Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

I migliori giochi del 2015 per PS4 - primo classificato

Non si vive di sole esclusive…

Bloodborne

Secondo il 36,65 per cento dei lettori di Eurogamer.it che hanno partecipato al sondaggio, il miglior gioco PS4 uscito nel 2015 è Bloodborne. L'esclusiva From Software ha convinto sotto molti punti di vista, pur perdendo il confronto diretto con i Souls tradizionali.

La minor profondità generale, la presenza di un numero contenuto di armi e armature e la possibilità ridotta di sperimentazione con le build del proprio personaggio sono stati i difetti maggiormente evidenziati dai fan delle opere di Miyazaki.

Nonostante questo, però, Bloodborne ha convinto e appassionato moltissime persone, rivelandosi l'esclusiva più interessante per la console Sony e, più in generale, un ottimo titolo per l'intero mercato attuale. Premio meritato? Di questo potrete discutere nei commenti. Quel che è certo è che il genere dei souls, action RPG profondi, misteriosi, violenti e impegnativi, sta vivendo un periodo d'oro.

Ambientazioni eccezionali, un signor gameplay e un'ottima longevità hanno convinto gli utenti PS4 lettori di Eurogamer.it a incoronare Bloodborne miglior gioco del 2015. Siete d'accordo?

Torna all'indice de i migliori videogiochi del 2015 per PS4.


Leggi anche la classifica dei migliori videogiochi per categorie del 2015 dei lettori di Eurogamer.it!


Leggi anche la classifica dei migliori videogiochi per Xbox One del 2015 dei lettori di Eurogamer.it!


Leggi anche la classifica dei migliori videogiochi per PC del 2015 dei lettori di Eurogamer.it!


Leggi anche la classifica dei migliori videogiochi per Wii U del 2015 dei lettori di Eurogamer.it!


Leggi anche la classifica dei migliori videogiochi per mobile del 2015 dei lettori di Eurogamer.it!

A proposito dell'autore
Avatar di Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Contributor

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Commenti