Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Babylon's Fall è ancora supportato nonostante il grave flop

Platinum è composto da temerari.

Abbiamo parlato tanto di Babylon's Fall e perlopiù male, un progetto nato male e proseguito peggio, arrivando ad avere nessun giocatore all'attivo e di conseguenza, server vuoti. Ma Platinum Games non demorde ed è decisa ad aggiornare e supportare il titolo come da programma.

In un intervista pubblicata sul sito Square-Enix, i game director Kenji Saito e Takahisa Sugiyama hanno infatti annunciato nuovi update, cercando di mettere assieme tutti i feedback ricevuti e intervendo su ogni aspetto del GaaS, da quello tecnico-artistico che contenutistico.

Sembra un'impresa disperata, non tanto per la qualità del gioco in sé quanto per un pubblico che sembra avere già gettato la spugna. I lavori per la prossima Stagione comunque proseguono ma arriverà comunque il momento di prendere un difficile decisione.

Ogni aggiornamento infatti, richiede risorse di tempo e soldi, sono letteralmente investimenti che in questo caso, molto probabilmente non torneranno indietro. A un certo punto, bisognerà staccare la spina e pensare ad altro.

Fonte: SquareEnix

Commenti