Wargroove Recensioni

Wargroove - recensione

Wargroove - recensione

La perla indie che non t'aspetti, ma che effettivamente mancava.

Rilasciato per PC, Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch, Wargroove, sviluppato dai londinesi di Chucklefish, è la piccola perla indie che non ti aspetti ma che - effettivamente - ancora mancava nel panorama delle produzioni cosiddette "minori".

I giocatori con qualche capello grigio si ricorderanno infatti sicuramente di quel semplice, ma profondo e complicatissimo strategico a turni chiamato Advance Wars sviluppato da Intelligent Systems per Game Boy Advance nel 2002, con diversi sequel arrivati poi su Nintendo DS e Wii ormai 10 anni fa.

Ecco, Wargroove è il successore spirituale di quell'Advance Wars, e quindi propone le stesse meccaniche di base: all'interno di una mappa più o meno grande su cui è presente una griglia invisibile (ma con la possibilità di renderla visibile), il giocatore può muovere le sue armate singolarmente. Ovviamente una sola mossa a turno per unità (composta a sua volta da 4 soldati). Obiettivo: distruggere la base nemica o il comandante.

Leggi altro...