Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Hirai: PS3 da sempre pensata per Move

Il boss SCE lancia frecciate al MotionPlus.

Il capo supremo di Sony Computer Entertainment, al secolo noto col nome di Kaz Hirai, ha affermato che le tecnologie 3D, Move e BluRay furono fra le ragioni che determinarono, al momento del lancio sul mercato, un costo al publico decisamente più alto della concorrenza.

"Non parlammo solo di 3D ma anche di Move e BluRay fin dal principio. Eravamo coscienti che la PS3 avrebbe avuto bisogno di un ciclo di vita di almeno 10 anni, alla stregua dei due modelli precedenti", ha affermato Hirai in un'intervista rilasciata a The Telegraph.

"Vista la velocità con cui le innovazioni tecnologiche si succedono, sapevamo fin dal principio che avremmo dovuto dotare la PS3 di molta potenza di fuoco. Quattro anni fa ci furono diverse critiche rispetto al prezzo di lancio e all'enorme quantità di tecnologia stipata all'interno della nostra macchina".

"Oggi come oggi siamo particolarmente felici di introdurre innovazioni come il Move ed i giochi 3D, perchè ci forniscono anche la possibilità di far capire le scelte iniziali e la nostra propensione al costruire una console a prova di futuro".

"La considerazione centrale è che stiamo ripagando l'investimento dei nostri clienti con un hardware validissimo e capace di resistere alla prova del tempo".

Hirai ha inoltre aggiunto che Sony si è presa tutto il tempo necessario per sviluppare il Move, proprio perchè non ha intenzione di produrre diverse versioni dello stesso hardware.

"Non vogliamo assolutamente essere nella posizione di dover rilasciare un "PlayStation Move Plus" fra due anni", conclude con un chiaro riferimento alla strategia adottata da Nintendo con Wii MotionPlus.

"Possiamo aver impiegato più tempo di altri nel raggiungere il mercato con le nuove tecnologie, ma questo proprio perchè vogliamo essere sicuri di far centro al primo colpo. Non ha senso per noi arrivare primi alla gara del rilascio nel mercato globale, se poi dobbiamo metter mano al dispositivo più e più volte nel corso del tempo".

Hirai ha affermato che il Move è stato pensato per essere "il secondo controller per la PS3" e non qualcosa che si usa solo con alcuni giochi.

"Vogliamo sia parte integrante dell'esperienza PlayStation 3", conclude.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti