Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2

A un passo dallo scontro finale!

L'attesa per il nuovo gioco di Naruto sviluppato dai ragazzi di CyberConnect 2 è quasi finita, ma prima della recensione vogliamo darvi l'ultimo parere, nato dal nostro freschissimo hands-on con un codice preview piuttosto avanzato.

A differenza di quanto era accaduto fino a questo momento, stavolta siamo riusciti a testare anche un lungo frammento della modalità principale, quell'avventura che tanto aveva bisogno di migliorare rispetto al capitolo precedente uscito tempo fa su PlayStation 3.

I programmatori saranno riusciti a intervenire là dove se ne sentiva maggiormente la necessità, in modo da rendere il gioco ancor più godibile? Per quanto abbiamo visto fino a questo momento, non possiamo che rispondere in modo affermativo alla domanda di cui sopra.

La modalità avventura di Ultimate Ninja Storm 2 sembrerebbe in grado di soddisfare anche i fan più esigenti, grazie a una copertura scrupolosa e dettagliata della storia originale, unita a una serie di missioni aggiuntive inserita per espandere la longevità.

Trattandosi di un gioco dedicato alla serie Shippuden, tutto ha inizio con il ritorno di Naruto al villaggio della Foglia, dopo il lungo addestramento portato avanti con il sommo Jiraya. I dialoghi, doppiati sia in Inglese che in Giapponese (la lingua è liberamente selezionabile nelle opzioni), vengono portati avanti attraverso sequenze recitate con il motore del gioco, che nonostante il pronunciatissimo aliasing riesce a reggere egregiamente, offrendo uno spettacolo davvero piacevole.

Una volta arrivati nel villaggio e fatto rapporto a Tsunade (nuova hokage dopo l'attacco di Orochimaru)(che tradotto sarebbe il nuovo capo del villaggio dopo che quello precedente era stato ucciso da Orochimaru, ndR), si parte subito alla grande con la prova dei campanelli, il combattimento di Naruto e Sakura con il maestro Kakashi che molti di voi avranno già ampiamente apprezzato nella demo scaricabile.

Questo frammento non è cambiato affatto rispetto a quanto abbiamo visto nella demo, quindi non aspettatevi una grafica migliorata o altre meraviglie simili. Ultimate Ninja Storm 2 è, dal punto meramente visivo, esattamente quello che avete già abbondantemente visto sui vostri televisori.

Le cose interessanti però arrivano dal fronte del gameplay, visto che l'avventura si sviluppa spingendo il giocatore a ripercorrere più e più volte le ambientazioni rese famose dal manga e dalla serie animata, interagendo con i numerosi NPC e recuperando oggetti e collezionabili di vario tipo durante ogni singolo spostamento.

Rispetto al capitolo precedente sembra che, fortunatamente, i programmatori si siano resi conto di quanto inutili potessero essere le missioni dov'era necessario fare un determinato numero di passi, oppure collezionare le pergamene.

In questo nuovo episodio, infatti, per quanto abbiamo potuto vedere sembrerebbe che i compiti da portare a termine siano generalmente più interessanti.

Il trailer di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2.
A proposito dell'autore
Avatar di Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Contributor

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Commenti