Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Apple avrebbe reclutato ingegneri Xbox per sviluppare una console

L'indiscrezione su Apple arriva da Jez Corden.

Nel corso degli anni, i videogiochi sono diventati un'enorme industria il cui fatturato oggi supera quello di cinema e musica messi insieme. Microsoft, Amazon, Facebook e Google hanno già investito in qualche modo nei videogiochi, ma Apple resta poco presente nella nicchia, nonostante l'arrivo di Apple Arcade nel 2019. L'azienda quindi potrebbe pensare ad una console, almeno stando alle nuove voci di corridoio.

Già all'epoca, Apple immaginava una console più orientata alla multimedialità, ma il gigante della tecnologia potrebbe non aver ancora finito con le sue ambizioni poiché una console Apple è stata nuovamente menzionata questo fine settimana dal giornalista Jez Corden durante un podcast.

"Ho sentito dire da un po' che Apple sta assumendo ingegneri Xbox per costruire la propria console. Ho sentito per anni che Apple stava pensando di realizzare una console per videogiochi. E non so se è VR, qualcosa del metaverso o qualcosa del genere. Non so se arriverà a buon fine, non so nemmeno se l'hanno già cancellata, perché Apple sta esplorando molte cose. Non c'è una fonte precisa, non ho documenti e nemmeno foto, è solo una cosa che ho sentito" afferma Corden.

Il mercato delle console di gioco è piuttosto difficile da penetrare. Come abbiamo visto con il lancio di Xbox One, anche qualche errore di comunicazione e di percezione del mercato può avere ripercussioni significative perciò Apple deve pensare bene ogni eventuale mossa. Ad ogni modo come sempre si parla di rumor, perciò non ci resta che attendere sviluppi.

Fonte: Pure Xbox

Commenti

More News

Ultimi Articoli