Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Diablo IV avrà season pass, oggetti cosmetici e grossi contenuti post-lancio. Ecco tutti i dettagli

Diablo IV fa chiarezza tra espansioni e microtransazioni.

Stagioni, eventi live, cosmetici a pagamento e un pass battaglia sono tutti in arrivo su Diablo IV e non saranno in alcun modo pay-to-win, ha confermato Blizzard. La notizia arriva nell'ultimo aggiornamento trimestrale di Diablo IV di Blizzard, in cui lo sviluppatore approfondisce i suoi piani post-lancio per Diablo IV e tenta di placare i timori dei giocatori sulle microtransazioni.

Le stagioni di Diablo IV sono modellate su quelle di Diablo III e introdurranno regolarmente nuovi contenuti e funzionalità di gioco per mantenere l'esperienza fresca. Il direttore del gioco Joe Shely afferma che la prima stagione del gioco inizierà poco dopo il lancio, con il team che mira a portare "fino a quattro stagioni all'anno" in Diablo IV, con ogni nuova stagione che include "nuove importanti funzionalità, serie di missioni, nemici, oggetti leggendari e altro ancora".

Per giocare come parte di una stagione, i giocatori creeranno da zero un nuovo personaggio stagionale e da lì saliranno di livello, andranno a caccia di oggetti per la loro build e sperimenteranno i nuovi contenuti stagionali. Come spiega il direttore del gioco associato Joe Piepiora, le stagioni riguardano l'introduzione di nuovi modi di giocare e il cambiamento del gioco in "modi significativi".

Chi andrà di pari passo con le stagioni di Diablo IV è il Battle Pass stagionale del gioco. Data la reazione a Diablo Immortal, che offre anche un Battle Pass stagionale che premia vari pezzi di equipaggiamento, gemme e materiali di fabbricazione in cambio di soldi, alcuni fan del franchise hanno temuto che potesse apparire un sistema simile in Diablo IV. Blizzard chiarisce in questo aggiornamento trimestrale che non sarà così, sottolineando più volte che non ci sarà modo di pagare per il potere in Diablo IV.

Per quanto riguarda il negozio in-game di Diablo IV, Blizzard vuole assicurarsi che i giocatori non si sentano in dovere di acquistare le skin opzionali e che i giocatori sappiano esattamente cosa stanno ottenendo quando effettuano un acquisto. Il team osserva che era un obiettivo di Blizzard assicurarsi che tutti i cosmetici più belli non fossero esclusivi del negozio e che i cosmetici acquistati potessero essere mescolati e abbinati a quelli trovati giocando per "opzioni di personalizzazione infinite".

Diablo IV non ha ancora una data di uscita, ma dovrebbe arrivare nel 2023. L'annuncio sulla data potrebbe arrivare durante i The Game Awards secondo un rumor.

Fonte: Rock Paper Shotgun

Commenti

More News

Ultimi Articoli