Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha copiato una scena di combattimento da uno sviluppatore indie?

Stephen Ddungu sostiene che Disney e Marvel abbiano copiato la scena per Doctor Strange.

Lo sviluppatore Stephen Ddungu crede che Disney e Marvel abbiano probabilmente copiato il suo gioco indipendente per un'accattivante sequenza di combattimenti nel recente Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Ddungu ha raccontato il suo lavoro su Sword of Symphony, un JRPG basato sulla musica, tramite Tiktok, dove le riprese del sistema di combattimento del gioco hanno ottenuto milioni di visualizzazioni.

Il suo gioco consente di evocare note musicali luminose a mezz'aria e di lanciarle verso un nemico. Se avete visto il nuovo Doctor Strange, probabilmente riconoscerete questa descrizione, dal momento che una breve sequenza nel film vede Benedict Cumberbatch fare proprio questo.

Su Tiktok, i fan del lavoro di Ddungu hanno evidenziato le somiglianze e hanno suggerito che la Disney avesse visto il gioco in fase di sviluppo.

Varie fonti che hanno lavorato a Doctor Strange hanno indicato che la sequenza di combattimento è stata aggiunta solo alla fine dell'anno scorso, come parte delle ampie riprese del film.

"Sulla base di una moltitudine di fonti, direi che è 'altamente probabile' e non sarei sorpreso se fosse vero", ha detto Ddungu a Kotaku.

"Tutte le fonti (che citano direttamente le persone che hanno realizzato il film) implicano fortemente che la scena non fosse nella sceneggiatura originale del film e che si trattasse di una mossa dell'ultimo minuto eseguita almeno tre mesi dopo che Sword of Symphony è diventato virale e ha ricevuto elogi per il suo concept. Quindi, quando tutti mi dicono che hanno copiato il mio lavoro, dopo aver esaminato le prove circostanti, posso capire perché le persone hanno questo punto di vista".

Fonte: Eurogamer.net.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti

More News

Ultimi Articoli