Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dead Space tornerà in un remake ma per il suo creatore è una 'strana sensazione' non far parte del progetto

Glen Schofield un po' deluso per non essere stato coinvolto in Dead Space Remake.

Il creatore di Dead Space, Glen Schofield, ha recentemente condiviso i suoi pensieri su Dead Space Remake, incluso il fatto che si sente "un po' strano" per non essere coinvolto nel progetto in arrivo.

Parlando con Game Informer, Schofield ha detto di aver preso l'annuncio di Dead Space Remake con entusiasmo ed è contento che al franchise sia stata data "una seconda vita". Tuttavia è "ancora un po' deluso" per non essere coinvolto nel titolo in uscita.

"Ho preso [l'annuncio] come un complimento. Lo prendo ancora come un complimento. Sono ancora un po' deluso anche. C'è questa cosa strana, come se non fossi attaccato al tuo stesso gioco", ha detto Schofield . "È una sensazione strana. [...] Vogliono fare un gioco migliore di quello che hai fatto tu."

Schofield è stato il creatore e produttore esecutivo di Dead Space (2008) mentre era impiegato presso Visceral Games e ha fornito input creativo su Dead Space 2 prima di lasciare lo studio per co-fondare Sledgehammer Games nel 2009. Tuttavia, Schofield non è stato coinvolto con Dead Space 3.

Il remake del suo gioco originale è stato annunciato l'anno scorso e Schofield ha chiarito che spera che il nuovo Dead Space abbia successo: "gli auguro ogni bene perché voglio vedere il franchise vivo. Voglio che lo facciano bene. Sono contento che venga data una seconda vita alla serie".

Dalla sua partenza da EA, Schofield ha condiviso ripetutamente i suoi pensieri su Dead Space. Nel 2019, durante un'intervista con Ars Technica, Schofield ha parlato dello sviluppo dell'originale Dead Space, dicendo che gli è piaciuto molto realizzare il gioco, che è stato un "vero momento clou nella [sua] carriera".

Sebbene Schofield non stia lavorando a Dead Space, il prossimo gioco horror sci-fi di Striking Distance Studio, The Callisto Protocol (che fa parte dell'universo PUBG), presenta grandi somiglianze con la sua precedente creazione. Nell'articolo di Game Informer, Schofield affronta queste somiglianze: "non eviterò una buona idea perché era in uno dei miei giochi. Tutti i creatori di giochi guardano alle idee di altri giochi. Picasso ha detto: 'i buoni artisti prendono in prestito, i grandi artisti rubano'. Ebbene, perché non rubare a me stesso?"

The Callisto Protocol è attualmente in fase di sviluppo e punta a un lancio nel 2022. Quando Schofield ha annunciato il progetto alla fine del 2020, ha detto che stava cercando di realizzare "il gioco più spaventoso per piattaforme di nuova generazione". L'uscita di Dead Space Remake è prevista per il 27 gennaio 2023.

Fonte: IGN.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti