Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dead Space Remake sarà 'un unico piano sequenza' senza caricamenti alla God of War

Un'esperienza visiva molto diversa rispetto al Dead Space originale.

Dead Space Remake sarà un unico piano sequenza senza schermate di caricamento o tagli di telecamera, come ha rivelato lo sviluppatore Motive in un nuovo post sul blog ufficiale.

Intitolato "Inside Dead Space: Remaking A Classic", gli sviluppatori spiegano esattamente come hanno affrontato il remake e come intendono "non tradire mai l'originale". Secondo il Senior Producer Philippe Ducharme, Motive "onorerà l'eredità" del gioco originale e lo guarderà con il "massimo rispetto".

Ducharme continua dicendo che le fondamenta del gioco rimarranno le stesse, ma con nuovi miglioramenti che renderanno l'esperienza interessante sia per i nuovi giocatori che per quelli di ritorno. Una delle caratteristiche più interessanti rivelate da Motive è l'intenzione di rendere il gioco un unico piano sequenza.

"Stiamo anche creando l'intero gioco come un'unica inquadratura sequenziale. Dal momento in cui si inizia il gioco a quello in cui lo si termina, non ci sono tagli di telecamera o schermate di caricamento, a meno che non si muoia", afferma Ducharme. Il Senior Producer continua affermando che la Ishimura è ora completamente interconnessa, il che significa che i giocatori possono camminare da un punto all'altro della nave in una "esperienza completamente ininterrotta".

Motive prosegue svelando una serie di miglioramenti per il remake, come la sensazione di muoversi a gravità zero. Secondo il direttore creativo Roman Campos-Oriola, il remake di Dead Space sarà caratterizzato da una "maggiore libertà a 360 gradi", che permetterà ai giocatori di sentirsi davvero nello spazio.

Oltre a una pletora di miglioramenti al gameplay, Motive ha dichiarato di aver analizzato la storia della serie Dead Space, che è molto più ampia del solo gioco originale. "Ci sono Dead Space 2, Dead Space 3, i fumetti: tutti questi hanno aggiunto ulteriore lore che abbiamo reinserito nel gioco", afferma Motive.

Nonostante il lungo post che illustra tutte le nuove caratteristiche e i miglioramenti, gli sviluppatori hanno chiarito che le loro "missioni principali" erano quelle di onorare l'originale Dead Space e di rimanere fedeli all'esperienza. Dead Space uscirà il 27 gennaio 2023 su PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC.

Fonte: Dualshockers.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti