Lost Sphear

Eventi chiave

Lost Sphear (Switch) - recensione

Lost Sphear (Switch) - recensione

Il gioco di ruolo di Tokyo RPG Factory al debutto sulla console di Nintendo.

Dopo il bellissimo I Am Setsuna era inevitabile chiedere il bis, pretendere un RPG che si dimostrasse degno, all'altezza delle aspettative che Tokyo RPG Factory aveva alimentato negli appassionati del genere, ora che finalmente avevano messo le mani su un prodotto tanto retrò al punto da ricordare addirittura Chrono Trigger, quanto mai a suo agio in una contemporaneità già affollata da congeneri del calibro di Persona 5 e Final Fantasy XV.

Del resto, non è difficile fare breccia nei cuori di un pubblico composto in larga parte da inguaribili nostalgici che sospirano amaramente al ricordo dei bei tempi andati, coccolati come sono tra remake, riedizioni in alta definizione e prodotti culturali che, in un modo o nell'altro, recuperano vecchi stilemi opportunamente riadattati. Alla "generazione Stranger Things", insomma, non serve chissà che per emozionarsi. Basta un comparto grafico-sonoro che rimandi ad altri tempi, una trama classica quanto basta, meccaniche familiari agli irriducibili. I Am Setsuna era tutto questo e molto altro, un prodotto solidissimo, convincente, perfino sorprendente.

Con Lost Sphear, purtroppo, le cose non sono andate altrettanto bene, nonostante anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un gioco che sa divertire e far appassionare, profondo al punto giusto. A deludere, guarda caso, sono proprio art design e trama. A tratti raffazzonato e poco attento al dettaglio il primo, nonostante non manchino scenari affascinanti, la storia non è graffiante come ci si sarebbe aspettati. Laddove il prequel spirituale emanava dolce malinconia da ogni poro, l'epopea di Kanata e compagni non riesce mai a creare la giusta dose di empatia.

Leggi altro...

La prima ora di gioco di Lost Sphear si mostra nel nuovo video gameplay

Lost Sphear, il titolo di Tokyo RPG Factory ritenuto come il successore spirituale di I Am Setsuna, sta per arrivare su PlayStation 4, PC e Nintendo Switch. Del titolo già ve ne abbiamo parlato in modo approfondito nella nostra recensione, ora è tempo di dare uno sguardo al gioco in azione.

Infatti, come riporta GoNintendo, in rete è spuntato un nuovo video di gameplay per Lost Sphear, tratto dalla versione per Switch, che ci permette di dare un'occhiata alla prima ora di gioco:

Che ne pensate?

Leggi altro...

Lost Sphear - recensione

Lost Sphear - recensione

Tokyo RPG Factory torna di nuovo al passato.

Ricordate I Am Setsuna? Non appena Square-Enix prospettò un ritorno al passato per il genere JRPG, siamo certi che il cuore di migliaia di appassionati ha avuto un sussulto. Nonostante ciò, alla prova dei fatti il titolo si è rivelato una sorta di omaggio a quel mondo ormai scomparso, una riproduzione ossessiva di numerosi sistemi e cliché già visti in chiave più che tradizionale. Il lavoro di Tokyo RPG Factory è risultato sì uno stupendo ritorno al passato per chi sia in cerca di quelle stesse emozioni provate durante l'infanzia, ma non è stato in grado di sopravvivere alla prova del tempo per coloro che, invece, hanno assaporato l'innovazione di un titolo come Persona 5, capace di proiettare il combattimento a turni nel futuro. Lost Sphear segue sostanzialmente l'onda di I Am Setsuna: farsi cullare dalle melodie in pieno stile classico attraversando i piacevoli sfondi isometrici scatena emozioni estremamente rassicuranti e malinconiche, e mentre si gioca sembra di essere tornati indietro nel tempo di oltre un ventennio.

Se da un lato caratteristiche simili non possono che fare la fortuna di un genere impresso a fuoco nel cuore degli appassionati, d'altra parte questa nuova onda di RPG non riesce a beneficiare di ciò che potremmo definire il benevolo effetto Harry Potter. L'opera di J.K. Rowling, per quanto possa sembrare l'epopea di un banale maghetto, ha avuto la capacità estremamente rara di crescere di pari passo con i propri lettori, e di non ancorarsi mai al modello della fiaba per bambini. Questo è il punto più controverso di Lost Sphear e abbiamo deciso di analizzarlo immediatamente; l'ultimo lavoro di Tokyo RPG Factory ha sì un tono malinconico ma è fin troppo dolce, addirittura distante da quella tristezza che era stata in grado di caratterizzare lo sviluppo del suo predecessore spirituale. Siamo tornati alla fase embrionale del genere JRPG, e vediamo alcuni colpi di scena diventare prevedibili agli occhi dell'appassionato; d'altro canto, un'opera come Lost Sphear non può che fare breccia nel pubblico più giovane, ed è un prodotto ideale per avvicinare nuovi fan a questo mondo.

Ci sono tante opere fantasy che vengono ricamate interamente attorno alla storia dei personaggi, e ripercorrendo la linea del tempo di Square-Enix, ne possiamo trovare a decine. Lost Sphear sceglie una strada differente, mettendo l'universo di gioco al centro della narrazione. Kanata, il protagonista, dispone del misterioso potere di riportare indietro ciò che è andato perso, diventando appunto "Lost"; interi paesi, personaggi, città e paesaggi inizieranno infatti a svanire misteriosamente nel vortice della memoria, realizzando un dramma su diversi piani che sarà la culla della nostra avventura. Per questo motivo, Kanata e i suoi compagni si imbarcheranno in un viaggio dai rapidi e continui risvolti, che ci farà assaporare lentamente le verità nascoste del pianeta di Gaiterra senza lasciare nulla al caso, mantenendo un ritmo di gioco veloce e coinvolgente: tradimenti, colpi di scena e grandi rivelazioni si sono susseguiti senza sosta nel corso di tutte le nostre 25 ore di gioco.

Leggi altro...

Le uscite del mese di gennaio - articolo

Botte da orbi tra Super Sayan o provetti cacciatori di creature mostruose?

Il 2018 si apre esattamente come si è chiuso il 2017? In un certo senso si dato che gennaio storicamente non è un mese pieno zeppo di grandi uscite. Il nuovo anno tuttavia mette subito le cose in chiaro: saranno dodici mesi pieni zeppi di uscite di peso.

Lost Sphear: pubblicato un nuovo trailer dedicato alla storia

Lost Sphear: pubblicato un nuovo trailer dedicato alla storia

Square Enix ci offre un nuovo sguardo al titolo.

Oggi Square Enix Ltd. ha pubblicato un'anteprima della misteriosa storia che i fan scopriranno in Lost Sphear, il titolo sviluppato da Tokyo RPG Factory che uscirà in Europa e nei paesi che adottano lo standard PAL il 23 gennaio 2018 su PlayStation 4, Nintendo Switch e STEAM.

Lost Sphear narra la storia di Kanata, un giovane spadaccino autodidatta che cerca di ricostruire il mondo recuperando i ricordi perduti grazie al suo potere. Mentre una terribile forza mette in pericolo la realtà, dovrai unirti a Kanata e impedire che il mondo che sta scomparendo attorno a te venga dimenticato per sempre. In LOST SPHEAR partirai per un lungo viaggio in cui attraverserai villaggi di campagna idilliaci e anche dungeon misteriosi, tutto per salvare il mondo e impedire che la gente attorno a te si perda per sempre.

Lost Sphear sarà disponibile in formato digitale su PlayStation Store, Nintendo eShop per Nintendo Switch e STEAM dal 23 gennaio 2018. Chi pre-ordinerà il gioco su PlayStation Store riceverà il tema dinamico "Memoirs of the Moon" per PlayStation 4 e anche due brani musicali. Chi pre-ordinerà su STEAM riceverà uno sfondo personalizzato di Lost Sphear e anche due brani musicali.

Leggi altro...

Lost Sphear torna a mostrarsi in un nuovo video di gameplay

Gamespot ha da poco condiviso sul proprio canale YouTube un nuovo interessante filmato di gameplay dedicato a Lost Sphear, il titolo JRPG sviluppato dagli autori di I Am Setsuna, Tokyo RPG Factory.

Nel filmato, della durata di ben 25 minuti, possiamo dare uno sguardo approfondito al gioco, al battle system, alle ambientazioni, ai personaggi e ai nemici che ci ritroveremo ad affrontare.

Che ne dite?

Leggi altro...

Pubblicato il nuovo gameplay trailer che ci introduce il mondo di Lost Sphear

Pubblicato il nuovo gameplay trailer che ci introduce il mondo di Lost Sphear

Diamo un'occhiata al video intitolato "Welcome to the World of Lost Sphear".

Dopo il recente filmato di gioco di 15 minuti che vi abbiamo proposto, oggi Square Enix offre ai fan uno sguardo più approfondito al gameplay che possono aspettarsi nel prossimo Lost Sphear, previsto in Europa il 23 Gennaio 2018 su PlayStation 4, Nintendo Switch e Steam.

Il nuovo trailer di gameplay, Welcome to the World of Lost Sphear, introduce il mondo del gioco, presentando il nostalgico battle system ed il potente Vulcosuit, un outfit con armatura meccanizzata che potenzia le abilità e la forza di Kanata e dei suoi compagni fuori e dentro la battaglia. Inoltre, il Vulcosuit permetterà ai piloti di utilizzare il Paradigm Drive - una funzione speciale che consente ai giocatori di esercitare una grande forza sul campo di battaglia per sconfiggere i nemici.

Il secondo titolo dello studio che ha creato I Am Setsuna, Lost Sphear introduce un'avventura in un nuovo mondo dove un potere oscuro minaccia la realtà stessa. Ispirato dai grandi JRPG del passato, i giocatori si uniranno a Kanata ed i suoi amici che partiranno per un magico viaggio per sfruttare il potere della memoria e ripristinare il mondo scomparso intorno a loro.

Leggi altro...

Lost Sphear, pubblicati 15 minuti di video gameplay

Poco tempo fa, vi abbiamo riportato la data di uscita del titolo di Square Enix, Lost Sphear e, come probabilmente saprete, il gioco approderà su Nintendo Switch, PlayStation 4 e PC il prossimo 23 gennaio 2018.

Oggi si torna a parlare di Lost Sphear segnalandovi la pubblicazione di un nuovo filmato di gameplay, pubblicato sul canale YouTube di Polygon e riportato da DSOGaming:

Vi ricordiamo che il gioco è già disponibile in pre-order su PlayStation Store e Steam. Prenotando su PlayStation Store, riceverete anche il tema dinamico per PlayStation 4 "Memoirs of the Moon" e due esclusivi brani musicali. Prenotando su Steam invece, oltre ai due brani musicali, riceverete uno sfondo personalizzato di Lost Sphear.

Leggi altro...

Square Enix annuncia la data d'uscita ufficiale di Lost Sphear

In arrivo su PlayStation 4, Nintendo Switch e Steam.

Square Enix ha annunciato oggi che Lost Sphear, l'ultimo titolo di Tokyo RPG Factory, uscirà in formato sia fisico che digitale per PlayStation 4, Nintendo Switch e Steam in Europa e nei territori PAL il 23 gennaio 2018; le copie fisiche potranno essere acquistate solamente sullo Square Enix Online Store.