Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il Giappone si divide sul prezzo del 3DS

A marzo in Europa.

Per un terzo dei giocatori giapponesi il prezzo del 3DS è eccessivo.

Secondo un sondaggio condotto da GetNews.jp (via Kotaku), il 32.2% dei giocatori nipponici avrebbe definito "leggermente caro" il nuovo handheld Nintendo.

Per il 19.2% degli intervistati invece il 3DS è eccessivamente caro. Per il 16.4% il prezzo della console portatile è regionevole. Il 2% lo trova abbastanza economico mentre per lo 0.9% l'handheld costa troppo poco.

Nintendo ha già reso noto il prezzo del 3DS per il mercato nipponico, 25.000 yen (circa 218 euro). In un documento il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha spiegato le ragioni che hanno spinto la compagnia ad adottare il prezzo annunciato. Tra queste, ironia della sorte, figura il successo della console nel corso dell'ultimo E3.

Il 3DS arriverà in Europa a marzo.

Taggato come
A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti