Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Inizia il Level Up!

Namco Bandai anticipa in Dubai la line-up dell'E3. Soul Calibur V, Dark Souls, Ridge Racer, Ace Combat e altro ancora...

Nelle lussuosissime sale dell'hotel Al Qasr di Dubai, Namco Bandai ha appena dato il via alla due giorni del Level Up in cui la multinazionale presenterà tra oggi e domani le novità per il prossimo anno, in anticipo sull'E3.

A prendere la parola è stato Oliver Comte, vice presidente di Namco Bandai Europe, che ha illustrato brevemente i titoli più importanti per la compagnia.

Il primo di essi è Ace Combat: Assault Horizon, disponibile in Europa dal 14 ottobre, che proporrà i combattimenti adrenalinici ad alta quota cui ci ha ormai abituato da anni la serie. Sarà proprio sui cieli del Dubai che si ambienteranno i nostri duelli aerei, il che spiega anche la scelta di questa nazione per l'evento di Namco. Di questo titolo è stata annunciata anche una versione per 3DS.

Stando alle parole di Comte, si tratta del prodotto più importante della line-up di Namco Bandai, anche solo per una questione di tradizione, e lo stesso si può dire di Ridge Racer Unbounded, in uscita nel 2012 e sviluppato da Bugbear. Il teaser mostrato per l'occasione ci ha mostrato inseguimenti ad alta velocità in una metropoli non meglio identificata, con macchine che sfondavano le pareti dei palazzi e i soliti incidenti spettacolari.

In attesa di saperne di più, è il momento di passare ad altri due titoli di primo piano per Namco Bandai, ovvero Inversion (10 febbraio 2012 in Europa) e Bodycount, previsto per questa estate. Nulla di nuovo da aggiungere al momento su questi giochi, dei quali peraltro sono stati mostrati trailer già pubblicati sulla nostra Eurogamer TV.

Appena citato F1 2011 (in uscita a settembre), mentre finalmente si è visto un nuovo filmato di Dark Souls, previsto per ottobre e con contenuti speciali per 360 e PS3.

A seguire è stato dato spazio a Tekken: Blood Vengeance. Sul palco sono saliti Katsushiro Harada (project director) e Yoshinari Mizushima (producer), i quali hanno mostrato il primo filmato di questo progetto che, contrariamente a quanto ci saremmo potuti aspettare, non è un videogioco ma un film di animazione incentrato sul noto franchise di combattimenti. La qualità delle poche immagini che abbiamo potuto vedere è in linea con quella dei filmati introduttivi del gioco, quindi i fans possono dormire sonni tranquilli. Maggiori notizie verranno divulgate all'E3.

La lista delle novità è quindi proseguita con Dragonball Game Project (PS3 e 360, entro l'anno) e Tales of Graces (PS3 e Xbox 360 nel 2012).

Comte ha proseguito poi con l'annuncio di una serie di titoli che confermano l'attenzione di Namco Bandai al mondo portatile: parliamo di Tales of the Abyss (3DS), Ridge Racer 3DS e il già citato Ace Combat sempre per 3DS. Alla lista si va ad aggiungere Naruto Shippuden Ultimate Ninja Impact per PSP, nuovo capitolo di una serie da 8 milioni di copie worldwide.

Chiude la lista delle novità di oggi Hisaharu Tago, producer di Project Soul, che si presenta sul palco con una spadona a due mani che conferma la voce nell'aria già da tempo dell'arrivo di Soul Calibur V. L'annuncio, piuttosto stringato, sì è limitato ad accennare all'introduzione di nuove feature e di un combat system migliorato. A queste dichiarazioni di ordinanza è seguito un breve teaser che non ha aggiunto molto di più a quanto già detto, se non la data di uscita del gioco, ovvero il 2012.

Si è quindi chiusa qui la conferenza introduttiva di Namco Bandai dal Dubai. Restate "sintonizzati" sulle nostre pagine per saperne di più nei prossimi giorni!

A proposito dell'autore

Avatar di Stefano Silvestri

Stefano Silvestri

Editor in Chief, EG.it

Il suo passato è costellato di tutto ciò che è stato giocabile negli ultimi 30 anni. Dal ’95 a oggi riesce a fare della sua passione un mestiere, non senza una grande ostinazione e un pizzico di incoscienza.

Commenti