Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots Articoli

ArticoloDietro il Videogioco: La storia di Hideo Kojima - editoriale

Da Konami a Death Stranding, la vita e il messaggio di un game designer leggendario.

La regione di Kansai, in Giappone, è il centro storico e culturale per eccellenza del paese. Bagnata dall'Oceano Pacifico, è nota per le prelibatezze figlie della tradizione culinaria, che spaziano dalla celebre carne wagyū fino ai tesori del sakè, custoditi con amore ai margini della pianura di Osaka. Proprio in questa terra, nei primi anni '70, uno dei più grandi game designer di tutti i tempi trascorreva le lunghe serate casalinghe assieme al resto della famiglia, consumando uno dietro l'altro i grandi prodotti della cinematografia occidentale: a nessuno dei tre piccoli Kojima, infatti, era consentito andare a letto prima della fine delle pellicole.

ArticoloQuale sarà il futuro di Metal Gear Solid? Ecco le quattro possibili scelte di Konami - editoriale

Riavvicinarsi alla fanbase è ancora pensabile? Noi crediamo di sì.

La separazione tra Hideo Kojima e Konami è stata oggetto di articolate discussioni per lungo tempo. Quella che a tratti è apparsa come una questione religiosa, ha visto contrapporsi due schieramenti ben distinti fino a rassomigliare alla guerra fantasma fra Big Boss e i Patriots di Zero. La battaglia però non si è combattuta a colpi di testate nucleari o di operazioni spionistiche in territorio ostile: le "zone di guerra" erano piuttosto da ricercarsi nei siti della stampa specializzata o in calce ai post dei profili social di Kojima e Konami.

ArticoloChi ha bisogno della next-gen? - articolo

Console affidabili e cataloghi da paura: perché non investire nel meglio della vecchia generazione?

Le nuove console sono finalmente arrivate e siamo stati sommersi da ogni tipo di articolo e video. Approfondimenti, unboxing, ore e ore di filmati dedicati alle due interfacce e molto altro ancora. Tra cui le immancabili recensioni che hanno delineato un quadro abbastanza triste: allo stato attuale c'è davvero molto poco che giustifichi l'acquisto di una Xbox One o di una PlayStation 4.

ArticoloMetal Gear Solid 4 - Reloaded

Non è mai troppo tardi per smettere di fumare…

Quanti di voi, in passato, hanno acquistato una console solo per possederne la killer application? Se Halo è sicuramente sinonimo di Microsoft, Metal Gear Solid rappresenta altrettanto bene lo sforzo di Sony nel dare alla Playstation 3 un prodotto inarrivabile da parte della concorrenza. Sotto molti punti di vista possiamo dire che la casa giapponese ci è riuscita grazie al talento di Hideo Kojima nel reinventare ogni volta un gioco su una base collaudata andando incontro ai gusti del grande pubblico.

ArticoloHideo Kojima si confessa

Il papà di Metal Gear si racconta su Eurogamer.

Metal Gear Solid 4 avrebbe dovuto essere l’ultimo episodio della serie con Snake come protagonista e Hideo Kojima in cabina di regia. Se nel primo caso le premesse sono state mantenute, per quanto riguarda il suo creatore le cose sono andate abbastanza diversamente. Spinto forse dalla voglia di mettersi nuovamente alla prova senza la figura iconica che ha forgiato e lo ha accompagnato attraverso un ventennio, o forse sottoposto alle pressioni da parte della stessa Konami, il designer nipponico sarà impegnato direttamente nello sviluppo di MGS: Peace Walker per PSP e supervisionerà i lavori su Metal Gear Solid: Rising.