Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Kojima più coinvolto in MGS Rising

Il designer curerà da vicino il progetto.

Il creatore di Metal Gear Solid Hideo Kojima sarà particolarmente coinvolto in Metal Gear Solid Rising nei mesi futuri.

"Lavorerò più a fondo sul progetto rispetto ad un normale producer" ha spiegato Kojima al magazine nipponico Dengeki (tradotto da GamerCenterOnline). "E' un tipo d'azione completamente differente rispetto a quella che è apparsa nella serie finora".

Come primo episodio della serie ad apparire su PC, PS3 e Xbox 360, Rising si avvarrà anche di un nuovo engine. "Stiamo rifacendo l'engine da zero e sarà fantastico. Sarà un progetto enorme esattamente come lo è stato Metal Gear Solid 4. L'intero team si sta impegnando per renderlo migliore possibile su ciascuna piattaforma" ha affermato Sean Eyestone di Kojima Productions

Nel frattempo Kojima si occuperà dello sviluppo di Metal Gear Solid: Peace Walker, esclusiva PSP annunciata nel corso della conferenza Microsoft del recente E3, a differenza di quanto pianificato in un primo momento.

"All'inizio avevo intenzione di creare unicamente le linee guida generali per il progetto, e lasciarlo poi nelle mani del mio eccellente staff" ha affermato Kojima. "Avrei dovuto mettere mano al progetto come producer e poi occuparmi di altro, ma ho ambientato il gioco nello stato sud americano del Costa Rica e ho creato una storia con temi come il pericolo nucleare e la Guerra Fredda. C'era la possibilità che fosse confuso per la gente più giovane, a causa dello scarto generazione. Pertanto alla fine mi sono detto 'lo farò io' ".

MGS: Peace Walker riprende le vicende successive a Metal Gear Solid 3 e vedrà ancora una volta come protagonista Naked Snake, meglio conosciuto come Big Boss. Il lancio è previsto per il prossimo anno.

Commenti