Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

"Il mercato MMO non è cambiato"

Madureria lavora su Warhammer 40K MMO.

Secondo Joe Madureira, direttore creativo di Vigil Games, il mercato MMO è ancora molto simile al periodo precedente l'avvento di World of Warcraft.

"Molte persone sono entrate nella mischia e hanno miseramente fallito, ma non penso che il fulcro del meccanismo dei MMO o il modello di business in generale sia mai cambiato più di tanto. Almeno non negli USA", ha spiegato a GamesIndustry.biz.

Al momento Vigil Games è al lavoro sul MMO ambientato nell'universo di Warhammer 40.000 per conto del publisher THQ.

"Ci sono una serie di piani economici differenti e cose che la gente sta testando, e il social gaming in generale sta diventando davvero importante ora, ma penso che questa audience hardcore (i ragazzi che hanno giocato Everquest e ora giocano a WoW) giocherà il prossimo grande titolo, qualunque esso sia... probabilmente 40K [ride]".

Vi ricordiamo che il l'ultimo progetto della compagnia è stato Darksiders, disponibile dal mese di gennaio e valutato in maniera molto positiva sia dalla critica che dall'utenza.

"THQ ha affrontato numerose difficoltà e ristrutturazioni, hanno fatto grandi sacrifici per farci realizzare i nostri giochi, e questa è una buona indicazione della fede che nutrono verso di noi e della loro guida nella realizzazione di prodotti d'alta qualità", ha commentato il general manager David Adams.

Riguardo alla scelta di affidare loro il MMO di Warhammer, ha poi aggiunto: "Non conosco i dettagli. Possiedono la licenza e Relic ha realizzato molti titoli della serie 40K che sono piaciuti a Games Workshop, poichè prendevano davvero l'IP sul serio. A un certo punto THQ ha ottenuto i diritti per il gioco online".

A proposito dell'autore

Davide Spotti

Contributor

Commenti