Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Lara Croft con sorpresa

Prezzo e data di uscita del nuovo TR.

Crystal Dynamics ha rivelato a Eurogamer alcuni interessanti dettagli sul possibile prezzo di Lara Croft and the Guardian of Light.

"Il nostro obiettivo è di alzare notevolmente il livello dei giochi scaricabili che appartengono alla fascia di prezzo dei 15 euro/1200 Microsoft Points," ha rivelato il global brand manager Karl Stewart.

"Quello è il prezzo a cui stiamo puntanto," ha aggiunto. "Ovviamente prima di confermarlo ufficialmente dovremo discuterne con il publisher. Abbiamo già avuto degli incontri in tal senso e le premesse sono decisamente buone."

Lara Croft and the Guardian of Light sarà il primo Tomb Raider "scaricabile" da PC, PlayStation Network e Xbox Live Arcade. Il gioco includerà una modalità co-op fino a quattro giocatori, per la prima volta nella serie. Karl Stewart ci ha anche svelato che la durata del gioco dovrebbe aggirarsi intorno alle 8 ore.

Il nuovo Tomb Raider non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma l'obiettivo della compagnia è di lanciarlo su scala mondiale tra luglio e agosto.

"Il piano è di farlo uscite in tutto il mondo contemporaneamente ma ne avremo la certezza solo dopo l'E3," ha detto Stewart. "Entro un mese il gioco sarà completo, spetterà poi a Sony e Microsoft decidere quando inserirlo tra le uscite.".

"L'estate è forse il periodo migliore per giochi arcade come questo, ma ovviamente dobbiamo anche rispettare le altre line-up", ha aggiunto. "Per quanto riguarda l'edizione PC, saremo noi a deciderne la data ma vogliamo fare in modo di lanciare tutte le versioni nello stesso periodo e in tutto il mondo.".

Karl Stewart ha rivelato molte altre cose sul prossimo Tomb Raider e la nuova Lara Croft. Molto presto pubblicheremo l'intervista completa che vi svelerà altri interessanti dettagli su questo "esperimento".

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti