Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Kirby Fighters Deluxe, uno Smash Bros. in miniatura - recensione

Il lato combattivo del trio.

È la prima volta che mi capita di recensire un gioco incluso pochi mesi prima in un altro titolo della stessa serie. Kirby Fighters Deluxe, infatti, era uno dei componenti del trio di sfide incluse nell'ultima avventura della pallina rosa "mangia-tutto" uscita su Nintendo 3DS.

In Kirby Triple Deluxe era uno dei due giochi bonus sbloccabili, mentre in questo caso parliamo della sua uscita "solitaria" su Nintendo eShop e qui sorge la fatidica domanda, anzi LE fatidiche domande: Vale la pena di acquistarlo se non si possiede già il titolo incluso nella compilation di cui sopra? Esistono delle differenze tra le due versioni?

La risposta ad entrambe le domande è un laconico "NI". La sostanza del gioco è pressoché identica a quella della versione precedente, fatta eccezione per l'inclusione di una manciata di arene inedite che porta il totale a 11 e qualche altro piccolo bonus che descriverò di qui a poco. Detto in poche parole: si combatte tutti contro tutti con l'obiettivo di bastonare i rivali nel modo più doloroso possibile cercando nel frattempo di guardarsi le spalle.

Un picchiaduro che si rispetti non può non avere una modalità Training. In quella di Kirby Fighters Deluxe potrete prendere confidenza con le varie versioni del protagonista.

Ogni stage presenta una morfologia leggermente diversa, con ostacoli "naturali" di varia natura a cui fare attenzione durante i combattimenti, e si adatta più o meno bene alle 10 differenti versioni di Kirby.

Nel corso delle battaglie, vengono gettati nell'arena degli oggetti bonus: da cibi e bevande con cui recuperare energia ad armi alternative e mediamente più potenti rispetto ai poteri dei protagonisti... ovviamente per recuperarli dovrete prima distruggere le casse in cui si trovano, ma occhio a non perdere di vista i rivali.

Comprensibilmente, un titolo del genere non necessita del bilanciamento richiesto da giochi simili ma di più ampio respiro, ma il team di sviluppo ha comunque impiegato tempo per non rendere le sfide noiose o ripetitive.

È possibile giocare contro "bot" controllati dal computer, impostare vari parametri per personalizzare le battaglie e partecipare ad una sorta di modalità cooperativa con bonus e malus in comune.

Per il resto, Kirby Fighters Deluxe offre un gameplay semplice, che solo in minima parte ricalca quello del più illustre rivale Super Smash Bros.. Non occorrono settimane per vedere tutto quello che il gioco ha da offrire, e le numerose trasformazioni del rotondo eroe rosa non riescono a sopperire in pieno alla mancanza di veri e propri protagonisti alternativi.

Il peccato mortale che mina più di tutti la valutazione finale è rappresentato dalla mancanza di una modalità multiplayer online, che avrebbe giovato non poco alla durata totale del gioco.

Ciononostante, il piccolo gioiellino si fa giocare e rappresenta uno di quei titoli da tenere conservati nella bacheca del vostro 3DS (o New 3DS, se preferite) per una veloce partita in attesa del bus o quando altri bisogni si fanno sentire.

La modalità single-player ha una discreta longevità. Non impiegherete molto a superare gli 8 stage e il boss finale, ma il regalo sbloccato alla fine dipenderà dal costume che avete utilizzato nell'ultima battaglia. Sbloccare tutto richiederà una discreta manciata di ore, e finendo il gioco in modalità difficile si ha accesso ad un bonus ulteriore di cui lascio a voi la scoperta.

Anche se avete apprezzato la versione inclusa in Kirby Triple Deluxe, difficilmente le quattro arene in più di questa edizione potranno bastare per convincervi ad un secondo acquisto. Se, al contrario, non possedete il suddetto gioco, vi consiglio caldamente di acquistare questo Smash Bros. in formato (molto) ridotto, per una manciata di euro (6.99 per la precisione). Vi porterete a casa un titolo piccolo, ma estremamente immediato e divertente.

7 / 10

Scopri come lavoriamo alle recensioni leggendo la nostra review policy.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 20 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti