Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Marvel: La Grande Alleanza 2

L'unione fa la forza.

Il Comic-Con è stato un palcoscenico perfetto per Activision, che ha avuto modo di mostrare ulteriormente il titolo che sollazzerà i giocatori appassionati di comics americani dal prossimo 25 settembre. Sto parlando di Marvel: La Grande Alleanza 2, seguito di un action dalle forti tinte RPG che circa tre anni fa seppe divertire una buona fetta di pubblico e, soprattutto, appassionare i fan dei supereroi Marvel con un'invidiabile attenzione ai particolari.

Il gioco poteva essere migliorato sotto molti punti di vista, ed è per questo che vengono riposte tante speranze nell'imminente seguito. Le vicende di questo nuovo episodio della serie ruoteranno attorno alla saga della Civil War, in cui i supereroi si troveranno a dover affrontare il tentativo di registrazione di tutti gli individui dotati di super poteri in circolazione, come precauzione per la garanzia dell'ordine pubblico.

Finalmente Gambit sarà presente fra i personaggi giocabili. I programmatori sono stati sensibili alle richieste dei fan!

In un simile clima al giocatore verrà offerta la possibilità di scegliere se schierarsi con la sicurezza nazionale o se combattere per i propri diritti. I personaggi fra cui scegliere per realizzare il proprio Dream Team saranno 25, e per la gioia di tutti gli appassionati sarà possibile fondere i poteri dei vari eroi per realizzare attacchi devastanti tutti da scoprire, elemento che spingerà a provare tutte le combinazioni possibili (più di 250!) per trovare quella più congeniale al proprio stile di gioco.

Il motore grafico sarà un'evoluzione dell'Alchemy Engine sviluppato dal team Vicarious Visions, e a quanto pare garantirà un'interazione con le ambientazioni ancor più marcata di quella del capitolo precedente. Come già accadeva nel primo Marvel: La Grande Alleanza, anche stavolta il cuore del gioco sarà rappresentato dalla modalità multiplayer, che permetterà di organizzare coinvolgenti partite cooperative fra quattro giocatori.

Le fusioni dei poteri cambieranno a seconda dei personaggi coinvolti. Storm e la Torcia Umana, per esempio, potranno scatenare un devastante tornado infuocato.

Questa volta, inoltre, le abilità accumulate dai personaggi durante le partite online potranno essere sfruttate anche nella campagna single player, garantendo così un'esperienza di gioco libera da restrizioni troppo ferree. Parlando di abilità e di esperienza, emerge la volontà dei programmatori di mantenere intatta la struttura del capitolo originale della serie; ancora una volta tutto ruoterà attorno alla commistione fra la frenesia tipica dei giochi d'azione e il miglioramento delle caratteristiche proprio dei gdr, elemento che dovrebbe garantire una longevità interessante.

Fra i personaggi selezionabili spiccano nomi del calibro di Spider-Man, Wolverine, Iron Man (per citare quelli più conosciuti grazie anche alle numerose pellicole cinematografiche a essi ispirate), ma anche Deadpool, Gambit, Capitan America, Venom e Green Goblin, a garantire una rosa di eroi e anti-eroi ricca e variegata. Marvel: La Grande Alleanza 2 uscirà il 25 Settembre, e sarà disponibile per PS3, Xbox 360, Wii, PlayStation 2 e per DS e PSP, giusto per non lasciare nessuno a bocca asciutta.

Ora pensate a godervi l'estate e, al vostro ritorno, troverete puntuale la recensione completa.

A proposito dell'autore

Avatar di Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Contributor

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Commenti

More Anteprime

Ultimi Articoli