo un vero capolavoro.

Il Digital Foundry ha passato il 2017 analizzando una marea di giochi e ovviamente ha incontrato progetti particolarmente interessanti dal punto di vista tecnico. Non si tratta semplicemente di pura potenza ma anche di titoli che spiccano per alcune particolarità e che per questo meritano una menzione d'onore all'interno di una classifica pensata appositamente per questo motivo.

Qual è il miglior RPG di tutti i tempi? Ecco una nuova top 50

VG247.com cerca di celebrare i migliori esponenti del genere.

Lo abbiamo detto più volte ma vale sicuramente la pena di ripeterlo: stilare una classifica in grado di mettere d'accordo tutti i palati è praticamente impossibile. Chi si imbarca in questa impresa sa che inevitabilmente farà discutere e che in alcuni casi verrà aspramente criticato.

The Legend of Zelda Breath of the Wild: in arrivo novità sul DLC Pack 2?

Nintendo ha annunciato una diretta dedicata all'apprezzato titolo.

L'apprezzatissima esclusiva Nintendo, The Legend of Zelda Breath of the Wild, è stata recentemente premiata ai Golden Joystick Awards e risulta tra le nomination per il titolo dell'anno anche ai The Game Awards 2017 ma, oltre ai premi meritati dal titolo, ora arrivano novità sui prossimi contenuti in arrivo.

Il bundle Switch + The Legend of Zelda: Breath of the Wild per poche ore tra le occasioni del Black Friday

La console Nintendo insieme a una delle esclusive più rappresentative.

Il nostro articolo dedicato al Black Friday in continuo aggiornamento ci sta mettendo di fronte a parecchie occasioni adatte sostanzialmente a tutti i palati e a tutte le tipologie di videogiocatori. Ma chi è interessato a Switch ed è alla ricerca di un'offerta per tuffarsi nel mondo della console ibrida Nintendo può sfruttare qualche occasione?

Tempo di "resoconti" per il prestigioso magazine TIME che, dopo aver definito Nintendo Switch come una tra le migliori 25 invenzioni di questo 2017, ora ci fa sapere la sua Top 10 dei titoli migliori di quest'anno.

Miyamoto: "Zelda: Breath of the Wild? Fino all'ultimo eravamo insicuri e non sapevamo se avrebbe avuto successo"

Le parole della papà della serie in vista del lancio di Super Mario Odyssey.

Per valutare i primi 7 mesi di vita di Switch basterebbe solamente dare un'occhiata a Metacritic e in particolare alla voce dedicata ai giochi con i voti più alti di questo 2017. Chi c'è in vetta? Super Mario Odyssey e The Legend of Zelda: Breath of the Wild, entrambi con l'impressionante media di 97/100.

Hajime Tabata: anche il prossimo Final Fantasy sarà open world

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è l'esempio su cui basarsi.

Hajime Tabata, dopo le recenti dichiarazioni relative alla versione PC di Final Fantasy XV, è tornato a parlare in occasione del PAX West , stavolta, però, ha speso qualche parola sul futuro della serie ai microfoni di Gamespot.

Guillemot: "Breath of the Wild ha preso molti elementi dai giochi Ubisoft ma li ha realizzati perfettamente"

Il CEO parla anche della deriva multiplayer della compagnia francese.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild viene considerato da molti critici e da diversi appassionati come il miglior open-world mai realizzato ma alcuni elementi sono stati presi in prestito da altri esponenti del genere piuttosto conosciuti e apprezzati. Questa è l'opinione del CEO di Ubisoft, Yves Guillemot.

Disponibile The Legend of Zelda: l'Arte di una Leggenda

Arriva finalmente in Italia il libro ufficiale legato alla celebre saga Nintendo.

Una delle presenze ricorrenti nella mia vita è il portinaio. Ogni giorno (o quasi) mi citofona per avvisarmi che è arrivato un pacco, e io scendo felice come un bambino che debba aprire i regali di Natale. Solo che spesso vengo avvisato del fatto che è in arrivo una spedizione, mentre l'altro giorno non avevo davvero idea da parte di chi arrivasse lo scatolone che m'aspettava in portineria.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, disponibile la patch 1.3.1

Si torna a parlare dell'apprezzato The Legend Of Zelda: Breath of the Wild, dopo le ultime notizie relative al gruppo di modder al lavoro sulla modalità co-op, segnalandovi la disponibilità della nuova patch 1.3.1.

Come riportato da Nintendoeverything, l'aggiornamento porta con sé delle novità e aggiusta il gameplay generale del gioco. La patch va a correggere il bug, riscontrato nel primo DLC di Breath of the Wild, che rendeva errato il conteggio dei nemici sconfitti per Kilton in modalità "Master" ma non solo, l'update consente di ottenere alcuni oggetti lanciando il titolo da alcuni articoli distribuiti attraverso un nuovo canale delle notizie ("The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Tips from the Wild").

Che ne dite?

Leggi altro...

Quale miglior indicatore dei dati di vendita ufficiali per capire l'andamento di una console? Dopo avervi parlato delle unità vendute di Nintendo Switch, diamo ora un'occhiata anche all'andamento del software e in particolare a quello delle esclusive che in questi primi mesi dal lancio rappresentano indubbiamente il piatto forte della piattaforma. I dati condivisi si fermano al 30 giugno.

Nintendo aveva già annunciato l'arrivo in Giappone del pacchetto di amiibo contenente i quattro Campioni di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, disponibili entro la fine di quest'anno. Ora però anche i fan europei di Link potranno dormire sonni tranquilli, perché la divisione tedesca di Nintendo ha comunicato che il pack arriverà anche in Europa, con le stesse tempistiche del Giappone.

Se nella lista dei vostri desideri è presente una Nintendo Switch dedicata a The Legend of Zelda: Breath of the Wild, abbiamo ottime notizie per voi. Infatti, come segnalato da Nintendolife, il canale YouTube Mako Mod ha da poco mostrato una console a tema che riprende i simboli e i colori dell'apprezzato titolo, del quale vi abbiamo proposto la nostra recensione del primo DLC.

Link nel mondo di Cuphead? Ecco una fantastica fanart

The Legend of Zelda diventa un cartone animato degli anni '30.

In questi giorni abbiamo parlato molto di Cuphead, dei problemi economici e dei sacrifici degli sviluppatori, e di come il particolare stile adottato da questo ispirato run and gun sia stato una vera e propria palla al piede, una complicazione per lo sviluppo.

Un nuovo video gameplay per il DLC The Master Trials svela nuove armature e sfide

Alla sua conferenza E3 Nintendo ha annunciato dei nuovi DLC dedicati al suo The Legend of Zelda: Breath of the Wild; il primo di questi è The Master Trials, del quale possiamo scoprire qualcosa in più grazie al video gameplay di GameSpot.

La modalità mostrata è la nuova Master Mode, che rende di fatto il gioco molto più difficile del normale: un piccolo esempio di come le cose cambieranno con la Master Mode lo vediamo nel video, dove i Bokoblins rossi sono stati sostituiti da quelli blu in grado di rigenerare la propria vita, ed inoltre vi vedranno da molto più distante, rendendo ancora più ardui gli attacchi a sorpresa.

Il DLC introduce nel gioco nuove armature, come la Phantom che vediamo nel video, nuove maschere, nuove abilità ed i Travel Medallions che vi permettono di teletrasportarvi in punti prestabiliti della mappa.

Leggi altro...

L'ultimo capitolo della famosa saga di Zelda sembra aver riscosso successo non solo tra i fan e la critica, ma anche fra i colleghi degli sviluppatori. Sono due in particolare i personaggi del mondo videoludico che hanno fatto i complimenti a Nintendo e ad i suoi sviluppatori: Benjamin Plich, lead designer di Assassin's Creed UNity e For Honor, e Damien Monnier, senior designer di CD Project RED per The Witcher 3.

Eiji Aonuma: il prossimo capitolo della saga di Zelda sorprenderà i giocatori

Il Producer stimola la fantasia dei fan dopo il successo di Breath of the Wild.

Come saprete, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, titolo del quale vi abbiamo proposto la nostra puntuale guida, è stato molto apprezzato dalla critica e dai fan e, sulla scia del successo ottenuto, il Producer, Eiji Aonuma, è tornato a stimolare la fantasia dei fan con nuove interessanti dichiarazioni relative al prossimo episodio.

La nuova patch di The Legend of Zelda: Breath of the Wild aggiunge nuove lingue per audio e sottotitoli

Come riporta VG24/7, Nintendo ha da poco rilasciato una nuova patch per The Legend of Zelda: Breath of the Wild che aggiunge nuove opzioni per l'audio.

La patch è già disponibile su Nintendo Switch, ma anche su Wii U è possibile scaricare il Voice Pack DLC che offre gli stessi contenuti della patch, e vi permetterà di giocare con la combinazione di audio e sottotitoli che più vi piace. Tra le lingue disponibili ci sono Giapponese, Italiano, Russo, due tipi di Francese e due tipi di Spagnolo.

Finalmente gli appassionati della saga potranno godersi l'acclamata coppia sottotitoli in Inglese + audio in Giapponese. Se non sapete che lingua scegliere per giocare il titolo, questo video che compara le performance di tutte le lingue disponibili potrebbe darvi una mano a scegliere quella che più vi piace.

Leggi altro...

Zelda Breath of the Wild: disponibile la patch 1.1.2 per Switch e Wii U

Zelda Breath of the Wild: disponibile la patch 1.1.2 per Switch e Wii U

Nuovi miglioramenti all'esperienza di gioco.

Nella notte, Nintendo ha rilasciato un nuovo aggiornamento software per The Legend of Zelda: Breath of the Wild (qui trovate la nostra guida), che porta la versione del gioco a 1.1.2. La patch è disponibile sia per Switch che per Wii U, e stando alle note di rilascio di Nintendo, l'esperienza di gioco dovrebbe essere ancora migliore:

"Sono state fatte delle modifiche per rendere l'esperienza di gioco ancora più piacevole".

La nota ricalca in pieno quella della precedente patch 1.1.1, che ha migliorato il frame-rate in diverse aree dove il c'erano vistosi cali di prestazioni. Quindi è lecito aspettarsi un ulteriore miglioramento in tal senso con questa nuova patch.

Leggi altro...

Il Digital Foundry analizza il frame-rate migliorato di Zelda Breath of the Wild con la patch 1.1.1

Il Digital Foundry analizza il frame-rate migliorato di Zelda Breath of the Wild con la patch 1.1.1

La versione Switch migliora parecchio, ma quella Wii U non altrettanto. Vediamo la video analisi.

Qualche giorno fa vi avevamo informato del rilascio della patch 1.1.1 per The Legend of Zelda: Breath of the Wild (qui trovate la nostra guida completa), che stando a quanto riportato da alcuni utenti, migliorerebbe il frame-rate in alcune aree nella versione Switch che soffrivano di cali in modalità docked.

Adesso ci ha pensato il Digital Foundry ad analizzare per bene la situazione, realizzando una video analisi comparativa tra il gameplay registrato pre-patch e quello risultante dalla nuova versione. La video analisi copre anche la versione Wii U, che però sfortunatamente non sembra avere beneficiato altrettanto da questa patch.

Come vedete, la versione Switch di Zelda Breath of the Wild non soffre più tanto dei vistosi cali di frame-rate in modalità docked. Quella Wii U era generalmente più stabile, anche se in alcune aree dei villaggi la situazione rimane critica.

Leggi altro...

Zelda Breath of the Wild gira ora fluido in 4K su PC con l'emulatore CEMU

La versione 1.7.4 e varie ottimizzazioni e tweak hanno reso possibile questo risultato.

Vi avevamo già parlato dell'emulatore CEMU, software per PC che emula il Wii U che con i suoi ultimi progressi era già in grado di far girare Zelda Breath of the Wild (qui trovate la nostra guida completa), anche se ad un frame-rate non proprio soddisfacente.

Per quanto sin dalla sua presentazione sia stato paragonato a diversi giochi del genere, l'open-world di The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha dimostrato la propria unicità nonostante elementi presi in prestito da altre serie di spicco (date un'occhiata alla nostra guida per ulteriori dettagli).

La grafica di The Legend of Zelda: Breath of the Wild sacrificata in favore della "responsività" del gameplay

Per quanto il comparto grafico di The Legend of Zelda: Breath of the Wild risulti complessivamente di sicuro impatto, in parecchi hanno indicato la presenza di un downgrade rispetto al reveal dell'E3 2014. Il downgrade, tenendo in considerazione le parole degli sviluppatori, potrebbe esserci effettivamente stato per una ragione estremamente semplice e comprensibile.

A toccare l'argomento l'art director, Satoru Takizawa e il technical director, Takuhiro Dohta, all'interno dell'ultimo video dedicato al making of del gioco. Ecco le loro dichiarazioni riportate da WccfTech:

"In quanto team responsabile per il design e l'aspetto artistico, ovviamente volevamo proporre una grafica bellissima e realistica ma ciò su cui ci siamo concentrati maggiormente era progettare questo aspetto per far si che corrispondesse alle feature del gioco e facilitasse un gameplay confortevole per l'utente. Quando ci fu la necessità di decidere se rendere il gioco più bello da vedere o maggiormente responsivo giocando, abbiamo sempre scelto di dare priorità alle feature del gioco e migliorare la responsività. Spero che i giocatori vivano il mondo in prima persona e non guardino solo i video del titolo.

Leggi altro...

Zelda Breath of the Wild: cominciare una nuova partita cancella i precedenti salvataggi

Avete fatto progressi nell'esplorazione del mondo di Hyrule di The Legend of Zelda: Breath of the Wild , ma vorreste provare a ricominciare da zero una nuova partita? Allora state molto attenti, perché così facendo perdereste tutti i vostri precedenti salvataggi.

Il gioco infatti, come riporta SegmentNext, non consente di salvare le diverse partite su più slot e incominciato una nuova avventura nei panni di Link la memoria viene sovrascritta.

Per aggirare questo problema c'è però una soluzione, ovvero creare un secondo account su Switch e cambiarlo prima di iniziare una nuova partita.

Leggi altro...

Jim Sterling: 7 a The Legend of Zelda: Breath of the Wild? "È un buon voto per un buon gioco"

Pubblicato il video: "La durabilità delle armi, la fragilità della fanbase".

Pubblicando la recensione di The Legendo of Zelda: Breath of the Wild e proponendo un voto di quel tipo (un comunque più che dignitoso 7/10), Jim Sterling era probabilmente pronto alle critiche e agli attacchi dei fan della saga Nintendo, ma probabilmente non si aspettava una diatriba tanto accesa.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è uno dei titoli più ambiziosi e vasti mai creati da Nintendo, nonché uno dei più apprezzati di sempre dalla critica. Ma come è riuscita la casa di Kyoto a realizzare un tale capolavoro? Alcuni di questi segreti li possiamo scoprire dalla serie di video Making Of pubblicata in queste ore.

Nintendo annuncia un documentario "Making Of" di Zelda: Breath of the Wild

Sarà una serie divisa in tre parti. La prima sarà pubblicata nelle prossime ore.

Nintendo of America ha annunciato una serie di documentari "Making Of" di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, con un trailer diffuso via Twitter. Il teaser dà un anticipo a ciò che sarà contenuto nel documentario, ovvero concept art, colonne sonore, interviste e caratteristiche chiave dello sviluppo.

Che Zelda: Breath of the Wild sia un gioco essenziale, acclamato da critica e pubblico, risulta ormai chiaro. L'open world Nintendo ha convinto e continua a convincere praticamente sotto ogni suo aspetto, ma sembra che le poche sbavature della nuova avventura dell'eroe di Hyrule stiano creando non pochi grattacapi ai suoi fan.

Guardate Zelda Breath of the Wild girare su PC

Ma i cali di frame-rate della versione Wii U sono paradiso a confronto.

Vi avevamo già parlato del CEMU, l'emulatore Wii U per PC, in grado già di far girare con successo alcuni giochi come Bayonetta 2 in 4K. Bene, a pochi giorni dal suo lancio, Zelda Breath of the Wild gira già su PC tramite il suddetto emulatore.

The Legend of Zelda Breath of the Wild: le prime ore di gioco mostrate in video su Wii U e Switch

Due filmati separati per aiutarvi a rendervi conto delle differenze. Occhio agli spoiler!

The Legend of Zelda Breath of the Wild è uno dei titoli più attesi degli ultimi tempi, e le sue recensioni sono sensazionali. Il nuovo capolavoro firmato Nintendo ha infatti un altissimo Metacritic di 98/100, uno dei più alti di sempre. La nostra redazione lo ha valutato come un gioco da non perdere, e se avete un Wii U o pensate di acquistare Switch dovreste sicuramente recuperarlo.

Ormai manca pochissimo all'arrivo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild su Nintendo Switch e Wii U e, dopo le tante informazioni che hanno invaso la rete, i vari video condivisi e le prime recensioni molto positive, torniamo a parlare del gioco con notizie relative alla longevità.

Oggi è uscito nelle edicole giapponesi il nuovo numero di Famitsu, che contiene la recensione di The Legend of Zelda Breath of the Wild. Il nuovo capitolo della longeva serie ha ottenuto il punteggio più alto, il Perfect Score 40/40. Secondo i quattro redattori è dunque un gioco perfetto che per nessun motivo dovreste farvi sfuggire.

Zelda Breath of the Wild per Wii U viene piratato prima del lancio

I file del gioco finiscono in rete e causeranno l'inevitabile diffondersi di spoiler e leak.

Si è diffusa su Reddit la notizia che qualcuno è riuscito a scaricare i file di gioco criptati ma completi di The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Wii U dai server Nintendo. Questi diventano giocabili sulla console Wii U con una chiave digitale per una versione legit del gioco.

Modalità TV e modalità handheld di The Legend of Zelda: Breath of the Wild a confronto

Quali sono le differenze nelle due modalità di Nintendo Switch?

L'uscita di Nintendo Switch è ormai alle porte e c'è molta curiosità nei confronti di una console che permetterà ai suoi possessori di giocare in mobilità anche a titoli pensati per una console casalinga. Si tratta di una feature molto importante per la grande N e che ci mette di fronte a una novità non da poco come la presenza, sostanzialmente, di due modalità di utilizzo.

Zelda Breath of the Wild: caricamenti fulminei e gameplay sensibilmente più fluido rispetto alle precedenti build

Nintendo ha iniziato a inviare la console Switch alla stampa e in queste ore diverse testate stanno testando sia la console che l'attesissimo The Legend of Zelda Breath of the Wild.

Engadget ha pubblicato un articolo sulle prime impressioni di utilizzo dalle prime ore a contatto con Switch e Zelda, e ci sono ottime notizie. Il gioco sembrerebbe infatti molto più ottimizzato rispetto alle build mostrate agli eventi precedenti, soprattutto rispetto alla versione Wii U, che soffriva di vistosi cali di frame-rate nelle prove eseguite pubblicamente.

Invece, i redattori di Polygon, sottolineano l'estrema rapidità con cui si carica il gioco. Non solo non è necessaria alcuna installazione una volta inserita la cartuccia, ma dopo che l'avremo messa nello slot si potrà iniziare a giocare praticamente istantaneamente.

Leggi altro...

Eiji Aonuma rivela i suoi tre The Legend of Zelda preferiti

Ecco i gusti del producer di The Legendo of Zelda: Breath of the Wild.

L'uscita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è ormai imminente e il producer Eiji Aonuma è comprensibilmente sommerso dalle domande e una di quelle proposte da Game Informer si è concentrata su quelli che reputa i tre migliori capitoli di The Legend of Zelda.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, un nuovo trailer scatena la rabbia dei fan

Nella giornata di ieri vi abbiamo riportato alcune interessanti dichiarazioni di Bill Trinen relative alla difesa dei DLC a pagamento di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, oggi torniamo a parlarvi del titolo di Nintendo grazie a un nuovo video che ha fatto letteralmente infuriare i fan del gioco.

Infatti, come riporta Polygon, uno spot andato in onda sulle TV giapponesi conteneva al suo interno un dettaglio non ancora svelato dalla compagnia, costituendo quindi un vero e proprio spoiler. Il video, visibile qui sotto, ci permette di dare un'occhiata al setting, al cast di personaggi e ad alcune scene d'azione, ma i fan si sono soffermati sulla presenza di un drago fino ad ora mai dichiarata da Nintendo.

Nonostante lo spot fosse un'esclusiva nipponica, Nintendo ha voluto rendere partecipi anche i giocatori in occidente, condividendo su Twitter l'immagine con il drago, questo ha causato reazioni abbastanza rabbiose da parte degli utenti:

Leggi altro...

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, le distese innevate sono le protagoniste di un nuovo filmato di gameplay

Pochi giorni fa vi abbiamo riportato l'importante annuncio, da parte di Nintendo, relativo all'Expansion Pass dell'atteso The Legend of Zelda: Breath of the Wild, oggi si torna a parlare del gioco grazie a un nuovo filmato di gameplay.

Il video, segnalato dai colleghi di VG247 e pubblicato da Game Informer, questa volta ci permette di dare uno sguardo alle distese innevate che saranno presenti nel titolo:

Che ne pensate? Siete in trepidante attesa di The Legend of Zelda: Breath of the Wild?

Leggi altro...

Nintendo Switch: nuovi trailer per 1-2 Switch, Dragon Quest Heroes e The Legend of Zelda Breath of the Wild

Nintendo sta spingendo forte col marketing per Nintendo Switch. Sono infatti stati realizzati numerosi spot TV per le emittenti televisive giapponesi. Dopo quello che vi abbiamo mostrato poc'anzi relativo a FIFA 18 e Dragon Quest Heroes, ne abbiamo tanti dedicati a 1-2 Switch e uno nuovo di The Legend of Zelda Breath of the Wild.

Ogni trailer di 1-2 Switch è dedicato ad un singolo mini-gioco tra i 28 offerti dal titolo di lancio. Eccoli di seguito:

Cosa ne pensate di questi nuovi trailer? Acquisterete Switch al lancio o aspetterete nuovi annunci?

Leggi altro...

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, annunciato l'Expansion Pass

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, annunciato l'Expansion Pass

Due DLC a pagamento per la prima volta nella storia di Zelda.

Dopo aver parlato di possibili nuove meccaniche di gioco che saranno presenti all'interno dell'atteso The Legend of Zelda: Breath of the Wild, torniamo sul titolo Nintendo a seguito di un importante annuncio.

Infatti, poco fa, Nintendo ha svelato ufficialmente l'Expansion Pass della nuova avventura di Link che sarà acquistabile per 19,99 euro già a partire dal 3 marzo, giorno dell'uscita del gioco e di Nintendo Switch. Qui sotto potete dare un'occhiata al filmato pubblicato in rete contenente i dettagli dell'Expansion Pass, che potete anche vedere sul sito Zelda.com:

L'Expansion Pass garantirà ai giocatori due espansioni e tre nuovi forzieri che saranno disponibili subito dopo l'acquisto, uno di questi includerà una camicia per Link con il logo Switch, oggetto esclusivo per il Season Pass.

Leggi altro...

Un'ora in compagnia del gameplay di The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Un'ora in compagnia del gameplay di The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Un'attenta occhiata alla versione Nintendo Switch.

Marzo è il mese di Nintendo Switch e per parecchi giocatori interessati alla console sarà probabilmente il mese di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, il gioco di punta della line-up di lancio della nuova console targata Nintendo.

Nel corso degli scorsi giorni, Nico Nico ha proposto una diretta streaming di circa un'ora di gameplay della versione Switch di The Legend of Zelda: Breath of the Wild. I video sono stati pubblicati su YouTube e riportati da DualShockers.

Cosa possiamo vedere all'interno di questi video? L'esplorazione dell'open-world del titolo, il combattimento, la mappa di gioco e alcune meccaniche survival come la possibilità di morire per ipotermia e la necessità di cucinare.

Leggi altro...

Il lancio di Nintendo Switch è ormai imminente, e Nintendo sta spingendo forte sul marketing per la sua nuova console ibrida fissa e portatile. Sono stati realizzati quattro nuovi spot TV per le emittenti giapponesi, dedicate a quattro dei principali giochi della line-up del 2017: The Legend of Zelda Breath of the Wild, Splatoon 2, 1-2 Switch e Mario Kart 8 Deluxe.

Nintendo esaudisce l'ultimo desiderio di un fan di Zelda con problemi di salute

A volte i videogiochi sono più di un mezzo di intrattenimento.

A volte i videogiochi hanno una grande forza e non possono essere ridotti solo ad un mezzo di intrattenimento. Oggi vogliamo parlarvi della storia di Gabe Marcelo riportata da Destructoid. Gabe era un ragazzo di 27 anni che soffriva fin dalla nascita di una malformazione congenita al cuore che si è aggravata con il passare del tempo.

The Legend of Zelda Breath of the Wild si mostra in un nuovo trailer ricco di pathos

Qualche ora fa vi abbiamo messo a conoscenza dei numerosissimi dettagli diffusi da Game Informer su The Legend of Zelda: Breath of the Wild, e ora vi mostriamo un nuovo trailer appena diffuso da Nintendo.

Intitolato, "Guard", il trailer è ricco di pathos e davvero emozionante. Sapiente è la direzione artistica, tra silenzi, sguardi, pensieri e concitate sessioni di battaglia in cui Link svolge il suo ruolo chiave, quello di 'proteggere'. Sul sito ufficiale, se lo preferiste, è disponibile lo stesso trailer con sottofondo musicale. Ma a nostro avviso gli effetti sonori sono di grande impatto, e sono un assaggio dell'audio HD che differenzierà la versione Switch da quella Wii U.

The Legend of Zelda Breath of the Wild sarà disponibile il 3 marzo su Nintendo Switch e Nintendo Wii U.

Leggi altro...

Nintendo Switch: nuovo trailer disponibile

Nintendo Switch: nuovo trailer disponibile

Mostrata la portabilità della console.

Nintendo ha pubblicato in data odierna un nuovo trailer per Nintendo Switch, la nuova console targata Nintendo in arrivo nei negozi a partire dal prossimo 3 marzo.

In questo video possiamo dare un veloce sguardo a molti dei titoli annunciati: The Legend of Zelda: Breath of The Wild, Mario Kart 8 Deluxe, Arms, 1 2 Switch e Splatoon 2.

Come sempre, verrà messo in risalto l'elevata portabilità della console e la possibilità di utilizzarla assieme ad amici tramite i Joy-Con dedicati.

Leggi altro...

The Legend of Zelda Breath Of The Wild, non supporterà una delle feature più sbandierate della nuova console Nintendo Switch, l'HD Rumble. Inizialmente era stato detto che l'avrebbe supportata, ma il producer Eiji Aonuma ha confermato ufficialmente che il gioco non supporterà la nuova tecnologia dei controller Joy-Con, in un'invervista rilasciata a Gamesblog e tradotta da Nintendo Life.

La mappa di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è più grande di quella di Skyrim?

E infinitamente più grande di quella di Twilight Princess.

Abbiamo avuto numerose informazioni su Breath of the Wild recentemente, grazie a lunghi ed esaustivi video gameplay. Diversi utenti su Reddit hanno studiato tutto il materiale, messo insieme i vari elementi, e con alcuni calcoli matematici sono arrivati a dimostrare (con tanto di prove) che la mappa di gioco di The Legend of Zelda: Breath fo the Wild non solo è la più grande di qualsiasi gioco di Zelda, ma è addirittura più grande di quella di Skyrm, pare anche del 50% più grande, come vedete dall'immagine sottostante riportata da ZeldaInformer.

La versione Switch di The Legend of Zelda: Breath of the Wild in un nuovo video gameplay

Recentemente vi abbiamo parlato delle prestazioni di The Legend of Zelda: Breath of the Wild e in particolare della versione Switch del titolo. Al di là dell'aspetto tecnico milioni di giocatori non vedono l'ora di mettere le proprie mani su un titolo che sembra avere tutte le carte in regola per rivelarsi un must-have per tutti coloro che apprezzano questo franchise oltre che uno dei giochi più interessanti del 2017.

DualShockers ha condiviso un nuovo video gameplay di circa 25 minuti che ci permette di dare un'occhiata da vicino al gioco più importante della line-up di lancio di Nintendo Switch.

Nel video Eiji Aonuma ci dà una panoramica di tutte le possibilità garantite dal mondo di gioco, con un piccola parte del filmato che si concentra anche su uno dei dungeon esplorabili.

Leggi altro...

The Legend of Zelda Breath of the Wild, annunciata la guida strategica

Rivelata dall'editore specializzato Piggyback su Twitter.

Dopo avervi mostrato gli schizzi preliminari del primo The Legend of Zelda, oggi torniamo a parlare dell'atteso nuovo capito della saga, The Legend of Zelda Breath of the Wild grazie all'annuncio dell'arrivo della guida strategica ufficiale dedicata al gioco.

The Legend of Zelda Breath of the Wild si mostra in 40 minuti di gameplay

Nintendo ha reso disponibile online un video con ben 40 minuti di gioco di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, giocati da Masaru Hamaguchi, membro del duo comico Yoiko, su console Wii U.

Il filmato, apparso sul canale YouTube di Nintendo Japan, rappresenta l'ultimo (fino a ora) della serie "Game Center DX".

Vi ricordiamo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild sarà disponibile su Nintendo Wii U e Nintendo Switch nel corso del 2017.

Leggi altro...

The Legend of Zelda: Breath of the Wild si mostra in un breve filmato di gameplay

Dopo le novità trapelate qualche tempo fa riguardo gli amiibo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, oggi torniamo a parlarvi dell'atteso gioco grazie a un nuovo breve video di gameplay pubblicato da Nintendo Italia su Twitter.

Il filmato, visibile qui di seguito, ci mostra il protagonista Link a caccia di oggetti nella capanna del taglialegna:

Che ne dite?

Leggi altro...

A spasso per il mondo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild in un lungo video gameplay

A spasso per il mondo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild in un lungo video gameplay

Tra esplorazione, combattimenti e spettacolari ambientazioni.

Nel corso delle ultime settimane Nintendo sta condividendo diversi video dedicati a The Legend of Zelda: Breath of the Wild rivelando numerose meccaniche di gameplay che saranno alla base delle nuove avventure di Link.

Al di là di questi piccoli spezzoni, Arekkz Gaming ha deciso di proporre un video gameplay decisamente più lungo, della durata di ben 25 minuti.

Si tratta di un'occasione imperdibile per vedere da vicino il combattimento, l'esplorazione, le bellissime ambientazioni ma anche alcune piccole chicche di quello che sembra uno dei giochi potenzialmente più interessanti degli ultimi anni.

Leggi altro...

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, il trailer è il video più visto di sempre sul canale Nintendo

Il trailer mostrato all'E3 per The Legend of Zelda: Breath of the Wild è divenuto presto il video più visto di sempre sul canale YouTube di Nintendo.

Il trailer, che vi alleghiamo qui sotto, al momento della nostra pubblicazione ha già superato la soglia di 6.300.000 visualizzazioni, superando il video che fino a qualche giorno fa era il più visto, l'introduzione del Nintendo 2DS.

A voi che ne è sembrato di The Legend of Zelda: Breath of the Wild?

Leggi altro...

E3 2016: Aonuma: "Il GamePad Wii U? Penso che distragga dal gameplay"

E3 2016: Aonuma: "Il GamePad Wii U? Penso che distragga dal gameplay"

Il Producer di Zelda espone le sue critiche sul controller del Wii U.

Il Producer e game director di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Eiji Aonuma ha espresso delle critiche sul GamePad del Wii U, uno dei primi in casa Nintendo ad ammettere i lati negativi della "rivoluzionaria" idea attorno a cui è stata costruita l'ultima console casalinga della casa di Kyoto. Entrando nei dettagli, Aonuma ritiene che "distragga il giocatore dal gameplay".

"Ci siamo resi conto che avere delle immagini sul GamePad e dover guardare contemporaneamente la TV, fare avanti e indietro tra i due schermi, distrae dal gameplay, e diminuisce la concentrazione del giocatore", ha dichiarato Aonuma in un'intervista a Wired. "Se vogliamo fare una metafora, sarebbe come avere il GPS dell'automobile sulla console del cambio piuttosto che sul cruscotto. Finiremmo per fare un incidente!"

Il GamePad è la caratteristica chiave del Wii U quindi, se vogliamo, dichiarazioni di un peso simile da parte di Aonuma equivalgono ad ammettere il fallimento dell'idea alla base della console. Certo, una delle sue funzionalità (peraltro ottima), è quella di schermo off-tv, ma purtroppo questa caratteristica non è sfruttata dalla totalità dei titoli.

Leggi altro...

Nintendo NX arriverà nel marzo del 2017

Nuove informazioni anche su The Legend of Zelda.

Rumor, rumor e ancora rumor e praticamente nessuna notizia ufficiale, questa è la storia di Nintendo NX nel corso dei mesi che hanno preceduto la giornata di oggi. Una giornata in cui la grande N, finalmente, si sbottona almeno in parte condividendo la finestra di lancio della console e qualche informazione su uno dei giochi più attesi.

Zelda Informer, un fan-site dedicato al franchise di The Legend of Zelda, ha condotto un questionario riguardante i vari titoli del franchise. Tra le varie domande figurava quella relativa all'episodio preferito dall'utente. Il questionario ha coinvolto circa diecimila partecipanti, e circa 6600 lo hanno completato interamente.

Come già riportato in precedenza, Nintendo si è recentemente dichiarata aperta all'adattamento cinematografico dei propri brand più famosi. Nel corso di una recente intervista, gli sviluppatori storici delle varie serie videoludiche si sono espressi riguardo agli eventuali attori da scegliere per i film di Mario e Zelda.

Il nuovo Zelda è ancora previsto su Wii U

A sostenerlo è Shigeru Miyamoto.

Dopo lo show di Nintendo di ieri e dopo aver annunciato che la nuova console, nome in codice NX, arriverà nel 2016 torniamo a parlare di Zelda, il nuovo capitolo rinviato al 2016.

Nintendo: il 14 gennaio si terrà un media event?

Un nuovo Nintendo Direct potrebbe essere annunciato a breve.

Un nuovo rumor riguardante Nintendo sta progressivamente prendendo piede all'interno della rete. Sembrerebbe che l'azienda nipponica, e in particolare Nintendo Europe, abbia organizzato un media event per il 14 gennaio e che, quindi, potrebbero esserci alcune novità in arrivo.

The Legend of Zelda Wii U: mostrato un video inedito del gameplay

The Legend of Zelda Wii U: mostrato un video inedito del gameplay

Nintendo ha sorpreso tutti ai The Game Awards 2014.

Nintendo ha sorpreso tutti e a conclusione dei The Game Awards 2014, Shigeru Miyamoto e Eiji Aonuma hanno mostrato un video inedito del gameplay di The Legend of Zelda per Wii U.

Il filmato mette in risalto l'enorme mappa di gioco e le animazioni di Link ed Epona, lo storico cavallo che accompagnerà il protagonista anche in quest'avventura. Inoltre, viene mostrato uno stralcio della libertà concessa al giocatore all'interno del nuovo mondo creato da Nintendo.

Ricordiamo che il nuovo capitolo di The Legend of Zelda uscirà in esclusiva per Nintendo Wii U nel corso del 2015.

Leggi altro...

The Legend of Zelda arriverà su Wii U nel 2015

Nintendo assicura: "non ci saranno rinvii".

The Legend of Zelda è uno di quei franchise che inevitabilmente attirano molti videogiocatori verso i lidi Nintendo. L'ultimo titolo della serie, presentato durante l'E3 2014, è una delle produzioni più attese dai possessori di Wii U che, fortunatamente, non dovranno attendere a lungo l'arrivo della nuova avventura di Link.

I programmi di Nintendo per il 2015 del Wii U

Ecco cos'ha in serbo l'azienda giapponese per la sua console.

Nintendo ha annunciato quale sarà la lineup del prossimo anno per il Wii U, snocciolando una serie di titoli di sicuro interesse, tra cui il nuovo The Legend of Zelda e Xenoblade Chronicles X.

The Legend of Zelda per Wii U sarà open-world

La conferma arriva dal produttore del gioco.

La demo di The Legend of Zelda Wii U mostrata all'E3 lo lasciava già intuire, ma ora arriva la conferma ufficiale: il nuovo episodio della saga avrà un mondo liberamente esplorabile.

Nintendo ha "alcune idee" su Zelda per 3DS

Lo anticipa Shigeru Miyamoto.

Per nuove incarnazioni di Zelda su 3DS, Nintendo avrebbe già alcune idee non ancora annunciate. Ad accennarlo è stato Shigeru Miyamoto, game designer e managing director del colosso, durante il 74° meeting con gli azionisti.

Il filmato di The Legend of Zelda Wii U era in game

Nessuna sequenza in computer grafica.

L'impressionante trailer del nuovo Zelda per Wii U è stato realizzato con il motore grafico del gioco e non era in computer grafica. Lo ha voluto sottolineare Eiji Aonuma, game designer del gioco, che ha voluto così evidenziare le bontà grafiche del nuovo engine:

Zelda Wii U: il protagonista dell'ultimo trailer non è Link

Zelda Wii U: il protagonista dell'ultimo trailer non è Link

Il producer Aonuma lo rivela con una frase sibillina.

Il trailer di The Legend of Zelda per Wii U, mostrato ieri al Nintendo Digital presso l'E3 2014, potrebbe non aver mostrato al mondo l'aspetto del "nuovo" Link.

Il producer Eiji Aonuma ha spiegato in una dichiarazione esclusiva affidata a VentureBeat che "nessuno ha detto esplicitamente che quello era Link", riferendosi allo spettacolare filmato esibito ieri in occasione dell'evento di Los Angeles.

Di chi si tratterà, dunque? Si accettano scommesse...

Leggi altro...