Ryse: Son of Rome News

Ryse: Son of Rome, il gioco meriterebbe un sequel?

Ryse: Son of Rome, il gioco meriterebbe un sequel?

Le opinioni dei fan differiscono da quelle di Microsoft.

Ryse: Son of Rome è stata una delle prime esclusive con cui Xbox One si è affacciata alla nuova generazione videoludica, e tra gli apprezzamenti dei fan e i commenti della critica in molti si domandando ancora oggi se il progetto meriti una seconda iterazione.

Sono molti gli appassionati che chiedono ai membri del team Xbox un sequel del gioco. L'ultimo a pronunciarsi in merito è stato Phil Spencer il quale ha sostanzialmente fornito una pietra da porre sopra le ultime speranze rimaste per un sequel di Ryse: Son of Rome.

Egli ha infatti detto che rispondere ad una tale domanda non è mai una cosa semplice. Decidere di fare un sequel si tratta di una combinazione di molti fattori, cosa che purtroppo per Ryse: Son of Rome non è avvenuta, per quanto a lui stesso sia piaciuto il gioco e si tratti di un genere su cui si può e deve fare di più. Ci sono tanti franchise su cui si vorrebbe fare un sequel e naturalmente non si possono realizzare tutti, vanno create anche nuove IP.

Leggi altro...

Con il mese di marzo che sta lentamente volgendo al termine, chiudendo un periodo sicuramente pieno zeppo di uscite interessanti, è arrivato il momento di dare un'occhiata al futuro e di iniziare a pensare anche ai possibili Games with Gold del mese di aprile.

Ryse: The Empire è il sequel di Ryse: Son of Rome?

Ryse: The Empire è il sequel di Ryse: Son of Rome?

Un'immagine lancia l'indiscrezione.

Ryse: Son of Rome non verrà di certo ricordato come uno dei migliori titoli di lancio dell'attuale generazione ma non sono mancati i pareri positivi sia di critica che di pubblico.

Ci sono possibilità per un sequel che migliori il lavoro di Crytek? Per il momento non si hanno informazioni ufficiali al riguardo ma, come riportato da Segement Next, sul web è spuntata un'immagine che mostra il titolo "Ryse: The Empire".

L'immagine ha inevitabilmente alimentato parecchie discussioni: ci troviamo di fronte a un fake o a un progetto effettivamente esistente? Al momento non possiamo escludere alcuna possibilità.

Leggi altro...

Ryse: Son of Rome è un gioco consigliato ai bambini

Lo store online Target lo inserisce nella lista dei titoli adatti a bambini al di sopra dei 3 anni.

Lo store online Target ha inserito nelle sue liste di videogiochi Ryse: Son of Rome e altri giochi 18+ tra i giochi adatti a bambini al di sopra dei 3 anni.

Ryse: Son of Rome tra i Games with Gold di agosto?

Un leak potrebbe aver rivelato i titoli gratuiti del prossimo mese.

Games with Gold è un servizio nato sulla scia dell'Instant Game Collection presente sulle piattaforme Sony che permette agli utenti Gold di scaricare ogni mese due giochi per Xbox One e due per Xbox 360 in forma completamente gratuita.

Ryse: Son of Rome arriva su PC

L'ultimo lavoro di Crytek ora anche a 4K.

Nato come esclusiva Xbox One, Ryse: Son of Rome è da oggi disponibile anche su PC attraverso Steam, e comprende tutti i DLC già visti nell'edizione per la console Microsoft.

Crytek non è pronta a parlare di Ryse 2

Ryse: Son of Rome arriva intanto su PC questa settimana.

Brian Chambers, senior producer di Crytek, ha parlato con Gamingbolt della serie Ryse: argomenti di conversazione sono stati un possibile sequel e l'imminente arrivo del porting su PC del gioco.

Stupire i giocatori è sempre più difficile, secondo Crytek

Ma per lo studio c'è ancora spazio di manovra.

Il continuo migliorare della grafica nei videogiochi e la qualità dei prodotti sfornati dall'industria renderebbero sempre più complicato per gli sviluppatori stupire i giocatori, stando alle parole di Nicolas Schulz di Crytek.

Crytek regala 50 copie di Ryse per PC al Romics

Ma dovrete dimostrare di essere nati a Roma.

Con l'iniziativa "Son of Rome", Crytek distribuirà 50 codici per il download della versione PC di Ryse, in occasione del Romics, festival del fumetto, dell'animazione e del videogioco che si terrà a Roma dal 2 al 5 ottobre.

Ryse: nessuna versione per PS4 in vista

A parlare della questione è il senior producer di Crytek, Brian Chambers.

Crytek, per bocca del senior producer Brian Chambers, ha voluto specificare che Ryse: Son of Rome non approderà su PS4 nell'immediato, restando su Xbox One e su PC.

Il rivenditore Gamemania ha inserito nel proprio listino Ryse: Son of Rome Legendary Edition, previsto per Xbox One. Leggendo la descrizione del gioco, questa edizione speciale dovrebbe includere tutti i DLC rilasciati fino ad ora, con l'uscita fissata per il 5 settembre al prezzo di 49,99 euro.

Crytek parla del futuro di Ryse e del rapporto con Microsoft

Lo sviluppatore tedesco non abbandonerà il brand.

Cevat Yerli, fondatore e CEO di Crytek, in una recente intervista rilasciata ai nostri cugini di Eurogamer.net, ha voluto chiarire alcuni punti attorno alla licenza Ryse. Come indicato da Yerli, si tratta di una IP assai importante che non verrà lasciata nel dimenticatoio, come dimostra l'arrivo del gioco su PC dopo l'esordio su Xbox One.

Ryse: Son of Rome annunciato per PC

In uscita entro l'anno, con supporto alla risoluzione 4K.

Ryse: Son of Rome, uno dei titoli di lancio di Xbox One, avrà una versione per PC, che stando all'annuncio di Crytek uscirà entro l'anno.

Ryse: Son of Rome premiato dal SIGGRAPH 2014

Il gioco di Crytek vince il premio per la miglior grafica in tempo reale.

L'importante SIGGRAPH 2014 ha già reso noto il vincitore di questa edizione per la categoria di gioco più performante a livello visivo: Ryse: Son of Rome (Xbox One) si è aggiudicato il primo premio per la miglior grafica in real time. Un ottimo riconoscimento per il lavoro svolto da Crytek, software house che non sta attraversando un buon momento economico.

Crytek perde i pezzi: via anche Mike Read

Fu il producer di Ryse: Son of Rome.

Altro addio eccellente in casa Crytek con Mike Read che ha deciso di lasciare la software house fondata dai fratelli Yerli: come ben saprete l'etichetta tedesca è coinvolta in una pesante crisi finanziaria che ha già visto l'abbandono di nomi importanti.

Ryse 2 compromesso dai problemi finanziari di Crytek

Bloccati i lavori dell'esclusiva per Xbox One.

Ebbene si, Microsoft aveva assegnato a Crytek la realizzazione del sequel di Ryse: Son of Rome, action game in esclusiva Xbox One che debuttò con il lancio della console in Europa e Nord America.

Qualche dettaglio tecnico di Ryse: Son of Rome

85.000 poligoni per i personaggi principali e...

Crytek è tornata a parlare del suo Ryse: Son of Rome, l'esclusivo action game per Xbox One. Nel corso della GDC 2014 lo sviluppatore tedesco a snocciolato un po' di dati tecnici riguardanti il gioco.

Il CryEngine 4 anche in abbonamento

Crytek segue il modello di Epic.

Crytek rilascerà il proprio potente engine CryEngine 4 in abbonamento, la stessa modalità già adottata da Epic Games per il suo Unreal Engine 4.

La dimensione di tutti i giochi di lancio Xbox One

E anche il prezzo di FIFA, Forza e Dead Rising.

Xbox One arriverà sul mercato con un gran numero di giochi disponibili anche per il download tramite Marketplace. Adesso che gli embarghi sulla console sono scaduti possiamo condividere con voi le notizie ricavate dall'utilizzo della console.

Nuove informazioni e video di Ryse: Son of Rome

Vediamo la storia di Marius e Damocles.

Di Ryse: Son of Rome si è parlato finora molto, ma soprattutto per quanto riguarda il sistema di controllo e le meccaniche che regolano il combattimento. Finora, però, poco era noto della storia che legherà gli eventi del gioco.

Digital FoundryRyse, una delle esclusive Xbox One più celebri, gira a 900p

Il Full HD sarà un miraggio anche nella prossima generazione?

Microsoft ha confermato tramite un tweet di Aaron Greenberg, chief of staff for the Devices and Studios Group, che Ryse non girerà in Full HD, ma a 'soli' 900p. Questo rende Forza Motorsport 5 l'unico gioco di prima generazione a sfruttare appieno l'alta definizione, anche perché Killer Instinct, sorprendentemente, girerà a 720p.

Le news della settimana - articolo

Tutte le novità e gli annunci più importanti della GamesCom!

Proprio mentre vi sto scrivendo, a Colonia infuria ancora la GamesCom, che ovviamente ci ha sommerso di novità relative alla "next-gen" di console, ormai davvero alle porte. La prima notizia riguarda proprio la data d'uscita di PlayStation 4, che arriverà in Europa il 29 novembre (appena due settimane dopo l'uscita USA, fissata al 15 novembre) e aprirà dunque ufficialmente le danze di questa nuova generazione di console.

La data di Xbox One sarà svelata alla gamescom

Lo ha confermato Major Nelson.

Durante il recente Comic Con di San Diego Major Nelson, il portavoce della divisione gaming di Microsoft, ha confermato che durante la gamescom di Colonia verrà rivelata la data di uscita di Xbox One.

La storia di Ryse: Son of Rome

Chissà come sono riusciti ad incastrare romani e castelli medioevali.

Microsoft e Crytek hanno rivelato il protagonista di Ryse: Son of Rome, una delle più celebri esclusive Xbox One, al Comic-Con.

Disponibile da oggi Halo: Spartan Assault

E dal Comic-Con arriva anche una nuova serie di fumetti.

Al San Diego Comic-Con, 343 Industries, in collaborazione con Vanguard Games, ha annunciato la disponibilità a livello mondiale di Halo: Spartan Assault, un nuovo shooter top-down ottimizzato per i dispositivi touch-based Windows 8.

Ryse: Son of Rome è il primo capitolo di una serie

Crytek ha intenzione di espandere l'esclusiva Xbox One.

Il presidente di Crytek, Cevat Yerli, ha recentemente affermato che la sua compagnia ha intenzione di fare di Ryse: Son of Rome, l'esclusiva per Xbox One presentata al recente E3, il primo capitolo di una serie.

Ryse: Son of Rome sarà un titolo di lancio di Xbox One

Crytek rivela il suo titolo next-gen.

Il nuovo titolo Crytek in arrivo per Xbox One al lancio è stato finalmente svelato: si tratta di Ryse: Son of Rome, un interessante action apparentemente "da mischia", ambientato nell'antica Roma, che ha mostrato un aspetto tecnico parecchio interessante (come da tradizione per questo sviluppatore) e sequenze di grande impatto cinematografico.